Ultime notizie:

Orson Welles

    • News24

    Andare su Marte passando per Milano

    Chi volesse fare un breve viaggio su Marte ha un'ottima occasione fino al 3 giugno prossimo, basta andare a Milano, al Museo di Scienza e Tecnologia, accanto a Sant'Ambrogio, una delle più belle chiese di Milano.

    – di Leopoldo Benacchio

    • NovaCento

    NUNZIANTE VALOROSO SUL DOPPIAGGIO ITALIANO DEI FILM DISNEY

    Buongiorno a tutti, con il consueto ritardo e una lista sovrumana di segnalazioni da fare, in fretta voglio almeno indicare ai lettori più fedeli di questo blog che ormai questa sera, sabato 20, sarebbe proprio il caso di recarsi in Toscana a San Giovanni Valdarno, dove Nunziante Valoroso, impagabile esperto di animazione (e in particolar modo di doppiaggio), adattatore di dialoghi per il cinema, presenta il suo imperdibile libro Un comandante alla corte di Walt Disney. La carriera di Roberto ...

    – Luca Boschi

    • News24

    La Hollywood sul Tevere incanta ancora New York

    Sulle musiche di Alessandro Cicognini e Carlo Savina, i titoli di testa creati dal color co-ordinator e fotografo Hoyningen-Huene, tratti dai dipinti della pittrice caprese Carmelina Alberino, con le sue vedute naif dell'isola, ha inizio la serie Roman Hollywood (American Movies Go To Italy), al

    – di Filipppo Brunamonti

    • News24

    Cinema, «guerre stellari» tra le major sui contenuti audiovisivi

    C'era una volta a Hollywood lo studio system, il sistema delle major che faceva il bello e il cattivo tempo sul grande schermo: da un lato le "Big Five" Paramount, Mgm, 20th Century Fox, Warner Bros e Rko, dall'altro le "Little Three", Universal, Columbia e United Artists. In otto tenevano in mano

    – di Francesco Prisco

    • Agora

    I nuovi Balcani in libreria: manuali d'esilio, romanzi, riflessioni platoniche ci riportano all'ex Iugoslavia

    Cristina Battocletti L'ex Iugoslavia ci aveva abituato a una letteratura ironica e inquieta, aggraziata dall'esotismo del primo Oriente europeo attraverso i libri di Ivo Andri? e Danilo Ki?. Ma anche ai roboanti film partigiani in cui figuravano Yul Brynner, Franco Nero e Orson Welles. Poi la scossa e l'orrore delle cronache di un'umanità messa in ginocchio dalla pazzia, che fece implodere la Iugoslavia dal 1991 al 2001, con la prosa di Predrag Matvejevi?, Milienko Jergovic, Abdulah Sidran, Jova...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Giusta distanza mai

    L'ex Iugoslavia ci aveva abituato a una letteratura ironica e inquieta, aggraziata dall'esotismo del primo Oriente europeo attraverso i libri di Ivo Andri? e Danilo Ki?. Ma anche ai roboanti film partigiani in cui figuravano Yul Brynner, Franco Nero e Orson Welles. Poi la scossa e l'orrore delle

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    Addio a Jeanne Moreau, volto sensuale della Nouvelle Vague

    Si è spenta all'età di 89 anni Jeanne Moreau, straordinaria attrice francese che ha fatto la storia del cinema transalpino.Nata a Parigi il 23 gennaio del 1928, figlia di un ristoratore francese e di una ballerina inglese, inizia molto presto a frequentare corsi di teatro ed entra giovanissima al

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Addio a Elsa Martinelli, la diva italiana che conquistò Hollywood

    Una delle prime dive del cinema italiano che seppe conquistare Hollywood. E' morta a Roma nella sua casa di via Flaminia l'attrice Elsa Martinelli. Nata nel 1935 a Grosseto, era malata da tempo. Scoperta da Kirk Douglas, ha lavorato con tutti i grandi del cinema da Orson Welles a Mario Monicelli, da

    • News24

    «Covfefe». Cosa c'è dietro lo strano tweet di Trump

    NEW YORK - La crisi della Casa Bianca di Donald Trump è da oggi riassunta in una sola parola mai udita prima: «Covfefe!» Sorpresi? Eppure è questo il tweet del Presidente arrivato nel cuore della notte, un micro-messaggio incompleto nel quale se la prendeva con i media. E che è rimasto isolato,

    – di Marco Valsania

    • Info Data

    Cinema: la geografia dei film al festival di Cannes.

    Anche quest'anno, come del resto nell'edizione precedente al Festival di Cannes, non ci saranno film italiani in concorso per la Palma d'Oro. Le pellicole made in Italy presenti in questa 70esima edizione saranno nella sezione "Un Certain Regard", Fortunata di Sergio Castellitto e Après la Guerre di Annarita Zambrano. Dagli anni Quaranta a oggi l'Italia del cinema è stata premiata per dodici volte con la Palma d'Oro nell''ambito del Festival di Cannes. Meglio di noi hanno fatto solo la Francia ...

    – Infodata

1-10 di 128 risultati