Le nostre Firme

Paolo Pombeni

Paolo Pombeni è professore emerito di storia contemporanea all’ Università di Bologna. E' direttore del Centro Studi per il progetto Europeo (Bologna), Istituto di Studi Avanzati 2010-2012 (Università di Bologna), Istituto Storico Italo-Germanico (Fondazione Bruno Kessler - Trento) ed editorialista de Il Sole 24 Ore.

Ultimo aggiornamento 27 marzo 2017

Ultime notizie su Paolo Pombeni
    • News24

    Controlli, flussi, accoglienza, integrazione: urge dibattito serio

    Si può parlare della questione migranti evitando di spaccarsi (e di spaccare il capello) sul tema dei doveri umanitari e dell'impossibilità o meno di accogliere tutti? Proviamo a mettere in fila qualche riflessione di buon senso, perché crediamo aiuterebbe non poco, anche se non serve a

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    L'interesse nazionale e le inutili lotte intestine

    Forse non è di moda ragionare di interesse nazionale, ma gli avvenimenti degli ultimi mesi avrebbero dovuto indurci a qualche riflessione. Lamentarsi, anche molto rumorosamente, per una certa scarsa valutazione del nostro ruolo a livello internazionale (ma sarebbe bene non esagerare sul tema) può

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    La corsa al messianesimo preelettorale

    Interpretare il rinnovato protagonismo aggressivo di Renzi come legato al suo carattere "toscano" è riduttivo e non tiene conto del contesto attuale, che è indubbiamente quello di una campagna elettorale ormai da tempo in pieno svolgimento, ma che non si riduce solamente a questo dato.

    – Paolo Pombeni

    • News24

    L'indebolimento dei Democratici come «partito di insediamento»

    Il risultato dei ballottaggi di domenica invita ad una riflessione su cosa abbia determinato il prevalere dei candidati di centrodestra su quelli di centrosinistra. Tradizionalmente le elezioni amministrative erano momenti favorevoli per la sinistra, mentre ora non è più così.

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    Rodotà, l'intellettuale "irregolare" appassionato di politica e diritti

    La prima repubblica vede scomparire ad uno ad uno i protagonisti della sua storia complessa. Rodotà è stato senz'altro uno di questi, anche se è arrivato sulla grande scena relativamente tardi, a metà degli anni Settanta del secolo scorso, quando la prima repubblica iniziava la sua fase

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    Riforme elettorali sul binario morto se non c'è legame con il Paese

    Pare che la ricerca di una legge elettorale agibile e coordinata fra norme per la Camera e per il Senato riprenderà, anche se non capisce ancora come e a partire da quali basi. Ci si chiede se qualche lezione verrà tratta dal percorso incagliatosi o fallito (ancora non è chiaro) ad opera di una

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    I collegi, occasione da non sprecare

    Si fa presto a dire modello tedesco per la futura legge elettorale, ma si dovrebbe tenere conto che si tratta di un sistema elaborato nel 1949 (la clausola di sbarramento al 5% venne poi introdotta nel 1953) che aveva in mente un obiettivo chiaro: fare spazio solo ai grandi partiti radicati nella

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    Una bussola contro l'immobilismo

    Con il suo intervento all'Assemblea di Confindustria, il presidente Boccia ha mandato un messaggio preciso alla società e alla politica italiana: l'associazione che presiede non ragiona come una lobby, ma come un'articolazione importante delle classi dirigenti italiane, perché Confindustria

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    L'identità nazionale al di là delle leggende

    Le commemorazioni sono sempre eventi problematici quanto più cresce la distanza dall'evento che ricordano, perché il loro significato rischia di diventare un semplice tributo a retoriche passate di cui si fatica a capire il senso. Questa banale constatazione vale particolarmente per la ricorrenza

    – di Paolo Pombeni

1-10 di 138 risultati