Aziende

Nokia

Nokia Corporation è un’azienda finlandese di telecomunicazione leader nel mondo per un decennio nella produzione e diffusione di telefoni cellulari (pre smartphone). La sede principale di Nokia Corporation è a Espoo, in Finlandia.

Fondata nel 1865 la società si è occupata inizialmente della lavorazione del legno e della carta. Dopo la Prima Guerra Mondiale si è dedicata alla gomma e dal 1992 è passata ai cavi per telefono e telegrafo. Dalla fusione di queste tre realtà, nel 1967 è nato l’assetto di Nokia Corporation. Dopo alcuni tentativi d’ingresso nella produzione di televisori e computer, negli anni ’90 l’azienda finlandese ha focalizzato il proprio core business nella telefonia mobile. Nel 2006 Nokia e Siemens hanno annunciato la costituzione di una nuova società, la Nokia Siemens Networks, in cui è confluita la produzione di apparecchiature e reti per le telecomunicazioni.

Nel 2007 la società è stata leader mondiale nella produzione di cellulari con una quota di mercato che ha raggiunto il 40% , anche grazie al mitico modello 3310. Nokia perde poi però la sfida degli smartphone e nel 2008 cominiciano i problemi finanziari e le dismissioni. Nel 2013 Microsoft acquista la divisioneDevices & Services di Nokia per 5,44 miliardi di euro che successivamente viene ribattezzata Microsoft Mobile. Abbondonato il settore della telefonia nel 2015 Nokia acquisisce Alcatel-Lucent, uno dei principali rivali nel mercato delle infrastrutture di telecomunicazioni, per 15 miliardi di dollari.

Nel 2017 il brand Nokia ritorna nel mercato dei celluari tramite l’azienda finlandese HMD global che ha acquisito i diritti esclusivi per l'uso del marchio sui dispositivi mobili per dieci anni.

Ultimo aggiornamento 27 febbraio 2017

Ultime notizie su Nokia
    • News24

    Dubai hub di chi investe in Africa

    All'ombra del grattacielo Burj al Arab hanno la loro base per gli affari in Africa anche Nokia e Canon, Novartis e Nestlé, Bridgestone e Mitsubishi, Airbus e Toyota.

    – di Micaela Cappellini

    • News24

    Bozotti: l'auto elettrica ha il cuore italiano. Vi spiego perché

    Ma gli anni più difficili sono stati quelli dopo il crollo di Nokia, nel 2011-2012. Nokia era il nostro primo cliente. ... Non è andata bene neanche la nostra joint venture con Ericsson per costruire il cuore dello smartphone perché il mercato della telefonia europea è crollato insieme con Nokia e Sony Ericsson.

    – di Riccardo Barlaam

    • News24

    Android compie 10 anni. Ecco come Google ha conquistato il mercato mobile

    L'idea di poter funzionare su apparecchi di più produttori fu vincente per abbattere via via l'egemonia di Symbian (ai tempi il software più diffuso, a cavallo dei telefonini Nokia) e confinare ai margini le piattaforme di Microsoft (Windows Phone)... La disponibilità della nuova release, i cui codici sorgente sono già stati rilasciati attraverso Android Open Source Project, sugli smartphone top di gamma delle varie Samsung, Lg, Htc, Motorola, Sony e Nokia dovrebbe completarsi entro la fine...

    – di Gianni Rusconi

    • News24

    La lunga marcia degli smartphone cinesi

    Prima dell'arrivo di iPhone e Android, il mercato mobile era saldamente in mano a un'azienda che non temeva rivali: la finlandese Nokia. ... Nel 2008 Nokia possedeva il 40% della quota di mercato globale dei telefoni cellulari. ... Mentre iOS (Apple) e Android (Google) rivoluzionavano il mondo mobile, Nokia rimaneva aggrappata al suo sistema operativo Symbian.

    – di Biagio Simonetta

    • News24

    Il complesso puzzle dei tavoli di crisi

    ...Alcatel (ora Nokia) che ha dismesso una attività strategica ora rilanciata da Siae Microelettronica, un'azienda italiana di Tlc, Saeco-Philips dove è stato possibile insediare nuove attività in un'area di crisi molto seria dopo un difficile processo di ristrutturazione.

    – Giampietro Castano

    • News24

    Mille euro e oltre, così i prezzi degli smartphone crescono del 7% annuo

    Apple, Google, Huawei, Lg, Motorola, Nokia, Samsung, Htc e Sony, in ordine sparso, hanno speso gli ultimi mesi per portare nei negozi apparecchi di classe "premium", potenziandoli con funzionalità di grande appeal (almeno sulla carta) per l'utente medio, dalla resistenza all'acqua e alla polvere all'autonomia della batteria, dalle capacità audio a quelle fotografiche, dal design senza cornici ai sensori biometrici, senza dimenticare ovviamente gli strumenti di intelligenza artificiale.

    – di Gianni Rusconi

    • News24

    Borse, promossa la strategia soft di Draghi. Euro sotto quota 1,17 dollari

    Chiusura in rialzo per le Borse europee (segui qui i principali indici), nel giorno della Bce e delle notizie provenienti dalla Catalogna. L'Eurotower a partire da gennaio dimezzerà a 30 miliardi di euro ogni mese gli acquisti di asset, che andranno avanti fino a settembre e, se necessario, anche

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Berlino, cresce il fascino della capitale tedesca delle start-up

    L'acquisizione nel 2015 di Here, la divisione cartine geografiche del gruppo tech finlandese Nokia, da parte delle case automobilistiche tedesche BMW, Daimler e Audi per 2,8 miliardi di euro è stata un primo segnale che ha fatto capire a tutto il mondo che Berlino può effettivamente contribuire a dare risultati significativi.

    – di Jonathan Moules

1-10 di 2164 risultati