Aziende

Netflix

Netflix è un'azienda nata a Los Gatos (California) nel 1997 che distribuisce attraverso una piattaforma online a pagamento film, serie televisive e documentari in streaming.

Il fondatore è Reed Hasting che iniziò l’attività offrendo un servizio di noleggio online di dvd e videogiochi. Dopo 20 anni il business Netflix si è trasformato in una società quotata al Nasdaq con una capitalizzazione da 78 miliardi di dollari 104 milioni di abbonati (dati luglio 2017).

Netflix è diventata la più grande rete di Internet TV del mondo, con oltre 100 milioni di utenti in più di 190 paesi, che ogni giorno guardano più di 125 milioni di ore di programmi televisivi e film, tra cui serie originali (le più famose “Orange is the new black” e “House of cards”, “Breaking Bad”, “Stranger Things”) documentari e lungometraggi. Gli abbonati possono guardare tutto ciò che vogliono in qualsiasi momento, ovunque e in pratica su ogni schermo connesso a Internet.

Ultimo aggiornamento 21 luglio 2017

Ultime notizie su Netflix
    • News24

    Telecom Italia e Mediaset: accordo «auspicabile» per il governo

    Telecom Italia dovrebbe cercare un'intesa con Mediaset per unire la sua rete di distribuzione di tlc con i contenuti broadcaster. «Per noi (del governo, ndr) è auspicabile un accordo industriale che permetta a entrambe le società di crescere». Sono le parole di Antonello Giacomelli, intervistato

    • News24

    Alibaba, ricavi e utili oltre le attese. Il cloud cresce del 96%

    Il gigante cinese dell'e-commerce Alibaba supera le attese degli analisti e continua ad espadersi, anche in business paralleli alla vendita di beni online. Nel trimestre che si è chiuso a giugno, il gruppo capeggiato dall'ex insegnante di inglese Jack Ma ha registrato ricavi in aumento del 56% a

    • News24

    Apple punta sulle serie tv, budget da un miliardo per la sfida a Netflix e Amazon

    Anche Apple si aggancia al treno, sempre più affollato, dei giganti hi-tech impegnati nelle produzioni audiovisive e nel mercato dei contenuti. A Cupertino hanno deciso di scommettere forte, investendo un miliardo di dollari, secondo il Wall Street Journal, con cui produrre fino a 10 serie tv in

    • NovaCento

    C'è sempre uno più OTT di te...

    L'annuncio di Disney, che porrà fine nel 2019 all'accordo con Netflix di distribuzione delle nuove uscite cinematografiche (ma solo negli Stati Uniti: nulla cambia in Sudamerica e Spagna), per lanciare un proprio servizio di streaming video on demand, mi ha richiamato alla mente l'aforisma di Pietro Nenni sulla gara tra puri, e sul più puro che ti epura. Un detto che può ben essere adattato alla gara in corso ormai da tempo tra gli attori del mercato video, e più in generale della distribuzione ...

    – Paola Liberace

    • News24

    Facebook sfida i big delle tv con un nuovo servizio video. Arriva Watch

    Prosegue la «corsa all'oro» delle grandi piattaforme online verso il mercato dei contenuti. L'ultima mossa è di Facebook che questa notte ha annunciato il lancio di Watch, un nuovo servizio video che offrirà presto, in via sperimentale a una porzione di pubblico americano, brevi contenuti originali

    – di Francesco Prisco

    • News24

    Cinque mete da evitare se avete più di 31 anni

    Dicono che a 31 anni cominci la sindrome dello sdraiato. Alle avventure fuori casa, si preferiscono divano, amici, birretta e Netflix. Lo studio inglese che afferma questo trend, (anche se va sottolineato è stato commissionato da una catena di elettronica di consumo), stabilisce che dopo questa

    – di Luisanna Benfatto

    • News24

    «Distribuiremo da soli»: Disney molla Netflix, che cade in Borsa (-6%)

    Disney molla Netflix, annunciando l'addio all'accordo di streaming a partire dal 2019: il leader mondiale dell'entertainment punta infatti a offrire direttamente ai consumatori i suoi prodotti con due nuovi servizi in streaming a partire dal prossimo anno. L'annuncio affonda il titolo Netflix in

    – di Redazione Online

    • NovaCento

    In famiglia, davanti alla (nuova) TV

    Se James Lull avesse voluto scrivere oggi un titolo per il suo saggio Inside family viewing (tradotto nell'edizione italiana In famiglia, davanti alla TV), avrebbe forse dovuto scegliere: o in famiglia, o davanti alla TV. O almeno, questo parrebbe stando all'ultimo rapporto annuale di OFCOM, salutato dalla stampa come il requiem per la classica visione domestica familiare  e allo stesso tempo l'annuncio dell'affermazione del nuovo stile di fruizione: il binge viewing. E' proprio questo il messa...

    – Paola Liberace

    • Info Data

    Le aziende più innovative degli ultimi dieci anni

    E' un dominio americano. Il "The Most Innovative Companies 2016" di The Boston Consulting Group, lo studio che ogni anno fa il punto sulle aziende più innovative, è avaro con l'Europa. E se Apple consolida il suo primato per il dodicesimo anno consecutivo, per trovare la prima azienda europea occorre scorrere la classifica fino all'undicesimo posto, dove si posiziona la tedesca Bayer. La ricerca è stata condotta a livello globale intervistando più di 1.500 capi d'azienda provenienti da diversi se...

    – Infodata

1-10 di 698 risultati