Aziende

Netflix

Netflix è un'azienda nata a Los Gatos (California) nel 1997 che distribuisce attraverso una piattaforma online a pagamento film, serie televisive e documentari in streaming.

Il fondatore è Reed Hasting che iniziò l’attività offrendo un servizio di noleggio online di dvd e videogiochi. Dopo 20 anni il business Netflix si è trasformato in una società quotata al Nasdaq con una capitalizzazione da 78 miliardi di dollari 104 milioni di abbonati (dati luglio 2017).

Netflix è diventata la più grande rete di Internet TV del mondo, con oltre 100 milioni di utenti in più di 190 paesi, che ogni giorno guardano più di 125 milioni di ore di programmi televisivi e film, tra cui serie originali (le più famose “Orange is the new black” e “House of cards”, “Breaking Bad”, “Stranger Things”) documentari e lungometraggi. Gli abbonati possono guardare tutto ciò che vogliono in qualsiasi momento, ovunque e in pratica su ogni schermo connesso a Internet.

Ultimo aggiornamento 21 luglio 2017

Ultime notizie su Netflix
    • News24

    Sky, la guerra Comcast-Fox si deciderà con un'asta

    L’avanzata di Netflix e Amazon è sotto gli occhi di tutti nel video on demand dove anche attori del calibro di Walmart stanno per scendere in campo. E qui la preoccupazione fra gli operatori tradizionali è così tanta da aver indotto un gigante come Disney a scegliere, un anno fa, di togliere dal catalogo Netflix i propri film e le serie tv nel 2019 (pensando a un proprio servizio che analisti e commentatori hanno battezzato “Disneyflix”).

    – di Andrea Biondi

    • News24

    Da Paperone alla «Casa di carta». Mistica del denaro contante (e della truffa)

    La mistica del denaro in contante ci mette poco ad arrivare ai giorni nostri, con La casa di carta, serie cult di Netflix su una banda di malviventi di diversa origine che puntano a introdursi nella zecca nazionale spagnola, stampare 2,4 miliardi e dileguarsi nel nulla.

    – di Francesco Prisco

    • News24

    I luoghi del cuore, da Twin Peaks a Sex and the City

    Anche la sonnolenta ma inquietante città statunitense di Hawkins, in Indiana, dove vivono i ragazzini protagonisti di “Stranger Things”, produzione Netflix di enorme successo, in realtà è Jackson, sempre nell’Indiana: lì per la seconda stagione gli autori hanno costruito una sala giochi al posto di una lavanderia, a disposizione di abitanti e fan della serie.

    – di Chiara Beghelli

    • News24

    Vince il miglior film: «Roma» del messicano Alfonso Cuarón

    ...da parte di Netflix. ... Coinvolta anche in altri due film del concorso (“The ballad of Buster Scruggs” dei fratelli Coen e “22 luglio” di Paul Greengrass), Netflix, assieme ad Amazon (produttrice, tra gli altri, di “Peterloo” del...

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    A Venezia trionfa Alfonso Cuarón: Leone d'oro al capolavoro «Roma»

    Ed è una grande vittoria anche per Netflix, distributore del film, dopo le recenti polemiche con il Festival di Cannes, che quest'anno aveva negato la possibilità di partecipare al concorso ai lungometraggi del colosso americano dello streaming.

    – di Andrea Chimento

1-10 di 964 risultati