Le nostre Firme

Oreste Pollicino

    • News24

    Fattispecie da definire con maggiore precisione

    E' stato finalmente trasmesso alle Camere lo schema di decreto elaborato dalla Presidenza del consiglio sulla base della proposta ricevuta dalla Commissione incaricata di adeguare la normativa italiana a quella europea. Tempi molto lunghi, anche per la situazione politica che non ha inserito

    – di Giusella Finocchiaro e Oreste Pollicino

    • News24

    Gli Usa non possono contrastare Facebook. L'Europa forse sì

    Alla fine, l'audizione-fiume di Mark Zuckerberg al Congresso americano ha prodotto un unico risultato visibile: il rally del titolo di Facebook, galvanizzato dai ritorni di immagine del mea culpa del 33enne di fronte a una schiera bipartisan di senatori. Gli addetti ai lavori sono scettici all'idea

    – di Alberto Magnani

    • News24

    All'Agcom il dibattito su fake news e nuovi media

    «Internet cambia il contesto ma non può cambiare i principi fondamentali». E' una riflessione importante quella di Roberto Zaccaria, ex presidente Rai e docente di diritto costituzionale: una riflessione che mette ordine nel caos che temi come le fake news stanno generando. «Attenzione a dare merito

    • News24

    Fake news e diritto all'oblio nel primo numero della nuova rivista Medialaws

    Se esiste un ambito del diritto che - più degli altri - si affanna a essere al passo con quello che accade nella società, è il diritto dei media. I tempi del legislatore faticano a inseguire la velocità che, grazie alla tecnologia, sta caratterizzando le trasformazioni del mondo dell'informazione;

    – di Redazione

    • News24

    Art. 1, storia di un compromesso e panoramica sull'articolo 1 degli altri

    Il 22 marzo 1947 si festeggiò un compromesso. Quel giorno l'assemblea costituente approvava definitivamente l'articolo 1 della Costituzione «L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione». Il

    – di Angela Manganaro

    • News24

    Conservazione dati, per la corte Ue la privacy prevale sulla sicurezza

    «Se gli uomini fossero angeli, nessun governo sarebbe necessario. Se gli angeli governassero gli uomini, nessun controllo - esterno o interno - sul governo sarebbe necessario. Nel prefigurare un governo di uomini nei confronti di altri uomini, questa è la difficoltà più grande: prima bisogna

    – di Oreste Pollicino e Giulio Enea Vigevani

    • News24

    Per un'Italia radicata in Europa

    L'approssimarsi del referendum tende a semplificare le argomentazioni delle parti. Così, si va ripetendo che «è l'Europa a chiederci la riforma». Chi sostiene il sì spesso prefigura in caso di voto negativo un tracollo economico e una deriva isolazionista; i detrattori evocano invece complotti e

    – di Oreste Pollicino, e Giulio Enea Vigevani

    • News24

    Contenuti e responsabilità sui social network che cambiano

    Pare che in Irlanda - lo riferisce il Guardian - i social network siano preoccupati dai risarcimenti chiesti in seguito ad un fenomeno chiamato porn revenge. Si tratterebbe di procedimenti intentati da ex fidanzate (o fidanzati) per la pubblicazione online di foto o filmati con esplicite scene di

    – di Carlo Melzi d'Eril e Oreste Pollicino

    • News24

    Privacy e sicurezza online, il roadshow di Google fa tappa a Milano

    Privacy e sicurezza online sono al centro del progetto «Vivi internet al sicuro» promosso da Google in collaborazione con la Polizia postale, l'associazione Altroconsumo e l'Accademia italiana del codice di internet. Lunedì 17 e martedì 18 ottobre il roadshow di Google farà tappa all' Università

    – di Redazione

1-10 di 18 risultati