Le nostre Firme

Paolo Bricco

    • News24

    La cifra degli «altri» Olivetti

    Un libro, in fondo, sentimentale. Scritto da un uomo che sentimentale non è. Nerio Nesi - dirigente industriale, banchiere, politico - ha appena pubblicato il volume Le passioni degli Olivetti. Lì, Nesi, ritorna. A Ivrea, dove venne assunto nel gennaio del 1958, a 33 anni, con il compito di creare

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Taranto si sente abbandonata: non lasciateci soli

    «Calenda? Gentiloni? Arcelor Mittal? E che gli devo dire? Mi lasci andare a lavorare, ché è meglio». L'impiegato della municipalizzata degli autotrasporti, occhiali a specchio e barba nera corta e dura, chiude ogni discussione sul presente di Taranto con diciassette parole. Si gira e se ne va. Io,

    – di Paolo Bricco

    • News24

    La crisi dell'Ilva costa 16 miliardi

    Sedici miliardi di euro. Per la precisione, 15 miliardi e 800 milioni. Tanto è costata la crisi dell'Ilva all'economia nazionale italiana. L'impatto sul nostro prodotto interno lordo provocato dalla minore produzione dell'impianto di Taranto è stato calcolato dalla Svimez. Che, su richiesta del

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Roland Berger e il ricordo dell'Italia del boom: «Io, Pasolini e le fabbriche»

    «Durante l'estate, fra un semestre universitario e l'altro, venivo a Roma. Lavoravo in una piccola banca di fronte alla Fontana di Trevi. La sera uscivo o frequentavo le case degli amici. Ho stretto legami che sono durati tutta la vita. Mi è capitato di conoscere perfino Luchino Visconti e Pier

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Così l'Europa si trasforma in una lotteria

    L'Unione europea del sorteggio. Milano non ha l'Ema. Ma il sistema si copre di ridicolo. Finisce come se fosse una puntata di "Giochi senza frontiere", la trasmissione andata in onda dal 1965 per fare conoscere usi e costumi dei Paesi membri della allora Comunità economica europea.

    – di Paolo Bricco

    • News24

    L'Ema ad Amsterdam, l'Eba a Parigi: se in Europa decidono le «buste»

    L'Unione europea delle «buste». Una procedura incomprensibile. Un misto di democrazia assembleare e «Giochi Senza Frontiere». Amsterdam si aggiudica l'Ema per sorteggio e poco dopo l'Eba va a Parigi. Milano e Dublino sconfitte non per carenze organizzative o l'incapacità di presentare il progetto

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Claudio Domenicali: «Io, i tedeschi, Dovizioso e la fabbrica»

    Le piste e la fabbrica. Le gare e la tecnologia. Racconta Claudio Domenicali, ad di Ducati: «Andrea Dovizioso ha vinto sei volte. Il nostro è stato un campionato molto buono. Il secondo posto è la base da cui ripartire. In una Moto GP con diciotto gare, la costanza è fondamentale. E la Honda di

    – di Paolo Bricco

    • News24

    La slavina degli Npl minaccia l'economia della Valtellina

    La cittadina elegante e silenziosa, dove la mattina di sabato scorso - negli spazi pubblici destinati agli annunci funebri - sono comparsi manifesti in cui si annuncia «La perdita dei cari risparmi». Le seconde case e gli impianti di sci in alta valle. Qui ogni cosa è composta e tenuta insieme

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Un Paese debole e le logiche del mercato

    Leonardo non è una società come le altre. La politica - tutta, non solo il governo - provi ad astrarsi dall'affanno del breve periodo e dalla febbre preelettorale e a considerare l'essenza strategica di uno degli ultimi anelli della catena della grande impresa italiana, ormai sgranata e

    – di Paolo Bricco

1-10 di 970 risultati