Parole chiave

Aggiornamento

La necessità di un aggiornamento degli archivi informatici dei giornali, parificati in questo senso alle banche dati, è stata posta dalla Corte di cassazione con una sentenza del 2012. L'aggiornamento va inteso come strumento di tutela del diritto del soggetto a un utilizzo non pregiudizievole delle notizie che lo hanno riguardato in altro tempo. Il tribunale di Milano nega però l'esistenza di un vicolo assoluto per il gestore

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

Ultime notizie su Aggiornamento
    • Info Data

    Immigrazione irregolare: quanti sono i clandestini?

    Per misurare i clandestini una fonte fra le più affidabili è l'International Migration Outlook, rapporto periodico dell'OCSE il cui ultimo aggiornamento è stato presentato proprio pochi giorni fa. In esso, fra l'altro, si analizza il fenomeno dell'impiego di lavoratori senza un regolare permesso di soggiorno e più in generale vengono riassunte le migliori ricerche esistenti sul fenomeno dell'immigrazione irregolare. Prima di presentare i numeri bisogna però mettere bene in chiaro che si tratta ...

    – Davide Mancino

    • News24

    I robot «made in Italy» conquistano Germania e Cina

    L'industria italiana costruttrice di macchine utensili, robot e innovazione, tra i trascinatori della rivoluzione digitale in chiave 4.0, contribuisce all'affermazione dell'eccellenza del manifatturiero italiano nel mondo. Lo dice «con grande orgoglio» Massimo Carboniero, presidente di Ucimu

    – di Marco Morino

    • News24

    Maserati: a Goodwood tutta la famiglia arriva con tante novità

    GOODWOOD - Levante, Ghibli e Quattroporte arrivano al Festival of Speed nelle edizioni 2019. Propongono tante novità che ne attualizzano l'aspetto, migliorano la funzionalità, accrescono la ricercatezza e incrementano dinamismo e sicurezza. In pratica, la forma di queste Maserati non cambia molto,

    – di Massimo Mambretti

    • Econopoly

    Il White Paper su Brexit è un passo avanti o no in vista della deadline di ottobre?

    Pubblichiamo un post di Mario Angiolillo, direttore dell'Osservatorio Relazioni EU-UK-USA di  The Smart Institute. Esperto di tematiche geopolitiche e di relazioni internazionali, svolge attività di advisory per diverse società con particolare riferimento agli impatti e alle opportunità offerte da Brexit - Dopo l'aggiornamento dei negoziati su Brexit a seguito del Consiglio Europeo del 28-29 giugno scorso, il percorso verso un accordo sulle future relazioni in poche ore ha subito prima una sens...

    – Econopoly

    • News24

    Crescita «clausola di garanzia» per i conti previdenziali

    La vera clausola di garanzia per la sostenibilità dei nostri conti previdenziali si chiama più crescita e più occupazione. Sembra banale ribadirlo, in realtà il tema non è come dovrebbe essere al centro del dibattito politico. Questione strutturale decisamente più rilevante del sostegno, pur

    – di Dino Pesole

    • Agora

    Nocciolino, il meticcio che ama Norcia cerca casa in città

    "Nocciolino dovrà essere prima affidato al servizio sanitario che dovrà verificare le sue condizioni di salute e poi speriamo che qualche famiglia di Norcia si faccia avanti per adottarlo". A dirlo è il sindaco Nicola Alemanno che da alcuni giorni si è preso a cuore, assieme al suo vice Pierluigi Altavilla, le sorti del cane che ha commosso l'Italia. L'attempato meticcio ha percorso 60 chilometri per tornare a Norcia dopo che era stato portato in un canile di Foligno dagli accalappiacani, in att...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Decreto lavoro, come cambia dopo i rilievi del Colle. Battaglia sui voucher

    A nove giorni dal via libera in consiglio dei ministri, e a otto giorni dalla conferenza stampa indetta a palazzo Chigi per illustrare le nuove regole, il decreto estivo (primo vero atto di politica economica del governo Conte), non ha ancora visto la luce. Il confronto sulla messa a punto è

    – di Marco Mobili e Claudio Tucci

    • News24

    Migranti, gare d'appalto carenti per i centri di accoglienza straordinaria

    Sono soltanto 16 i bandi di gara indetti dalle Prefetture per l'apertura e la gestione dei Centri di accoglienza straordinaria (Cas) per i richiedenti asilo che raggiungono la sufficienza, mentre 64 risultano carenti e 21 molto carenti. Su un totale di 101 gare d'appalto sono 85 le gare d'appalo

    – di Andrea Gagliardi

1-10 di 8478 risultati