Ultime notizie:

Nsa

    • News24

    Chi è Max Schrems, l'avvocato trentenne che ha sfidato Facebook (e ha vinto)

    Molto prima della violenta reazione di Big Tech, prima che i politici arrivassero a temere il potere dei responsabili delle aziende tecnologiche, e prima ancora che gli utenti di Facebook mettessero in discussione il fatto di cedere le proprie informazioni personali in cambio di aggiornamenti e

    – di Hannah Kuchler

    • News24

    Così i russi di Kaspersky hanno mandato all'aria un'operazione segreta degli Usa

    Sembra proprio che il destino si diverta a gettare benzina sul fuoco della vicenda tra Kaspersky Lab, nota società russa specializzata in sicurezza informatica, e il governo americano che ne ha bandito i prodotti dalle sue agenzie per timori di possibili operazioni di spionaggio.

    – di Giancarlo Calzetta

    • News24

    Da Assange a Wylie, il difficile mestiere del whistleblower

    Christopher Wylie come Edward Snowden, Juliana Assange? Chiariamolo subito, il paragone per ora non regge. E' ancora troppo presto per capire se lo scandalo Cambridge Analytica, raccontato al mondo da Wylie, avrà gli stessi effetti di quello sollevato da Snowden sulla sorveglianza di massa del

    – di Biagio Simonetta

    • Econopoly

    Complottando con brio sulle criptovalute

    I bitcoin e le altre criptovalute sono un complotto dei poteri forti della finanza? Non è mia intenzione insinuare che bitcoin e blockchain siano frutto di un vasto progetto di ingegneria economica e sociale strutturato da gruppi finanziari e grandi stati. Sto solo complottando con brio. Finito di raccontarvi il complotto tornerò sulla mia nave spaziale con i lizardiani e gli illuminati. Chiarito questo punto entriamo nel complotto dei poteri forti. Come si genera fiducia verso le monete non f...

    – Enrico Verga

    • News24

    Tecnici e legali al fronte di una guerra silenziosa contro il cyber-crimine

    I vetri sono oscurati. Dal corridoio si intravedono le sagome sospese dei monitor e una decina di persone che si muovono in silenzio. E' il "cervello" di indagini molto particolari: mappe gelosamente custodite seguono le tracce ed elaborano informazioni di intelligence sulle ultime crisi e truffe

    – di Marco Valsania

    • NovaCento

    Geocyber

    Il palazzo del General Security Directorate a Beirut in Libano è considerato il posto da dove è stato lanciato un sistema di spionaggio che ha interessato le popolazioni di oltre venti paesi: a quanto pare, le spie hanno modificato le app di Whatapp, Signal, Telegram in modo tale che agli occhi degli utenti funzionassero normalmente mentre invece servivano anche a registrare a loro insaputa audio, localizzazione, foto e altri scambi di messaggi. Lo ha rivelato uno studio di Electronic Frontier F...

    – Luca De Biase

    • News24

    Fuga di hacker e ingegneri dalla Nsa per «problemi etici» (e di stipendio)

    Centinaia di informatici, ingegneri e data scientist sarebbero in fuga dalla National Security Agency, l'agenzia di spionaggio Usa, per «problemi morali» nel lavoro quotidiano con l'organismo. Lo riporta il quotidiano statunitense Washington Post, precisando che non ci sono numeri specifici ma le

    • News24

    Cyber-sicurezza, Minniti: Italia non è all'anno zero

    Sulla difesa dagli attacchi cyber «l'Italia non è all'anno zero, non siamo all'archeologia informatica». Lo ha detto il ministro dell'Interno, MarcoMinniti, intervenendo ad un convegno sull'Ecosistema cibernetico alla Camera, organizzato dalla deputata Rosa Calipari (Pd), componente del

    • News24

    Wannacry, il ransomware figlio dell'NSA

    Il ransomware è una piaga che da sola meriterebbe il primo posto della classifica, ma abbiamo deciso di prendere Wannacry come esempio perché si è diffuso con un'aggressività mai vista prima grazie all'utilizzo di un paio di vulnerabilità rese disponibili ai criminali dal furto degli strumenti

1-10 di 410 risultati