Aziende

Noemalife

Gruppo italo-tedesco fondato nel 1996 e quotato alla Borsa di Milano dal 2006, Noemalife Spa progetta e realizza soluzioni di software specifiche per l’utilizzo nei processi clinici. Sono oltre mille le strutture sanitarie che utilizzano i prodotti per l’informatica clinica sviluppata di Noemalife, mentre ci sono più di centomila tra medici ospedalieri, medici generici, infermieri e operatori sanitari che utilizzano questi software, grazie ai quali vengono eseguiti 600 milioni di esami medici ogni anno.

Noemalife ha strutturato il suo business a livello internazionale, operando direttamente in Italia, Germania, Regno Unito e Argentina, e sfruttando un network di professionisti del settore clinico e medico in diversi altri paesi di Europa e America Latina. L’attività di ricerca e sviluppo è messa da sempre al centro del lavoro di Noemalife, che dedica allo sviluppo dei prodotti notevoli fondi, attribuendo grande importanza all’elaborazione di modelli e applicazioni sempre all’avanguardia. E’ tra il 7% e il 10% l’investimento dei ricavi annui che Noemalife destina a un team di professionisti specializzati che operano tra le sedi di Bologna, Berlino e Buenos Aires con l’incarico di sviluppare nuovi progetti e di elaborare nuove tecnologie. Per lo stesso motivo, dall’inizio della sua attività imprenditoriale, Noemalife ha collaborato con diverse Università e Centri di Ricerca nel mondo, partecipando a numerosi progetti internazionali di sviluppo clinico.

Dal 2002, con l’acquisizione del 100% dell’azienda tedesca Gmd, Noemalife ha accresciuto la sua posizione leader nel settore Emr (electronic medical record) dei sistemi informativi clinici. Da allora la società ha sviluppato due linee di business: quella dei prodotti Itaca e Mercurio, relativi proprio al settore della gestione integrata dei dati e dei processi clinici, e quella di Dnlab, programma pensato per i sistemi informativi diagnostici.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016