Parole chiave

Aiea

L'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) è un'agenzia autonoma fondata il 29 luglio 1957 nell'ambito delle Nazioni Unite, con lo scopo di promuovere l'utilizzo pacifico dell'energia nucleare e di impedirne l'utilizzo per scopi militari. Per il raggiungimento di questo secondo obiettivo di prevenzione, l'Aiea è stata investita, in seguito soprattutto alla firma del Trattato di non proliferazione nucleare, di compiti ispettivi esclusivi. La sede dell'agenzia si trova a Vienna, il suo attuale direttore generale è il giapponese Yukiya Amano.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Aiea
    • News24

    Cosa prevede lo storico accordo sul nucleare con l'Iran del 2015

    Lunedì sera, il premier israeliano Benjamin Natanyahu ha lanciato accuse durissime: «L'Iran ha mentito. L'Iran punta a dotarsi di almeno cinque ordigni nucleari analoghi a quelli utilizzati su Hiroshima». Citando 55mila documenti sottratti dai servizi israeliani in una località segreta dell'Iran

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Netanyahu: «l'Iran ha mentito sul nucleare. Vuole dotarsi di 5 bombe atomiche»

    «L'Iran non è stato corretto con l'Agenzia internazionale dell'energia atomica (Aiea). L'Iran ha mentito sfacciatamente sul fatto di non aver un programma per sviluppare armi atomiche. L'Iran punta a dotarsi di almeno cinque ordigni nucleari analoghi a quelli utilizzati su Hiroshima». Il j'accuse

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Perché è difficile cambiare l'accordo sul nucleare iraniano

    Tra sorrisi, strette di mano e pacche sulla spalla, sembrerebbe che per il presidente americano Donald Trump, e in misura diversa anche per quello francese, Emmanuel Macron, una modifica sostanziale all'accordo sul dossier nucleare iraniano sia un'operazione fattibile. Al di là delle intenzioni, vi

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    L'Italia con Francia, Germania e Gb: gli Usa mantengano l'intesa sul nucleare iraniano

    Il presidente francese Macron è in visita di Stato negli Usa per convincere Trump a non uscire dall'accordo sul nucleare con l'Iran, che il 12 maggio potrebbe non rinnovare. Venerdì sarà la volta della cancelliera tedesca Angela Merkel, che volerà a Washington per incontrare Trump. Mentre Francia e

    – di Andrea Carli

    • News24

    Iran a Trump: non modificheremo l'accordo sul nucleare

    L'Iran non prenderà alcuna misura oltre agli impegni previsti nell'intesa sul nucleare firmata nel 2015. L'annuncio di Teheran avviene il giorno dopo che Trump ha rinunciato a una serie di sanzioni contro l'Iran, affermando che è l'ultima volta, a meno che l'accordo sul nucleare non venga

    – di Francesca Milano

    • News24

    Iran, Trump non revoca l'accordo sul nucleare. «Ma è l'ultima volta»

    Alla fine ha prevalso la linea europea. Come era prevedibile, e come gran parte della comunità internazionale riteneva sensato. Dopo un incontro con il suo staff per la sicurezza nazionale, il presidente americano Donald Trump ha deciso di estendere il congelamento delle sanzioni all'Iran per altri

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Iran, Trump ripudia l'accordo sul nucleare. Ue: per noi è valido

    WASHINGTON - Donald Trump assale senza strappare del tutto e subito l'accordo nucleare con l'Iran. Ma tiene la sua spada di Damocle sollevata, minacciando di calarla se l'intesa non verrà rafforzata con nuovi giri di vite contro Teheran.

    – di Marco Valsania

    • Agora

    una nube radioattiva si aggira sull'europa. tutto sulla nuvola al rutenio. (che è già andata via).

    (ho tratto l'immagine qui sopra dal documentario informativo "atomic alert" prodotto per la protezione della popolazione degli stati uniti nel 1951). ieri avevo spiegato che giorni fa erano state rilevate in tutta europa, italia compresa, tracce di rutenio106 in aria, con concentrazioni non rilevanti dal punto di vista radiologico, cioè del tutto non pericolose per la salute. clicca qui per leggere l'articolo di ieri sulla nube radioattiva sull'europa. e sull'italia. non si sa da dove arrivi. ...

    – Jacopo Giliberto

    • Info Data

    La mappa dei depositi dell'energia nucleare. In Italia

    Costerà 7,2 miliardi di euro al 2035, cioè 400 milioni in più rispetto ai 6,8 miliardi previsti fino a ieri, il piano italiano per smantellare le quattro vecchie centrali atomiche spente trent'anni fa e per liberarci dell'ansia delle scorie. Il rincaro della spesa atomica italiana è stato previsto, ieri, a Vienna durante l'assemblea generale dell'Agenzia dell'Onu per l'energia atomica (Aiea). Articolo sul Sole 24 Ore del 20 settembre 2017

    – Infodata

1-10 di 305 risultati