Aziende

Opel

Adam Opel Gmbh è una casa automobilistica tedesca, di proprietà del gruppo americano General Motors, acquistata il 6 marzo 2017 da Peugeot.

Con sede principale a Rüsselsheim, in Assia il gruppo conta 17 siti produttivi gestiti dalle relative controllate distribuite in: Germania, Belgio, Francia, Regno Unito, Austria, Polonia, Portogallo, Spagna, Turchia, Ungheria e Corea del Sud. Adam Opel Gmbh impiega 47,000 persone e commercializza i suoi prodotti in 35 mercati europei.

La società è stata fondata nel 1862 da Adam Opel, per costruire macchine per cucire e dal 1898 si è dedicata alle quattro ruote. Dopo l’acquisizione, nel 1894, della Anhaltische Motorwagenfabrik, nel 1929 Opel è entrata a far parte del gruppo General Motors. L’azienda ha iniziato così a vendere con il brand Vauxhall in Gran Bretagna, come Holden in Australia e Chevrolet in America latina. Nel 1971 Opel ha collaborato con Bosch, Continental e Varta, facendo registrare 6 record mondiali sul circuito tedesco di F1 a Hockenheim. Nel 2009 c'è stata una trattativa per entrare a far parte del gruppo austrocanadese Magna-Steyr, conseguenza della ristrutturazione in atto di Gm. La trattativa si è conclusa con la non cessione di Opel a Magna. Adam Opel Gmbh è rimasta quindi a far parte del gruppo General Motors.

Il 14 febbraio 2017 GM ha avviato una trattativa con il gruppo Psa (Peugeot e Citroen) per vendere Opel. Il 5 marzo Peugeot ha chiuso l’operazione e ha acquistato il 100% del gruppo con un’operazione da 1,8 miliardi di euro,

Ultimo aggiornamento 16 febbraio 2017

Ultime notizie su Opel
    • News24

    Creare valore deglobalizzando: la (inusuale) scommessa di GM

    Erano tre le grandi imprese automobilistiche "globali" che per anni si sono battute fra loro, alternandosi nelle posizioni di vertice, per la leadership nel numero di veicoli venduti: General Motors (GM), Toyota e Volkswagen. Al di là dell'orgoglio di «essere prime» e delle possibili ricadute

    – di Umberto Bertelè*

    • News24

    BlaBlaCar festeggia cinque anni in Italia con la community

    BlaBlaCar festeggia i primi cinque anni in Italia rilevando che la community nostrana è formata da più di 2 milioni di utenti di età eterogenea. Di origini francesi, è arrivata in Italia nel 2012 con l'acquisizione della piattaforma postoinauto.it. In questi cinque anni è riuscita a formare una

    – di Giulia Paganoni

    • News24

    Crossland X, abbiamo guidato la prima Opel del nuovo corso: come è fatta e come va

    Rappresenta per Opel la prima tappa di un nuovo percorso e va a sostituire la Meriva, abbandonando le forme da monovolume per assumere le linee, più modaiole e attuali, tipiche del pianeta suv/crossover. Ecco la Crossland X, primo modello Opel prodotto a Saragozza, in Spagna, nella fabbrica Psa, in

    – di Mario Cianflone

    • News24

    Smartphone integrati e tanti «occhi» digitali

    Dove la Crossland X si differenzia dalle cugine francesi è nella tecnologia di infotainment. Monta (di serie sulle due versioni Advance e Innovation) il sistema Radio R 4.0 IntelliLink con display touch da 7" compatibile con Apple Car Play e Android Auto. Offre Usb, Bluetooth e sei altoparlanti.

    – di M.Cia.

    • News24

    Opel Crossland X, ecco come va e come è fatto il primo modello sviluppato insieme a Psa

    MESTRE - Primo modello prodotto a Saragozza in Spagna nella fabbrica Psa di quella che fino a poco fa era una cooperazione tecnica con il gruppo francese, che a marzo ha acquistato la Opel da GM, la Crossland X rappresenta la prima tappa di un nuovo percorso, che porterà la Casa tedesca a lanciare

    – dal nostro inviato Mario Cianflone

    • News24

    Mercato auto Europa: con la Pasqua ad aprile arriva il calo a sorpresa

    Il calendario frena il mercato europeo dell'auto, esattamente come accaduto in Italia: dopo un trimestre in crescita dell'8,4%, le immatricolazioni calano nell'Unione europea del 6,6%, del 6,8% se si considera l'Efta (Islanda, Norvegia e Svizzera). Una prima lettura da parte del Centro Studi

    – di Filomena Greco

    • News24

    Opel Ampera-e, abbiamo guidato l'elettrica da 500 km di autonomiadi Opel

    Non poteva che essere la Norvegia, primo mercato europeo e secondo mondiale per le auto elettriche (grazie a una legislazione fiscalmente favorevole) a ospitare il primo test drive della nuova Opel Ampera-e. La monovolume a batteria tedesca, accreditata di un'autonomia di 520 chilometri nel ciclo

    – di Sebastiano Salvetti

    • News24

    La sfida della batteria da 500 km

    Auto elettriche: un futuro prossimo, promettente ma con molte criticità. E in questa partita non c'è - ovviamente - solo Tesla, ma anche i tradizionali big dell'automobile che non accettano un improbabile ruolo di incumbent e hanno lanciato da tempo la sfida alla casa californiana soprattutto sul

    – di Mario Cianflone

    • News24

    La scommessa senza confini del tecnologo Musk

    E' trascorso soltanto un mese da quando il valore di Borsa della Tesla ha superato quello della Ford e già il divario fra le due imprese è ulteriormente cresciuto. La capitalizzazione del marchio californiano ha guadagnato ulteriore terreno rispetto alla casa di Dearborn (Michigan) che ha fatto la

    – di Giuseppe Berta

    • News24

    Auto elettriche, la sfida della batteria da 500 chilometri

    Auto elettriche: un futuro prossimo, promettente ma con molte criticità. E in questa partita non c'è - ovviamente - solo Tesla, ma anche i tradizionali big dell'automobile che non accettano un improbabile ruolo di incumbent e hanno lanciato da tempo la sfida alla casa californiana soprattutto sul

    – Mario Cianflone

1-10 di 1601 risultati