Persone

Niccolò Ghedini

Niccolò Ghedini è un avvocato penalista e un politico italiano. Deputato della Camera per il Gruppo del Popolo della Libertà, ha avuto diversi mandati anche durante il governo Berlusconi III ed è avvocato personale del Presidente del Consiglio.

Niccolò Ghedini si è laureato in Giurisprudenza ed ha iniziato a lavorare nello studio del padre. Ha intrapreso la carriera politica negli anni ’70 entrando nelle fila del Fronte della Gioventù, organizzazione giovanile del Movimento Sociale Italiano, per poi passare al Partito Liberale Italiano. Segretario dell'Unione delle Camere Penali a metà degli anni ‘90, Ghedini si è avvicinato a Forza Italia e a Silvio Berlusconi, del quale è diventato avvocato personale. Nel 2001 è stato eletto alla Camera dei deputati per FI e nel 2005 è diventato coordinatore regionale del gruppo in Veneto. L’anno dopo è entrato al Senato, dove è stato membro della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari, della II Commissione permanente Giustizia e del Comitato parlamentare per i procedimenti di accusa. Nel 2008 Ghedini è stato riconfermato alla Camera.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Niccolò Ghedini
    • News24

    Assenteisti ma ricandidati: i casi Angelucci e Ghedini

    Antonio Angelucci è in assoluto il deputato che ha frequentato meno la Camera nel corso della legislatura appena conclusa: assente nel 99,59% delle votazioni (dati Openpolis); Cinzia Fontana dal 2013 non ha mai mancato una seduta di Montecitorio. Il primo è stato ricandidato dal suo partito, Forza

    – di Riccardo Ferrazza

    • News24

    Milan, attesa l'ultima tranche di aumento

    Il Cda del Milan decide di chiedere un altro aumento di capitale da oltre 10 milioni al proprietario cinese Yonghong Li entro il 26 di febbraio: ultima tranche dell'iniezione da 60 milioni già deliberata dal Cda lo scorso anno.

    – Carlo Festa

    • News24

    Milan: i PM indagano? La Procura smentisce. Tutta la vicenda

    In poche ore si è scatenato un turbinio di notizie sulla cessione del Milan da parte di Silvio Berlusconi a Yonghong Li. In mattinata due importanti quotidiani italiani hanno aperto in prima con la notizia di un'indagine da parte della Procura di Milano riguardo alla transazione di vendità della

    – a cura di Datasport

    • News24

    Vendita Milan, Greco: «Allo stato nessun procedimento penale»

    «Allo stato non esistono procedimenti penali sulla compravendita dell'A.C. Milan»: lo ha dichiarato il procuratore capo della Repubblica di Milano, Francesco Greco che interviene così su quanto pubblicato oggi dal quotidiano La Stampa. Francesco Greco ha spiegato che sulla vendita del Milan,

    • News24

    Lega e Fratelli d'Italia sul podio per «produttività» legislativa. M5s in coda

    La XVII legislatura chiude i battenti ed è tempo di pagelle. Se per attribuire un voto di produttività a senatori e deputati si sceglie l'indicatore dei disegni di legge e degli emendamenti presentati come primi firmatari, sul podio ci sono Lega e Fratelli d'Italia. E' quanto emerge

    – di A. Gagliardi, A. Marini e M. Paris

    • News24

    Ricorso di Berlusconi a Strasburgo, retroattività sotto la lente

    In un'aula strapiena, la Corte europea dei diritti dell'uomo ha ascoltato ieri le argomentazioni delle parti nel ricorso presentato da Silvio Berlusconi: sul tavolo l'applicazione della legge Severino, considerata dall'ex premier illegalmente retroattiva. Una sentenza, attesa nei prossimi mesi, da

    – di Giovanni Negri e Beda Romano

    • Agora

    Strage Via D'Amelio/4 Confidenze di Giuseppe Graviano alla "dama" di compagnia in carcere: in un senso o nell'altro messaggio cifrato

    Cari amici di questo umile e umido blog tre settimane fa (rimando al link a fondo pagina) ho cominciato ad analizzare l'audizione del sostituto procuratore nazionale antimafia Nino Di Matteo il 13 settembre davanti alla Commissione bicamerale presieduta da Rosy Bindi. Questa settimana ho proseguito cominciando a descrivere gli spunti investigativi finora trascurati che il pm antimafia ha spiattellato alla Commissione presieduta da Bindi. Nel servizio di tre giorni fa ho descritto la drammatica ...

    – Roberto Galullo

    • Agora

    Li al lavoro per rifinanziare i 300 milioni di debiti con Goldman e Merrill Lynch

    Gli advisor dell'uomo d'affari cinese Yonghong Li sarebbero al lavoro per rifinanziare il debito contratto per l'acquisizione del Milan. Secondo indiscrezioni sarebbero state intavolati contatti preliminari con due banche d'affari: cioè le americane Goldman Sachs e Bofa Merrill Lynch. Si tratterebbe di discussioni per ora informali tanto che il tema non sarebbe emerso in modo ufficiale né con Elliott né in Cda del Milan. Yonghong Li è indebitato per 180 milioni, soldi serviti per finanziare l'a...

    – Carlo Festa

1-10 di 566 risultati