Persone

Paolo Gentiloni

Nato a Roma il 22 novembre 1954, è un politico italiano, primo ministro dall'11 dicembre 2016 a seguito delle dimissioni dell'ex premier Matteo Renzi.

Precedentemente dal 31 ottobre 2014 il premier aveva ricoperto l'incarico di Ministro degli Affari Esteri e della cooperazione internazionale del governo Renzi.

E' stato vicino al Movimento studentesco di Mario Capanna, durante gli studi giovanili al Liceo Tasso di Roma, quindi dopo la confluenza del movimento in Democrazia Proletaria, ha preso parte al Movimento Lavoratori per il Socialismo (MLS) sino alla sua unificazione con il Partito di Unità Proletaria per il comunismo.

Laureatosi in scienze politiche, ha militato nel Partito di Unità Proletaria per il comunismo ed ha prestato l'attività di giornalista, diventando direttore del mensile La Nuova ecologia, testata legata a Legambiente, movimento ambientalista a cui è stato iscritto.
Deputato, eletto a Roma, Gentiloni ha fatto parte fino ad oggi della commissione Esteri di Montecitorio, oltre ad essere componente della Direzione nazionale Pd.

Negli anni Novanta ha lavorato al Comune di Roma come portavoce del sindaco Francesco Rutelli e assessore al Turismo ed al Giubileo.

All'inizio degli anni 2000 è stato coordinatore della campagna dell'Ulivo per le elezioni politiche del 2001, anno in cui entra per la prima volta in Parlamento.

Tra i suoi incarichi, anche la presidenza della Commissione di Vigilanza Rai (2005-2006) ed il ruolo di ministro delle Comunicazioni tra il 2006 e il 2008.

E' sposato senza figli con Emanuela Mauro, architetto.

Le sue passioni sono i viaggi, i giornali, i libri ed i vini. Ascolta musica lirica e gioca a tennis.

Ultimo aggiornamento 11 gennaio 2017

Ultime notizie su Paolo Gentiloni
    • News24

    Padoan: «Mdp? Chi vota contro preferisce austerità»

    Non a caso Giuliano Pisapia, il leader di Campo progressista che non vuole rompere con il governo Gentiloni e con il Pd, vedrà la prossima settimana (forse già lunedì) una delegazione di Mdp per concordare poche e significative richieste da... A Palazzo Chigi confidano nel fatto che la mediazione di Pisapia vada a buon fine, e in ogni caso pochi sono pronti a scommettere sul no di Mdp allo scostamentto («non temo il Parlamento», ha detto ieri il premier Paolo Gentiloni.

    – Emilia Patta

    • News24

    Manovra da 20 miliardi, 4 per nuove misure

    «Non è il momento di buttare alle ortiche gli impegni profusi in questi anni - sintetizza il premier Paolo Gentiloni - ma dobbiamo prendere atto che il percorso ha dato i suoi frutti».

    – Gianni Trovati

    • News24

    Pensioni, dal governo no a interventi «generalizzati»

    Bisogna partire da questi numeri, che incorporano le misure introdotte l'anno scorso e il nuovo scenario demografico Istat, per decriptare la frase pronunciata ieri dal presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni: «Dei margini per discutere ci sono sempre certamente ma non per fare un'operazione generalizzata».

    – Davide Colombo

    • News24

    Il Governo scommette sulla crescita

    Ha ragione il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni quando sottolinea che il quadro generale è decisamente più incoraggiante rispetto a quanto era lecito prevedere sei mesi fa. La prudenza tuttavia è d'obbligo, tanto che lo stesso Gentiloni mette in guardia dal rischio di disperdere il "dividendo" della maggiore crescita («non è il momento di sperperare risorse»). ... Ecco perché Gentiloni invita a non disperdere le risorse, quelle in sostanza che ora vengono rese disponibili grazie al...

    – di Dino Pesole

    • News24

    Legge elettorale e di bilancio, lo scontro Pd-Mdp e le mediazioni di Gentiloni

    Toccherà a Paolo Gentiloni sciogliere quell'intreccio rischioso tra legge elettorale e sessione di bilancio che vede contrapposti il Pd e il partito di Speranza e Bersani. ... Oggi l'Esecutivo vara il Def ma già lunedì nella riunione tra Pisapia e Mdp verrà formalizzata la richiesta di un incontro a Gentiloni per portargli un pacchetto di proposte messe a punto dalla sinistra. ... E Gentiloni qualcosa dovrà concedere.

    • News24

    Nota al Def 2017, il Cdm slitta a domani

    Ieri, proprio in vista del Cdm, il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, appena rientrato dall'assemblea Onu di New York si è riunito nel pomeriggio a Palazzo Chigi con il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan per mettere a punto il documento.

    – di Redazione Online

    • News24

    Nel Def «aggiornato» obiettivo Pil all'1,5% anche nel 2018

    Ancora ieri si è lavorato a pieno ritmo sui numeri della Nota di aggiornamento al Def, al centro di un nuovo incontro a Palazzo Chigi fra il premier Paolo Gentiloni e il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan in vista del consiglio dei ministri che dovrebbe approvare il documento.

    – di Marco Rogari e Gianni Trovati

1-10 di 1715 risultati