Parole chiave

Aggiustamento compensativo

Si definisce così l’aggiustamento in cui il contribuente dichiara al Fisco un prezzo di trasferimento che, a suo parere, è un prezzo di libera concorrenza per una operazione tra imprese associate, anche se questo prezzo è diverso da quello effettivamente pattuito tra le stesse. Questo aggiustamento è effettuato prima che sia presentata la dichiarazione fiscale, anche emettendo apposite fatture integrative o note di variazione.

Ultimo aggiornamento 11 dicembre 2017

Ultime notizie su Aggiustamento compensativo
    • News24

    Dublino non alzi le tasse

    Chiedere imposte più elevate in cambio di aiuti è soltanto inutile demagogia

    – di Giorgio Barba Navaretti

    • News24

    L'economia reale salverà Londra

    Quanto è malata l'economia britannica? Quali sono le sfide per la politica economica? Era dai tempi dell'ascesa al potere di Margaret Thatcher, nel 1979, che in

    – di Martin Wolf