Persone

Nigel Farage

Nigel Farage è nato il 3 aprile del 1964 a Downe (borgo di Londra) ed è un politico britannico, ex leader di UKIP (Partito per l'Indipendenza del Regno Unito) deputato europeo e co-presidente, dal 1° luglio del 2009, del gruppo europarlamentare Europa delle Libertà e della Democrazia (EFD), trasformatosi dal 24 giugno del 2014 in Europa della Libertà e della Democrazia Diretta (EFDD).

Prima di dedicarsi completamente all'attività politica, Farage ha esercitato l'attività d'intermediazione finanziaria presso una società londinese di brokeraggio.

Nel 1992, abbandonato il partito Conservatore, Farage è stato tra i fondatori dell'UKIP, di cui è diventato leader nel settembre del 2006.

Nel 2009, in capo all'UKIP, Farage ha ottenuto all'elezioni europee il secondo posto quanto a gradimento popolare, superando sia il Partito Laburista che i Liberal Democratici.

Membro del Parlamento europeo, ormai alla sua quarta legislatura, Nigel Farage ha schierato il suo UKIP nel gruppo politico "Europa per la libertà e la democrazia", insieme alla Lega Nord (poi fuoriscita per confluire nel Fronte Nazionale di Marine Le Pen) ed al Movimento 5 stelle di Grillo

Nel novembre del 2010, in seguito alle dimissioni del capo dell'UKIP il Lord Pearson of Rannoch, Nigel Farage ottiene la leadership, battendo gli sfidanti Tim Congdon e David Campbell-Bannerman.

E’ stato il promotore del famoso Brexit, il referendum popolare col quale la Gran Bretagna il 23 giugno 2016 ha espresso la volontà di voler uscire dall'Unione Europea.

Nigel Farage si è sposato due volte ed è padre di quattro figli, Isabelle, Thomas, Victoria e Samuel.

Ultimo aggiornamento 06 ottobre 2016

Ultime notizie su Nigel Farage
    • News24

    Scandalo rimborsi Ue, i fondi anche a mogli e guardie del corpo degli euroscettici

    Si va dal Front National di Marine Le Pen all'Ukip di Nigel Farage e al partito Diritto e giustizia del polacco Jaroslaw Kaczynski. ... C'è poi il filone relativo all'Ukip di Nigel Farage, leader dimissionario dopo aver centrato l'obiettivo della Brexit e grande amico del presidente americano Donald Trump.

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Una battaglia per la Gran Bretagna

    Non è un caso che quel famigerato manifesto anti-immigrazione della campagna del Leave ritraesse Nigel Farage di fronte a una fila di siriani.

    – di Tony Blair

    • News24

    «La Bce comincerà presto a discutere l'uscita dal Qe»

    Il banchiere centrale tedesco, che, curiosamente, ha iniziato il suo discorso con una citazione di Nigel Farage, il leader del movimento per l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea, riconosce peraltro che bisognerà attendere alcuni altri dati prima di orientarsi all'uscita dal Qe e che per ora la risalita dell'inflazione è determinata soprattutto dall'aumento dei prezzi dell'energia.

    – di Alessandro Merli

    • News24

    M5S, consensi al top ma movimento nel caos

    ...con l'Ukip di Nigel Farage, per entrare nei liberali di Alde. ... Il ritorno in Efdd alle condizioni di Farage ... Anche perché la porta sbattuta in faccia dai liberali ha avuto un prezzo: tornare da Farage (l'alternativa era passare al gruppo dei non iscritti, perdendo 168mila euro di fondi) e accettare le sue...

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Caso Ue, M5S perde due eurodeputati

    Non potevano essere più diversi gli approdi, da indipendenti, dei due eurodeputati Marco Affronte e Marco Zanni che ieri hanno detto addio al Movimento Cinque Stelle dopo la figuraccia degli ultimi giorni: il fallito matrimonio con i liberali di Alde e il rientro nell'Efdd alle condizioni dettate dal leader Ukip Nigel Farage, tra cui la rinuncia alla co-presidenza del gruppo da parte di David Borrelli, braccio destro di Davide Casaleggio.

    – Manuela Perrone

    • News24

    M5s, due eurodeputati lasciano il gruppo. Grillo: «Chi va via paghi 250mila euro»

    «Mi fa piacere poter dire che qualunque differenza di vedute ci sia stata tra il Movimento 5 Stelle di Grillo e il sottoscritto è stata superata in maniera amichevole» spiegava stamattina in un'intervista Nigel Farage, leader dell'Ukip, dopo il... Ma con la subordinata rilevante di dover digerire le condizioni poste da Farage.

1-10 di 283 risultati