Persone

Nicolás Maduro

Nicolás Maduro Moros è nato il 23 novembre del 1962 a Caracas ed è un politico e sindacalista venezuelano.Dal 14 aprile del 2013 riveste la carica di Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela.

E' stato Ministro degli Esteri (dal 7 agosto del 2006 al 15 gennaio del 2013) e Vicepresidente del Venezuela (dal 13 ottobre del 2012 al 5 marzo del 2013).

Figlio di padre di origini ebraiche sefardite ed ex militante della Lega Socialista, Nicolás Maduro era un autista della Metropolitana di Caracas dove ha seguito la carriera sindacale divenendo uno dei fondatori di Sitrameca (Sindacato Metro de Caracas).

Negli anni '90 ha sostenuto l'ascesa di Hugo Chavez per prendere parte poi all'MVR (Movimiento Quinta República) partito politico fondato dallo stesso Chavez.

Eletto deputato all'Assemblea Nazionale Costituente del Venezuela, diventa membro dell'Assemblea Nazionale, quindi presidente del parlamento ed in seguito alle elezioni presidenziali, viene nominato nuovo vicepresidente dell'Esecutivo.

Nel 2012 dovendosi sottoporre a cure ospedaliere, il Presidente Hugo Chávez indica, in un discorso alla nazione, quale suo possibile successore, Nicolás Maduro.

Nel marzo del 2013 muore Chavez e Maduro assume la Presidenza ad interim del Venezuela, fino alle nuove elezioni presidenziali.

Il 14 aprile del 2013 batte alle elezioni presidenziali il candidato della destra Henrique Capriles Radonski, diventando il 64º Presidente del Venezuela.

La sua azione politica si è collocata in linea di continuità con quella di Chavez, di cui ha portato avanti il socialismo bolivariano, tuttavia la grave situazione economica determinatasi in Venenzuela ha determinato forti proteste popolari sia nella seconda metà del 2013 che nel 2014.

La situazione di carestia in cui versa il paese ha portato l'opposizione, che ha stravinto le elezioni parlamentari del dicembre del 2015, a chiedere la convocazione di un referendum per destituire Nicolás Maduro.

Dal canto suo Maduro sostiene di essere oggetto di un "complotto internazionale", organizzato dagli Stati Uniti per abbattere il governo bolivariano ed attribuire il potere alle forze dell'opposizione anti-chavista.

Ultimo aggiornamento 06 settembre 2016

Ultime notizie su Nicolás Maduro
    • News24

    «Accelerare l'intesa Ue-Mercosur»

    Il presidente argentino, Mauricio Macri, ha chiesto ieri a Davos di avanzare in un accordo commerciale tra il Mercosur e l'Unione europea. «Penso che sia un'opportunità senza pari per entrambi. La prossima settimana avremo un incontro importante a Bruxelles, siamo vicini alla firma di un accordo,

    • News24

    Venezuela al bivio tra dittatura e rinascita

    La violenta ondata di proteste che ha travolto il Venezuela lo scorso anno ha attirato l'attenzione globale sulla difficile situazione in cui versa il mio Paese. Milioni di venezuelani hanno abbandonato la propria terra e molti altri stanno cercando di sfuggire alla fame, alle malattie e

    – di María Corina Machado

    • News24

    Il pericoloso successo dei leader illiberali

    L'ascesa delle "democrazie illiberali" in Europa è una delle tendenze più nocive del nostro tempo. Questi regimi sono tipicamente centrati su un leader che concentra il potere nelle proprie mani prevaricando - e in alcuni casi eliminando - controlli e bilanci istituzionali. Vladimir Putin in

    – di Daniel Gros

    • News24

    Venezuela, il drammatico crollo di Pil, salari e condizioni di vita

    In un referendum indetto in modo precipitoso il 16 luglio, svoltosi sotto gli auspici dell'Assemblea Nazionale controllata dall'opposizione per respingere la convocazione da parte del presidente Nicolás Maduro di un'Assemblea costituente nazionale, più di 720mila venezuelani hanno votato

    – di Ricardo Hausmann

    • News24

    Il Venezuela in ginocchio e il folle regalo di Maduro a Trump

    C'è una certa ironia nelle ultime notizie relative al fatto che il Venezuela ha elargito mezzo milione di dollari per l'insediamento presidenziale di Donald Trump tramite la Petróleos de Venezuela (PDVSA), la compagnia petrolifera statale. Il Venezuela è di certo un "debitore insolvente seriale",

    – di Kenneth Rogoff

    • Econopoly

    Il Venezuela, il fallimento socialista ed il grande silenzio della sinistra

    Il Venezuela è nel caos più totale. Crisi politica, sociale, economica. In altre parole, ci troviamo di fronte all'ennesimo fallimento dell'ideologia socialista. Uno degli aspetti più incredibili di questa triste vicenda è il silenzio assordante della classe intellettuale e dirigente di sinistra. Se, infatti, durante il periodo Chavista (1999-2013), il Venezuela ci è stato spesso, erroneamente, presentato come una storia economica di grande successo, nel corso di questi ultimissimi anni la retor...

    – Giovanni Caccavello

    • News24

    «I morti? Colpa delle milizie armate»

    Un Paese spaccato in due, una società lacerata e una situazione economica inquietante. Ne parla così Mauro Bafile, direttore di "La Voce d'Italia", giornale italiano venduto a Caracas. E ricorda - attraverso le memorie del padre Gaetano Bafile, fondatore del giornale 50 anni fa - il clima che

    • News24

    Colombia, accordo storico tra governo e Farc

    Una giornata storica. Il governo della Colombia e i guerriglieri delle Farc hanno firmato a L'Avana un accordo di pace definitivo. Termina un conflitto durato 50 anni che ha provocato 300mila morti e 7 milioni di profughi. Alla firma dell'accordo erano presenti il presidente colombiano Juan Manuel

    – Roberto Da Rin

    • News24

    Come far ripartire il mondo

    La crescita globale è stata anemica per tutto l'anno passato e le previsioni per il 2016 sono migliori soltanto di poco. E' indispensabile dunque fare qualcosa per dare slancio alle entrate ed espandere le opportunità di chiunque e ovunque. Ecco alcuni buoni propositi economici che potrebbero

    – Michael J. Boskin

    • News24

    Come far ripartire il mondo

    La crescita globale è stata anemica per tutto l'anno passato e le previsioni per il 2016 sono migliori soltanto di poco. E' indispensabile dunque fare qualcosa

    – di Michael J. Boskin

1-10 di 17 risultati