Ultime notizie:

Organizzazione Mondiale della Sanità

    • News24

    Obesità: un italiano su tre è in sovrappeso

    E' tra le più evidenti contraddizioni mondiali: una parte di popolazione soffre per malnutrizione, un'altra parte per un eccessivo e disordinato consumo di cibo. Nutrirsi è un diritto, troppo spesso dimenticato, mentre mangiare male sta diventando una vera e propria epidemia, uno dei principali

    – di Ernesto Diffidenti

    • News24

    Traffico, agricoltura e riscaldamento a legna prime cause dello smog

    Si stima (ma è un dato stimato) che nel mondo ogni anno milioni di persone muoiano a causa dell'inquinamento dell'aria. Di sicuro, nel mondo 9 persone su 10 vivono in luoghi con livelli di inquinamento più alti rispetto a quelli raccomandati dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. Sono numeri

    – di Jacopo Giliberto

    • NovaCento

    La salute è anche una questione sociale

    La salute non è un semplice "stato" individuale, ma un "processo" che muove e si sviluppa lungo il percorso della vita all'interno di specifici contesti sociali. Giorgio Alleva, Presidente Istat, nella lectio magistralis tenuta all'incontro organizzato da Federsanità ANCI, ha sottolineato come la salute, in quanto fenomeno multidimensionale, sia in rapporto al contesto familiare e sociale, allo stile di vita (attività fisica, alimentazione, igiene delle abitazioni, ecc?), di cura (ricorso a vis...

    – Felicia Pelagalli

    • News24

    Senza investimenti rischio di guerre per l'«oro blu»

    Determinate evenienze demografiche e geoeconomiche concorreranno ad alimentare nel prossimo futuro le tensioni internazionali: a cominciare dalle "guerre per l'acqua". In alcuni casi esse sono in atto fin d'ora ma senza adeguato riscontro.

    – di Valerio Castronovo

    • News24

    Enti internazionali: più di 600 nuove assunzioni dall'Onu alla Banca Mondiale

    ONU Posizioni aperte: 229Profilo: Tra le opportunità di lavoro alle Nazioni Unite, presso la sede di New York, c'è un posto da direttore nella divisione affari regionali del dipartimento "Safety and Security", cui spetta la gestione strategica delle operazioni e la supervisione su rischi e minacce

    – di Daniele Cesarini e Francesco Nariello

    • News24

    Lotta all'Alzheimer, Italia in ritardo per risorse e prevenzione

    Una piaga da mille miliardi di dollari, che ogni 3 secondi colpisce una persona nel mondo e che, guardando all'Italia, affligge 1,2 milioni di individui, destinati a crescere a ritmo galoppante: si stima che diventeranno 1,6 milioni nel 2030 e 2,2 nel 2050. A 110 anni dalla scoperta, il morbo di

    – di Barbara Gobbi

    • News24

    In Parlamento corsa contro il tempo per la cannabis terapeutica

    Si avvicina per molti pazienti la possibilità di assumere farmaci a base di derivati naturali o sintetici della cannabis indica. La proposta di legge che disciplina l'uso terapeutico di questo stupefacente, in prima lettura alla Camera in Commissione Affari sociali, è stata calendarizzata in Aula

    – di Rosanna Magnano

    • Info Data

    Scopri la mappa mondiale dell'inquinamento dell'aria nelle città

    I dati sono aggiornati al 2016 e la fonte e l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Più dell'80% delle persone che vivono in aree urbane è esposta ad aria con livelli di inquinamento superiori ai limiti dell'Oms. Lo scrive la stessa organizzazione precisando che il calcolo è naturalmente relativo a quelle aree metropolitane dove viene monitorata la qualità dell'aria. Come si vede nella mappa se è vero che tutte le città rilevano presenza di inquinanti quelle dove si rischia di più sono le ...

    – Luca Tremolada

    • Agora

    Elogio misurato dell'Ottimismo

    Se nonostante Brexit, l'elezione di Donald Trump, Putin, i missili Nord coreani, il terrorismo, il massacro siriano, l'ondata dei migranti e altro ancora, vi dicessi che il 2016 è stato uno degli anni migliori per l'umanità, mi prendereste per matto. Avreste ragione ma fino a un certo punto. Ecco la colonna delle cose positive accadute in un 2016 che pensiamo di dover dimenticare. La mortalità infantile è stata dimezzata rispetto ai dati del 1990. Dal 2010 al '16 l'HIV fa i bambini è diminuito ...

    – Ugo Tramballi

    • News24

    Morbillo, l'allarme dell'Oms: «Il Dl non basta, serve una strategia»

    L'Oms lancia «l'allarme rosso» in Italia per il morbillo e sollecita il governo ad adottare una strategia anti-morbillo a tre livelli. «Non è solo il decreto sui vaccini obbligatori che potrà risolvere il problema», ha detto l'assistente direttore dell'organizzazione dell'Onu per la Salute Flavia

1-10 di 495 risultati