Parole chiave

Abitazione principale

Per abitazione principale si intende un'unità immobiliare a uso abitativo avente caratteristiche non di lusso ubicata nel comune dove l'acquirente risiede e svolge la propria attività. L'acquisto è agevolato fiscalmente. Per comprare la prima casa l'acquirente non deve possedere altre case acquistate con la stessa agevolazione. La prima casa non può essere venduta prima di cinque anni dal suo acquisto a pena di decadenza dalle agevolazioni a meno che entro un anno dalla vendita il contribuente compri una nuova prima casa

Ultimo aggiornamento 19 luglio 2016

Ultime notizie su Abitazione principale
    • News24

    Dall'Imu 16 miliardi all'anno. Il conto più alto in Valle d'Aosta e Liguria

    Dall'Imu sono arrivate entrate per 15,9 miliardi di euro nel 2016 contro i 16,3 miliardi del 2015. Il conto medio più alto è stato pagato in Valle d'Aosta (570 euro), Liguria (497 euro) e Trentino Alto Adige (387 euro). Un chiaro effetto dell'incidenza delle seconde case in queste tre regioni.

    – di C. Dell'Oste e G. Parente

    • News24

    Case, dall'aumento delle compravendite un doppio segnale positivo

    I dati sono inequivocabili. Il mercato delle abitazioni si è decisamente rimesso in moto. Empiricamente se ne accorge chi sta cercando casa, che ha visto quotazioni in ripresa rispetto al (recente passato). Statisticamente la conferma arrivata dal rapporto dell'Osservatorio del mercato immobiliare

    – di Giovanni Parente

    • News24

    Le trappole del 730: interessi del mutuo

    La detrazione degli interessi pagati sul mutuo per l'acquisto dell'abitazione principale è una delle voci su cui si registrano meno errori. Le situazioni in cui la detrazione non è presente (o è confinata al Foglio informativo) possono riguardare i casi-limite: immobili acquistati con la tassazione

    • News24

    Le trappole del 730: redditi dei fabbricati

    L'esperienza del 2015 e 2016 insegna che nel Quadro B, dedicato ai fabbricati, sono servite molte correzioni (oltre il 57% secondo il Caf Acli). Il primo riscontro riguarda la presenza di tutti gli immobili posseduti, informazione di solito corretta, anche nel caso di fabbricati comprati o venduti

    • News24

    Attenzione alle carte da conservare

    Tra la ricezione e l'invio ci sono di mezzo le verifiche. Dopo aver visionato la precompilata, e prima di procedere a ri-trasmetterla all'agenzia delle Entrate, i contribuenti sono chiamati a confrontare (carte alla mano) i bonus fiscali "caricati" in dichiarazione con quelli realmente spettanti.

    – Dario Raffaele Aquaro

    • News24

    Leasing immobiliare, la detrazione è per sempre

    Per gli acquisti agevolati tramite leasing di unità immobiliari da adibire ad abitazione principale, il contratto di leasing deve essere stipulato tra il 2016 e il 2020, ma una volta rispettata questa condizione, la detrazione Irpef «opera per tutti i periodi d'imposta interessati dalla durata del

    – di Luca De Stefani

    • News24

    Clausole Iva, «sconto» da 5 miliardi

    La «manovrina» per ridurre il deficit/Pil di quest'anno al 2,1% scende a 3,1 miliardi, con uno "sconto di fatto" di 300 milioni rispetto ai 3,4 miliardi iniziali, e soprattutto avvia la sterilizzazione delle clausole di salvaguardia su Iva e accise previste nel triennio 2018-2020. L'intervento, che

    – di Marzio Bartoloni, Davide Colombo, Marco Mobili

    • News24

    Accesso alla precompilata: ecco come ottenere il pin

    Recuperate le password, accendete i computer: dalle ore 13 del 18 aprile è possibile consultare la dichiarazione precompilata accedendo al sito dedicato raggiungibile dalla home page del portale dell'agenzia delle Entrate. Per accedere bisogna essere in possesso delle credenziali Fisconline o

    – di Francesca Milano

    • News24

    Dai fuori sede ai funerali, i numeri che non tornano

    Ci sono numeri che non tornano. Dagli sconti fiscali per gli studenti fuori sede a quelli sulle spese funebri, alcune agevolazioni mostrano uno scarto elevato tra i potenziali beneficiari e gli effettivi utilizzatori .

    – Raffaele Lungarella

    • News24

    La casa nel 730: tutti i bonus su acquisto, affitto, recupero edilizio e arredi

    Non si registrano novità sostanziali nel dedalo delle detrazioni e deduzioni relative alla casa, da inserire (o da verificare) nel modello 730/2017. Ma un pro memoria complessivo è utile, perché ormai sono tante le cose da non dimenticare, partendo dalla circolare dell'agenzia delle Entrate 7/E.

    – di Saverio Fossati

1-10 di 2122 risultati