Parole chiave

Acquiescenza

L'avviso di accertamento, o anche il Pvc a determinate condizioni, possono essere accettati dal contribuente. L'accettazione di tale atto viene definita acquiescenza. Il contribuente pertanto rinuncia all'impugnazione degli atti (immediata per l'accertamento, o differita per il Pvc), alla presentazione dell'istanza con adesione, per ottenere alcuni benefici, quali la riduzione delle sanzioni o il pagamento rateale dei tributi constatati o accertati. Le sanzioni ridotte vanno pagate entro i termini previsti per la proposizione del ricorso introduttivo.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Acquiescenza
    • News24

    Sanatoria liti con compensazione

    Da precisare poi che nell'ipotesi in cui parte dell'atto sia divenuto definitivo per acquiescenza o a seguito di sentenza passata in giudicato le somme riferibili a tale parte non sono scomputabili.

    – di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

    • News24

    Lotta all'evasione, è di 16 miliardi l'obiettivo 2017

    Ad esempio, un indicatore misurerà il valore mediano delle somme incassate tramite gli strumenti deflativi del contenzioso (adesione e acquiescenza) in seguito agli accertamenti realizzati nei confronti delle grandi e medie imprese.

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    • News24

    Trump fa il gioco di Putin nel mettere in crisi l'ordine globale

    Se fosse per lui, farebbe togliere le sanzioni imposte dagli Usa contro la Russia dopo l'invasione dell'Ucraina in cambio della collaborazione di Putin in Siria e dell'acquiescenza del Cremlino verso gli sforzi americani di contenere l'Iran.

    – di Philip Stephens

    • News24

    Il Fisco invita a sistemare errori e dimenticanze

    Il Fisco vuole smetterla di creare liti inutili con i contribuenti. Per fare questo, dal 30 maggio 2017, sul sito dell'agenzia delle Entrate è presente una guida sulle attività per la promozione della compliance, cioè dell'adempimento spontaneo del contribuente "sollecitato" da una comunicazione

    – di Salvina Morina e Tonino Morina

    • News24

    Effetto dieselgate, prezzi in aumento dal 2020. Braccio di ferro in Europa

    Il Parlamento europeo prende la sua posizione sulle future misure strutturali per evitare nuovi scandali come il dieselgate. Siamo ancora ai primi passi del lungo iter verso l'approvazione della nuova direttiva-quadro sulle omologazioni delle auto, proposta dalla Commissione Ue poco dopo lo

    – di Maurizio Caprino

    • News24

    Non solo rottamazione: miniguida al ravvedimento fiscale

    Per far pace con il Fisco non c'è solo la rottamazione delle cartelle, che da venerdì ha guadagnato, grazie a un apposito decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri, altro tempo. Tra gli strumenti disponibili c'è anche il ravvedimento, grazie al quale si possono regolarizzare sia gli omessi

    – di Salvina Morina e Tonino Morina

    • News24

    Acquisti forzati, i concessionari contestano. Fca: dati in linea con il mercato

    Seimila tra vetture, soprattutto Fiat Tipo, e veicoli commerciali. Per un totale di circa 90 milioni di euro. Sono stati fatturati il 1° marzo da Fca ai suoi concessionari italiani, che però non li avevano ordinati. Una prassi abituale, ma stavolta le dimensioni (e il conseguente impatto sui conti)

    – di Maurizio Caprino

    • News24

    Perché sarò ancora un economista militante

    Che cos'è che non dovreste fare dopo quest'anno così sconfortante? Tre grandi tentazioni si faranno sentire, in misura diversa a seconda delle persone. Le chiamerò quietismo, acquiescenza ed emulazione.

    – di Paul Krugman

    • News24

    Pd: Emiliano, scissione Pd evitabile. Orfini: con rottura Governo a rischio

    Una vigilia di assemblea nazionale rovente. Domani al Parco dei Principi a Roma si capirà meglio se la scissione minacciata dalla minoranza Pd sarà un fatto con cui Renzi dovrà fare i conti. Un rischio concreto, che tutti, a parole, dicono di voler scongiurare. Questa mattina infatti, sulle note di

    • News24

    Promesse mancate e bolle finte

    Tutti sanno che le azioni e i tassi di interesse sono schizzati alle stelle dopo l'elezione di Donald Trump. Al contempo, se non siete preoccupati delle politiche imprevedibili del twittatore in capo, significa che siete un bel po' distratti. Ma allora significa che i mercati stanno sbagliando su

    – di Paul Krugman

1-10 di 249 risultati