Le nostre Firme

Paolo Pombeni

Paolo Pombeni è professore emerito di storia contemporanea all’ Università di Bologna. E' direttore del Centro Studi per il progetto Europeo (Bologna), Istituto di Studi Avanzati 2010-2012 (Università di Bologna), Istituto Storico Italo-Germanico (Fondazione Bruno Kessler - Trento) ed editorialista de Il Sole 24 Ore.

Ultimo aggiornamento 05 novembre 2017

Ultime notizie su Paolo Pombeni
    • News24

    Tolleranza zero per la violenza in campagna elettorale

    Sono più che preoccupanti fatti come il pestaggio a Palermo di un esponente di Forza Nuova, l'imbrattamento della targa in ricordo dell'agguato a Moro e alla sua scorta, l'accoltellamento a Perugia di un militante di Potere al popolo, l'irruzione di esponenti dell'estrema destra negli studi di La7.

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    Il rischio delle parole e la forza dei fatti

    Piano con le parole. E' sempre il caso di ricordarlo. Aggiungiamoci: sia prima che dopo. I terribili fatti di Macerata dipendono da parole usate malamente prima e che continuano a trascinare i loro nefasti effetti nel dopo.

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    L'eredità (mancata) del '68

    La densa riflessione di Paolo Pombeni sul Sessantotto si apre con la «primavera dei popoli» del 1848, quel vasto movimento che incrinò la Restaurazione e, benché sconfitto, gettò i semi del costituzionalismo e del principio di nazionalità, destinati a ridisegnare l'Europa in cui ancor oggi viviamo.

    – di Raffaele Liucci

    • News24

    Il gioco rischioso di delegittimare le ipotesi per il dopo-voto

    C'è da chiedersi quanto sia una strategia priva di rischi la corsa a delegittimare qualsiasi soluzione di governo si possa ipotizzare nel caso, che si continua a dare quasi per scontato, che dalle urne non esca una maggioranza di governo. Si può ben capire che i partiti considerino rischioso

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    Le domande aperte e i «ragazzi del '99»

    Da noi è sempre tempo di anniversari con annesse celebrazioni più o meno di maniera, ma nel 2018 ce ne sono alcuni che meriterebbero di diventare oggetto di serie riflessioni. Magari non si può esagerare con la solita citazione della storia maestra di vita, ma qualche volta potrebbe anche

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    La norma salva Tap e l'incubo della ragione

    Di vicende surreali non c'è scarsità nella storia politica del nostro Paese: né in quella lontana, né in quella recente. Vi rientra a buon titolo il caso della norma a tutela dell'avanzamento del progetto del gasdotto che si deve approntare in Puglia (il Tap) che è bloccato da un contenzioso

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    L'afasia dei «competenti»

    Mette il dito in una piaga, anche se è una piaga che sfugge all'attenzione, l'editoriale del direttore Guido Gentili sul Sole 24 Ore di ieri ("Ilva e non solo, lo scandalo dei troppi silenzi"). Il paese affronta un secondo tempo difficile dopo una fase che, pur con tutti i suoi limiti, ha avviato

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    Se i «chierici» si sottraggono all'impegno per la rinascita

    Mette il dito in una piaga, anche se è una piaga che sfugge all'attenzione, l'editoriale del direttore Guido Gentili sul Sole 24 Ore di ieri ("Ilva e non solo, lo scandalo dei troppi silenzi"). Il paese affronta un secondo tempo difficile dopo una fase che, pur con tutti i suoi limiti, ha avviato

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    L'avanzata dei candidati della società civile

    Dodici a otto: questo è il rapporto fra membri del futuro governo provenienti dalla società civile e membri espressi dalla classe politica. La formula è di Berlusconi e segna contemporaneamente una novità e una continuità nell'impostazione della ricerca del consenso da parte dei maggiori partiti.

    – Paolo Pombeni

    • News24

    Se la bandiera identitaria vanifica le riforme

    Piantare bandierine identitarie non è una gran strategia per fare politica, ma è quanto sembra dominare nella cosiddetta sinistra-sinistra che subordina ogni ipotesi di accordo di coalizione col Pd all'accettazione da parte di questo di alcune misure che certifichino la resa di Renzi alle sue

    – di Paolo Pombeni

1-10 di 157 risultati