Parole chiave

Al-Qaida

La base: è il significato della parola araba qaidah. Base, fondamenta, anche "base militare". La base, accostata all'articolo definito arabo "al", "il, la" in italiano. Spiegazione fornita dallo stesso Osama bin Laden alla tv al-Jazeera, in un'intervista dell'ottobre 2001: «La parola è nata tempo fa per puro caso - disse - per definire un campo di addestramento di combattenti mujaheddin, lo chiamavamo al-Qaida. E il termine è rimasto». A definire un gruppo militante islamico fondato tra il 1988 e il 1989: una rete con un esercito multinazionale e un movimento sunnita radicale che persegue la jihad, la guerra santa globale

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Al-Qaida
    • News24

    Tregua violata in Siria: trattative a rischio

    La tregua con le fazioni ribelli siriane rischia di naufragare ed è già in bilico anche la "pax russa" ottenuta con l'Iran e l'assenso decisivo della Turchia che aveva accettato di mantenere al potere Assad. L'accordo per il cessate il fuoco, il terzo in sei anni di guerra civile, era stato

    – Alberto Negri

    • News24

    Perché la tregua siriana rischia già di saltare

    La tregua con le fazioni ribelli siriane rischia di naufragare ed è già in bilico anche la "pax russa" ottenuta con l'Iran e l'assenso decisivo della Turchia che aveva accettato di mantenere al potere Assad. L'accordo per il cessate il fuoco, il terzo in sei anni di guerra civile, era stato

    – di Alberto Negri

    • News24

    Autobomba a Baghdad: 39 morti

    Un'autobomba a Baghdad e una serie di altri attentati hanno causato ieri decine di morti in Iraq nelle stesse ore in cui il presidente francese François Hollande era in visita nella capitale irachena per ribadire l'impegno di Parigi nella lotta contro il terrorismo dello Stato islamico.

    • News24

    Dietro la tregua siriana approvata dall'Onu il riciclaggio degli «ex terroristi»

    Un guerra per procura esige una tregua per procura: questo è l'accordo sulla Siria tra Russia, Turchia e Iran. Nella sostanza è un conflitto civile con l'esercito di Assad, le milizie siriane e molti interventi stranieri sul campo di battaglia: migliaia sono i combattenti arabi, iraniani, libanesi,

    – di Alberto Negri

    • News24

    «Cessate il fuoco in tutta la Siria»

    Non è ancora chiaro quindi che cosa accadrà delle milizie jihadiste affiliate ad Al-Qaida, concentrate a Idlib.

    – Antonella Scott

    • News24

    Russia e Turchia hanno concordato il cessate il fuoco in tutta la Siria

    Per la prima volta dopo cinque anni di guerra, oltre 400mila morti e milioni di profughi, la Siria e il suo popolo intravedono una tregua, in passato più volte annunciata e mai rispettata. Russia e Turchia, afferma l'agenzia turca Anadolu, avrebbero concordato un piano per estendere il cessate il

    – di Alberto Negri e Antonella Scott

    • News24

    Dopo Aleppo, ci sarà un'altra Aleppo

    Al-Nusra, che ha rotto recentemente con Al-Qaida per smarcarsi dalla sua ingombrante tutela, si trova sulla lista delle formazioni terroristiche e accoglie combattenti di tutto il mondo con un programma legato alla jihad globale.

    – di Alberto Negri

    • News24

    Ucciso diplomatico russo, l'Ue: «Condanna forte». La Casa Bianca: «Attacco odioso»

    E' unanime il coro di condanna dopo l'uccisione dell'ambasciatore russo Andrey Karlov questa sera ad Ankara. Karlov è morto dopo essere stato bersaglio di colpi da arma da fuoco in una galleria dove era in corso una mostra d'arte. «Condanniamo l'attacco armato contro l'ambasciatore russo in Turchia.

    – di Silvia Sperandio

    • News24

    Sulla tregua l'incognita iraniana

    L'accordo con l'Iran, osteggiato dai sauditi e dagli israeliani, ora gli Usa lo devono difendere: il segretario di Stato John Kerry è impegnato in una trattativa con il collega russo Serghej Lavrov - domani entrambi saranno presenti al Med-Ispi di Roma - per evitare una disfatta dei ribelli di Aleppo Est appoggiati dagli Stati Uniti, tra cui il nucleo duro è rappresentato dal fronte al Nusra affiliato di Al-Qaida, casa madre dell'11 settembre 2001.

    – di Alberto Negri

1-10 di 738 risultati