Persone

Neymar

Neymar da Silva Santos Júnior, meglio noto come Neymar, è nato a Mogi das Cruzes (Brasile) il 5 febbraio del 1992 è il capitano dellla Nazionale brasiliana. Ha militato nel Barcellona ed è stato acquistato a fine luglio 2017 dal Psg. Si tratta del trasferimento più costoso della storia del calcio: 222 milioni di clausola rescissoria più un ingaggio netto quinquennale da 30 milioni.

E' alto 174 cm e pesa 68 Kg.

E' spesso paragonato al mitico Pelè ed è ritenuto uno dei maggiori talenti del calcio mondiale.

E' dotato di grande talento ed abilità sui calci di punizione e nei colpi di testa, rapidissimo con la palla al piede, è ambidestro e riesce a giocare sia da seconda punta che da ala. Eccelle nel dribbling, con il quale riesce a superare i marcatori creando superiorità numerica, od andando in porta.

Fin da adolescente la sua bravura calcistica viene premiata con ingaggii da giocatore professionsta, nel 2012, a soli vent'anni di età, guadagnava 6,4 milioni di euro all'anno tra stipendio e sponsor.

E' stato protagonista di numerose campagne pubblicitarie già fin dall'età di 17 anni, fattore che ha contribuito ulteriormente ad accrescere la sua popolarità.

Dopo aver debuttato nell'Associação Atlética Portuguesa, Neymar comincia a giocare per il Santos all'età di 11 anni, a soli 14 anni viene chiamato dal Real Madrid a fare uno stage in Spagna.

Nel 2010 vince col Santos la Coppa del Brasile.

Nel 2011 sempre col Santos vince la Coppa Libertadores e si qualifica come il miglior calciatore sudamericano.

Nel 2012 si qualifica come capocannoniere della Coppa Libertadores e del Campionato Paulista.

Nel maggio del 2013 accetta di firmare un contratto col Barcellona che lo vincola per 5 anni a 7 milioni di euro a stagione.

Il 17 maggio del 2015 vince col Barcellona, grazie alla vittoria contro l'Atlético Madrid, il suo primo campionato spagnolo.

Complessivamente Neymar risulta vincitore, in ambito nazionale (rispettivamente col Santos e col Barcellona) di:

- 3 Campionati Paulista (2010, 2011 e 2012);

- 1 Coppa del Brasile (2010);

- 1 Supercoppa di Spagna 2013).

In ambito internazionale conquista col Santos:

- 1 Coppa Libertadores (2011);

- 1 Recopa Sudamericana (2012).

Neymar risulta inoltre vincitore di un argento olimpico (Londra 2012) di una Confederation Cup (Brasile 2013) ed a livello individuale ha recentemente conquistato:
- 1 Scarpa di bronzo del campionato mondiale: (Brasile 2014);

- 1 All-Star Team del campionato mondiale (Brasile 2014).

Ultimo aggiornamento 07 agosto 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Neymar | Barcellona | Brasile | Real | Juventus | Nazionale brasiliana di calcio | Silva Santos Júnior | Spagna |

Ultime notizie su Neymar

    Brasile, Tite duro con Costa: "Gli è mancata disciplina. Lo lascio a casa"

    Ecco la lista completa dei convocati: Alisson, Ederson, Felipe, Fabinho, Danilo, Alex Sandro, Marcelo, Marquinhos, Miranda, Eder Militao, Pablo, Casemiro, Walace, Arthur, Fred, Coutinho, Renato Augusto, Everton, Roberto Firmino, Gabriel Jesus, Malcom, Neymar, Richarlison.

    – a cura di Datasport

    Dal Real a Madrid: ecco la corsa verso la nuova Champions

    Il Psg degli italiani Buffon (che salterà però le prime tre gare, per squalifica dopo il delirante dopogara di Madrid dello scorso anno) e Verratti, e delle stelle ‘Mbappé, Neymar e Cavani punta alla finale sotto la guida del tedesco Tuchel; il Liverpool è vicecampione in carica e ha messo Allison al posto di Karius (e ci siamo capiti…).

    – di Dario Ricci

    CR7 è 13esimo al mondo: ecco i calciatori che valgono di più

    La sua valutazione è pari a 111 milioni di euro, meno della metà del numero uno, il brasiliano Neymar (233,6 milioni), poco più della metà del secondo e terzo, l’arcirivale Lionel Messi (210 milioni) e Kylian Mbappé (190 milioni), che compirà... Un valore viene attribuito anche a Gigi Buffon, il portiere che la Juventus ha lasciato andare a parametro zero a fine contratto e che ha firmato un nuovo contratto a Parigi con il Psg di Neymar e Mbappé.

    – di Gianni Dragoni

    Real Madrid, Mariano Diaz senza paura: ha scelto la 7 di Ronaldo

    Quando meno lo si aspettava, ecco il colpo del Real Madrid: non si tratta di un profilo di primissimo livello - accostati vari profili nel corso dell'estate, da Neymar a Mbappé, da Lewandowski ad Hazard - bensì di un ex canterano, Mariano Diaz, attaccante spagnolo naturalizzato dominicano classe 1993, dal Lione.

    – a cura di Datasport

1-10 di 718 risultati