Persone

Paolo Gentiloni

Nato a Roma il 22 novembre 1954, è un politico italiano, primo ministro dall'11 dicembre 2016 a seguito delle dimissioni dell'ex premier Matteo Renzi.

Precedentemente dal 31 ottobre 2014 il premier aveva ricoperto l'incarico di Ministro degli Affari Esteri e della cooperazione internazionale del governo Renzi.

E' stato vicino al Movimento studentesco di Mario Capanna, durante gli studi giovanili al Liceo Tasso di Roma, quindi dopo la confluenza del movimento in Democrazia Proletaria, ha preso parte al Movimento Lavoratori per il Socialismo (MLS) sino alla sua unificazione con il Partito di Unità Proletaria per il comunismo.

Laureatosi in scienze politiche, ha militato nel Partito di Unità Proletaria per il comunismo ed ha prestato l'attività di giornalista, diventando direttore del mensile La Nuova ecologia, testata legata a Legambiente, movimento ambientalista a cui è stato iscritto.
Deputato, eletto a Roma, Gentiloni ha fatto parte fino ad oggi della commissione Esteri di Montecitorio, oltre ad essere componente della Direzione nazionale Pd.

Negli anni Novanta ha lavorato al Comune di Roma come portavoce del sindaco Francesco Rutelli e assessore al Turismo ed al Giubileo.

All'inizio degli anni 2000 è stato coordinatore della campagna dell'Ulivo per le elezioni politiche del 2001, anno in cui entra per la prima volta in Parlamento.

Tra i suoi incarichi, anche la presidenza della Commissione di Vigilanza Rai (2005-2006) ed il ruolo di ministro delle Comunicazioni tra il 2006 e il 2008.

E' sposato senza figli con Emanuela Mauro, architetto.

Le sue passioni sono i viaggi, i giornali, i libri ed i vini. Ascolta musica lirica e gioca a tennis.

Ultimo aggiornamento 11 gennaio 2017

Ultime notizie su Paolo Gentiloni
    • News24

    A chi parla l'appello del premier

    A chi era diretto quell'appello di Paolo Gentiloni? ... Escluso che Gentiloni voglia ampliare il perimetro della maggioranza con l'aiuto di Forza Italia, è vero però che le manovre del Cavaliere hanno un effetto collaterale e destabilizzante sull'Esecutivo se - dopo l'esempio di Costa - partissero nuove offerte a senatori in cerca di un seggio per la prossima legislatura. ... Non a caso l'argomento che ieri usava Gentiloni per contrastare le fibrillazioni era quello della crescita economica, un...

    – di Lina Palmerini

    • News24

    Fincantieri-Parigi, prove di intesa «allargata»

    E ieri ci sarebbe anche stato un contatto tra i due governi: da un lato, il presidente francese Emmanuel Macron, dall'altro, il primo ministro Paolo Gentiloni per provare a gettare le basi di un accordo più ampio che coinvolga non solo il civile ma anche il militare.

    – Celestina Dominelli

    • News24

    Dimissioni di Costa segnale di sfilacciamento della maggioranza

    Il premier Paolo Gentiloni ne ha preso atto prendendo lui stesso l'interim di Costa ed evitando così pericolose sostituzioni in una situazione politica sempre più sfilacciata man mano che si avvicina la fine della legislatura. Gentiloni stesso aveva sollecitato un chiarimento interno durante il suo faccia a faccia di martedì con il suo ministro degli Esteri Alfano. ...partito di Renzi e Gentiloni se alla fine i voti di Fi dovessero risultare decisivi per evitare l'esercizio provvisorio.

    – di Emilia Patta

    • News24

    Piemontese, avvocato, in politica dal 1990: chi è Enrico Costa

    I suoi estimatori lo raccontano schivo, con la schiena dritta, visceralmente legato al suo territorio - è originario di Mondovì, nel cuneese, area dove ha mosso appena ventunenne i primi passi da consigliere comunale - dove ritorna ogni fine settimana. I suoi detrattori lo dipingono come uno

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Dal Patto di stabilità a un Patto per la crescita

    A Paolo Gentiloni e Matteo Renzi va riconosciuto il merito di aver insistito in questi anni e riaperto il dibattito sull'urgenza di un cambiamento delle regole di bilancio a livello europeo.

    – di Gianni Pittella

    • News24

    Senato, dopo lo ius soli sono a rischio anche antimafia e biotestamento

    Dopo il rinvio ufficiale dello ius soli all'autunno annunciato dal premier Paolo Gentiloni, rischiano di non tagliare il traguardo gli altri provvedimenti divisivi all'esame delle Camere: il biotestamento, il Codice antimafia, la tutela degli... «La pausa estiva serva a capire chi sostiene il governo Gentiloni», sottolinea non a caso il renzianissimo Andrea Marcucci. Il segretario Pd Matteo Renzi tace, ma sulla cittadinanza lascia filtrare piena sintonia con Gentiloni per «evitare che...

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Pensioni, boom di domande Ape: la decorrenza rischia di slittare

    Il governo è soddisfatto del "tiraggio" dei nuovi strumenti: le oltre 66mila domande per l'anticipo agevolato della pensione rappresentano «un aiuto concreto per chi ha avuto un lavoro più lungo e difficile», ha scritto su Twitter, il premier, Paolo Gentiloni.

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Pensioni: oltre 66mila domande per Ape e precoci

    Sono state presentate 66.409 domande per accedere all'Ape social e al pensionamento anticipato per i lavoratori precoci. Lo ha reso noto l'Inps, comunicando i dati definitivi delle istanze inoltrate entro la scadenza di sabato15 luglio. L'operazione Ape sociale e pensione "scontata" per i

1-10 di 1541 risultati