Persone

Oliver Stone

Oliver Stone è un regista e sceneggiatore americano. Le sue opere spesso controverse, nel bene o nel male, riscuotono sempre un grande interesse nel pubblico. Da una parte colpiscono i temi, mai banali, dall'altra la tecnica cinematografica pura. Oltre allo stile aggressivo, Stone si contraddistingue per l'abitudine ad utilizzare per lo stesso film pellicole differenti, a volte addirittura anche nella stessa scena.

I suoi esordi come regista risalgono a metà deglia anni Settanta e il primo grande successo lo ottiene con Fuga di mezzanotte (1977), per il quale riceve il premio Oscar alla migliore sceneggiatura. In seguito Oliver Stone si aggiudica altre due statuette, per la regia, una per Platoon e una per Nato il quattro luglio. Entrambi i film, insieme a Tra cielo e terra, compongono una trilogia sulla guerra del Vietnam, un tema molto caro al regista, che vi aveva combattuto volontario, venendo anche decorato. Tra i suoi grandi successi si possono ricordare anche Wall street, Assassini nati, JFK. Un flop è stato invece Alexander, almeno dal punto di vista della critica, per il quale ha ricevuto anche una nomination ai Razzie award, i premi satirici per i peggior film. Nei suoi film Stone ha trattato molti temi scottanti, tra cui la guerra, l'assassinio di John Kennedy, il Salvador. È stato uno dei pochissimi a poter intervistare il leader cubano Fidel Castro, sul quale ha girato due documentari, e a incontrare i guerriglieri delle FARC in Colombia. Come sceneggiatore, oltre ad aver sceneggiato molti dei propri film, ha anche partecipato a grandi successi come Conan il barbaro e Scarface.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Oliver Stone
    • News24

    Da Oliver Stone a Willem Dafoe, grandi ospiti al Lucca Film Festival

    Davvero straordinaria la lista degli ospiti internazionali che parteciperanno alla manifestazione toscana: Oliver Stone, Willem Dafoe, Aki Kaurismaki, Olivier Assayas, Valeria Golino e Julien Temple saranno protagonisti al festival e verranno... Il nome più significativo è forse quello di Oliver Stone, che sarà a Lucca per la consegna di un premio alla carriera e per un'interessante conversazione sul cinema. ...con «Platoon» di Oliver Stone.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Il corpo del Presidente

    Oliver Stone in JFK - Un caso ancora aperto (1991) si è cimentato nell'esporre i fatti immediatamente precedenti all'attentato, mentre Peter Landesman in Parkland (2013) è sceso al pronto soccorso che tentò di rianimare il presidente.

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    Il corpo del Presidente

    Oliver Stone in JFK - Un caso ancora aperto (1991) si è cimentato nell'esporre i fatti immediatamente precedenti all'attentato, mentre Peter Landesman in Parkland (2013) è sceso al pronto soccorso che tentò di rianimare il presidente.

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Da Wikileaks a Snowden, così Obama chiude la sua guerra con le spie

    Invece, nel 2010 lo sconosciuto Bradley Manning rivelava al mondo l'esistenza e la potenza della guerra informatica perché, spiega una vecchia spia in Snowden film biografico 2016 di Oliver Stone, «non resterà niente delle operazioni condotte e... ...pur schierato di Stone non censura).

    – di Angela Manganaro

    • News24

    Eroe o traditore? Un libro smaschera le ombre russe di Edward Snowden

    Ci sono campagne multiple a suo favore, lettere, pressioni, c'è stato il film di Oliver Stone e un documentario che ha vinto un Oscar. ... Ad esempio la scena inziale del film di Stone apre con Snowden appena arruolato che si rompe le gambe in un'esercitazione. ... Epstein spiega quali sono le menzogne chiave: «Ovvio che se Snowden ha raccontato delle menzogne, queste si ripresentano tanto nel film di Oliver Stone quanto nel resto della narrativa che conoscevamo fino ad oggi su di lui.

    – di Mario Platero

    • News24

    Eric Snowden secondo Oliver Stone

    ...c'è «Snowden» di Oliver Stone. ... Oliver Stone torna così al genere biografico (dopo diverse pellicole, tra cui «JFK - Un caso ancora aperto», «The Doors» e «W.») per raccontare la vita di un uomo fuori dal comune, una sorta di antieroe disposto a combattere da solo il sistema...

    • News24

    Alla Festa del cinema di Roma il pubblico premia Captain Fantastic

    Il pubblico della Festa del Cinema di Roma ha scelto Captain Fantastic come miglior film tra la selezione di quest'anno. Il film diretto da Matt Ross con Viggo Mortensen, presentato in collaborazione fra Alice nella città e la Festa del Cinema di Roma, ha conquistato il pubblico di ogni età con i

1-10 di 241 risultati