Persone

Paolo Gentiloni

Nato a Roma il 22 novembre 1954, è un politico italiano, primo ministro dall'11 dicembre 2016 a seguito delle dimissioni dell'ex premier Matteo Renzi.

Precedentemente dal 31 ottobre 2014 il premier aveva ricoperto l'incarico di Ministro degli Affari Esteri e della cooperazione internazionale del governo Renzi.

E' stato vicino al Movimento studentesco di Mario Capanna, durante gli studi giovanili al Liceo Tasso di Roma, quindi dopo la confluenza del movimento in Democrazia Proletaria, ha preso parte al Movimento Lavoratori per il Socialismo (MLS) sino alla sua unificazione con il Partito di Unità Proletaria per il comunismo.

Laureatosi in scienze politiche, ha militato nel Partito di Unità Proletaria per il comunismo ed ha prestato l'attività di giornalista, diventando direttore del mensile La Nuova ecologia, testata legata a Legambiente, movimento ambientalista a cui è stato iscritto.
Deputato, eletto a Roma, Gentiloni ha fatto parte fino ad oggi della commissione Esteri di Montecitorio, oltre ad essere componente della Direzione nazionale Pd.

Negli anni Novanta ha lavorato al Comune di Roma come portavoce del sindaco Francesco Rutelli e assessore al Turismo ed al Giubileo.

All'inizio degli anni 2000 è stato coordinatore della campagna dell'Ulivo per le elezioni politiche del 2001, anno in cui entra per la prima volta in Parlamento.

Tra i suoi incarichi, anche la presidenza della Commissione di Vigilanza Rai (2005-2006) ed il ruolo di ministro delle Comunicazioni tra il 2006 e il 2008.

E' sposato senza figli con Emanuela Mauro, architetto.

Le sue passioni sono i viaggi, i giornali, i libri ed i vini. Ascolta musica lirica e gioca a tennis.

Ultimo aggiornamento 11 gennaio 2017

Ultime notizie su Paolo Gentiloni
    • News24

    Banche venete, «sì» finale al decreto

    Per il premier Paolo Gentiloni con il voto di ieri «arriva finalmente in porto un salvataggio difficile e necessario», mentre il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta spiega che dopo la messa in sicurezza del decreto «restano importanti impegni da portare avanti, sia sulla più ampia protezione dei risparmiatori sia su un'oculata gestione dei crediti deteriorati».

    – Gianni Trovati

    • News24

    Macron nazionalizza i cantieri Stx

    Una misura transitoria, come ha chiarito ieri in conferenza stampa il ministro francese dell'Economia, Bruno Le Maire, e, a stretto giro, il presidente Emmanuel Macron in una telefonata al premier Paolo Gentiloni, per disporre di più tempo al fine... Lo ha fatto, come detto, il titolare dell'Eliseo Macron che ha voluto rassicurare Gentiloni e «dissipare tutte le cattive interpretazioni», non prima di aver sottolineato il suo desiderio «di un accordo che faccia largo spazio a Fincantieri».

    – Celestina Dominelli

    • News24

    Dl banche venete, ok del Senato con 148 sì e 91 no: è legge

    Via libera del Senato al disegno di legge di conversione del decreto sulle banche venete per il quale il governo ha chiesto il voto di fiducia. I sì sono stati 148, i no 91, nessun astenuto. Con questo voto, Palazzo Madama ha dato il via libera definitivo alla conversione in legge del Dl.

    • News24

    Libia, Gentiloni: valutiamo l'uso di navi militari contro i trafficanti

    Il giorno dopo l'incontro alle porte di Parigi che ha visto la firma di un documento condiviso da parte di Fayez Al Serraj e Khalifa Haftar per la stabilizzazione della Libia, sotto la regìa del presidente francese Macron, il premier italiano Paolo Gentiloni sottolinea che «l'incontro di oggi è di particolare importanza perché avviene all'indomani di quello di Parigi che l'Italia sia augura produca risultati importanti nelle prossime settimane e nei prossimi mesi».

    • News24

    Libia, intesa Haftar-Sarraj. Macron: «Ora la pace può vincere»

    "Voglio ringraziare, in particolare l'Italia, il mio amico Paolo Gentiloni, che ha molto lavorato» per arrivare alla dichiarazione congiunta di oggi sulla Libia. ... Lo conferma la visita che il premier del Governo di Accordo Nazionale della Libia, Fayez Al-Sarraj farà domani a Roma per incontrare il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

    – di Roberto Bongiorni

1-10 di 1567 risultati