Aziende

Nokia

Nokia Corporation è un’azienda finlandese di telecomunicazione leader nel mondo per un decennio nella produzione e diffusione di telefoni cellulari (pre smartphone). La sede principale di Nokia Corporation è a Espoo, in Finlandia.

Fondata nel 1865 la società si è occupata inizialmente della lavorazione del legno e della carta. Dopo la Prima Guerra Mondiale si è dedicata alla gomma e dal 1992 è passata ai cavi per telefono e telegrafo. Dalla fusione di queste tre realtà, nel 1967 è nato l’assetto di Nokia Corporation. Dopo alcuni tentativi d’ingresso nella produzione di televisori e computer, negli anni ’90 l’azienda finlandese ha focalizzato il proprio core business nella telefonia mobile. Nel 2006 Nokia e Siemens hanno annunciato la costituzione di una nuova società, la Nokia Siemens Networks, in cui è confluita la produzione di apparecchiature e reti per le telecomunicazioni.

Nel 2007 la società è stata leader mondiale nella produzione di cellulari con una quota di mercato che ha raggiunto il 40% , anche grazie al mitico modello 3310. Nokia perde poi però la sfida degli smartphone e nel 2008 cominiciano i problemi finanziari e le dismissioni. Nel 2013 Microsoft acquista la divisioneDevices & Services di Nokia per 5,44 miliardi di euro che successivamente viene ribattezzata Microsoft Mobile. Abbondonato il settore della telefonia nel 2015 Nokia acquisisce Alcatel-Lucent, uno dei principali rivali nel mercato delle infrastrutture di telecomunicazioni, per 15 miliardi di dollari.

Nel 2017 il brand Nokia ritorna nel mercato dei celluari tramite l’azienda finlandese HMD global che ha acquisito i diritti esclusivi per l'uso del marchio sui dispositivi mobili per dieci anni.

Ultimo aggiornamento 27 febbraio 2017

Ultime notizie su Nokia
    • NovaOther

    Immersione nelle tragedie umanitarie

    La tecnologia può giocare un ruolo molto più importante di quanto si pensi nelle crisi umanitarie. Al recente "re:publica 18" di Berlino, l'evento dell'anno in Germania per i temi legati a giornalismo, media e innovazione digitale, alcuni panel erano dedicati a spiegare come la realtà virtuale aiuti non poco a raccontare in maniera nuova e arricchita la tragedia dei 66 milioni di profughi nel mondo che, a causa delle guerre, sono costrette ad abbandonare le case e i Paesi d'origine. In uno di ...

    – Michele Weiss

    • News24

    Google lancia Android P. Cambiano anche News e Assistant

    Google ha lanciato oggi la versione Beta di Android P, l'ultimo aggiornamento del sistema operativo di Big G. L'ufficializzazione era nell'aria, dopo la preview agli sviluppatori dello scorso marzo, e cade ad hoc per i 10 anni di vita del sistema che monopolizza quasi l'88% del mercato globale. La

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Shenzhen, la città dei brevetti che spaventa gli Stati Uniti

    All'inizio degli anni Novanta la Zte costruiva giocattoli per finanziare i suoi primi telefoni. Oggi è quotata a Hong Kong e Shenzhen, fattura l'equivalente di 14 miliardi di euro, con 85mila dipendenti, sedi in giro per il mondo e una posizione nel mercato delle realizzazioni delle reti mobili

    – dal nostro inviato Andrea Biondi

    • News24

    Telecom: nella lista del fondo Elliott Altavilla, Morselli, Cappello, Bonomo

    Elliott ha depositato entro la scadenza di ieri la lista per il cda di Telecom in vista dell'assemblea del 4 maggio. Oltre ai sei candidati già proposti come sostituti dei consiglieri Vivendi all'assemblea del 24 aprile, Elliott, secondo quanto indicano fonti finanziarie, ha inserito nella lista

    • News24

    I nuovi innovatori del vecchio continente

    Tecnologia Made in Europe: ecco i colossi dell'hi-tech che crescono nel Vecchio continente. Per una Spotify (Svezia) che si quota in Borsa, però anche bisogna prestare la dovuta attenzione agli scenari che stanno per cambiare con l'entrata nella stretta finale della Brexit. Ma l'Europa ha un ruolo

    – di Antonio Dini

    • News24

    Esiste una via europea all'economia data-driven? Il dato è un bene comune

    Vecchie nevrosi da Vecchio continente. L'Europa è fatta così. Siamo una eccellenza nella ricerca scientifica, abbiamo una industria manifatturiera tra le più avanzate al mondo e gli investimenti in r&d delle nostre aziende più innovative competono con quelli di Cina e Stati Uniti.

    – di Luca Tremolada

    • NovaOther

    I nuovi del vecchio continente

    Tecnologia Made in Europe: ecco i colossi dell'hi-tech che crescono nel Vecchio continente. Per una Spotify (Svezia) che si quota in Borsa, però anche bisogna prestare la dovuta attenzione agli scenari che stanno per cambiare con l'entrata nella stretta finale della Brexit. Ma l'Europa ha un ruolo di tutto rilievo ovviamente dopo gli Stati Uniti (la patria dei colossi) e con la Cina, che vede invece crescere alcune delle più grandi aziende del settore (da Ali Baba a Baidu a Didi Chuxing). Da...

    – Antonio Dini

    • News24

    E' a Segrate il «cervello» di Huawei, qui nasce la gran parte dei suoi brevetti

    «Huawei questo centro avrebbe potuto farlo solo qui o in Giappone a Tokio oppure in Svezia, vicino a Ericsson». Renato Lombardi, 53 anni, guida il centro ricerche Huawei, a Segrate, alle porte di Milano. In questa zona c'è tutta una tradizione di aziende di un certo tipo: Alcatel a Vimercate; Nokia

    – di Andrea Biondi

    • NovaCento

    Le reti 5G: standard e brevetti il vero super premio della corsa globale

    E perché capire il 5G interessa a tutte le aziende - anche alle pmi Martedì a Washington, la Commissione per le telecomunicazioni (Fcc) ha proposto al settore dei quesiti su come evitare i rischi alla sicurezza dall'utilizzo di attrezzature o servizi di società [cinesi]. A marzo il presidente Trump ha bloccato l'acquisto ostile della produttrice di chip Usa, Qualcomm, da parte di Broadcom, società americana con sede a Singapore ed estesi affari in Asia. A gennaio Trump aveva ventilato l'idea ch...

    – Guiomar Parada

1-10 di 2186 risultati