Parole chiave

Abitabilità o servibilità

Il regio decreto legge 652/1939 stabilisce che i fabbricati nuovi e ogni altra «stabile costruzione» nuova che debbono considerarsi immobili urbani vanno dichiarati all'Ufficio tecnico erariale entro 30 giorni dal momento in cui sono divenuti abitabili o servibili all'uso cui sono destinati. Quindi basta che siano stati ultimati dal punto di vista costruttivo (non siano cioè più "a rustico") e siano stati fatti gli allacciamenti indispensabili: energia elettrica e acqua. L'obbligo esiste anche se questi fabbricati sono esenti, temporaneamente o permanentemente, dai tributi immobiliari. La dichiarazione deve essere compilata su apposita scheda fornita dall'amministrazione e va corredata da una planimetria

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Abitabilità o servibilità
    • News24

    Abitabilità o servibilità

    Il regio decreto legge 652/1939 stabilisce che i fabbricati nuovi e ogni altra «stabile costruzione» nuova che debbono considerarsi immobili urbani vanno

    • News24

    Le parole chiave del Sole 24 Ore

    AbsAbitabilità/agibilitàAbitabilità o servibilitàAbusivismoAccesso breveAgcomAggiotaggioal-QaidaAlawitiAnatocismoAntieconomicitàApprendistatoApproccio