Aziende

Natuzzi

Natuzzi Spa è una holding italiana attiva nell’arredamento. Disegna, progetta e vende divani (settore in cui opera con il marchio Divani & Divani), poltrone, mobili e complementi d’arredo per uso residenziale. Guidata dal Presidente e Amministratore Delegato Pasquale Natuzzi, Natuzzi Spa è la più grande azienda italiana nel settore dell’arredamento ed è uno dei leader mondiali nei divani in pelle. È inoltre l’unica azienda non americana del settore arredamento a essere quotata a Wall Street dal 1993. Il gruppo Natuzzi esporta il 90% della produzione in 123 mercati e detiene la maggiore quota di mercato in Europa (il 59%) e il 31% in America. Con sede centrale in provincia di Bari, Natuzzi Spa ha uffici commerciali in Cina, Usa, Belgio, Spagna, Giappone e Regno Unito e 11 stabilimenti produttivi in Italia, Cina, Brasile e Romania. Conta complessivamente su una rete di 6.856 collaboratori.

Natuzzi Spa è nata nel 1959 a Taranto, per idea di Pasquale Natuzzi, apprendista tappezziere, che ha deciso di mettersi in proprio. Nel 1962 l’attività è stata trasferita a Matera, dove alcune difficoltà economica l’hanno costretta a chiudere. Nel 1967 il laboratorio è stato riaperto e nel 1973 Natuzzi ha cominciato a vendere anche all'estero. Dopo aver inaugurato il secondo impianto a Santeramo in Colle (Ba), negli anni ‘70 Natuzzi ha esportato in Asia e in Arabia Saudita. Successivamente Pasquale Natuzzi ha rilevato alcune attività in Italia, inaugurando il marchio Divani & Divani.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Natuzzi
    • NovaCento

    Il Piccolo Principe all'Università

    PROGETTO DI RIFERIMENTO A scuola di lavoro ben fatto, di tecnologia e di consapevolezza CORSO Comunicazione e Cultura Digitale, Scienze della Comunicazione Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli BOARD Maria D'Ambrosio, Mario Amura, Luigi Maiello, Luca Moretti, Roberto Paura, Domenico Romano, Vincenzo Moretti AULA M (CON IL LINK ALLE STORIE SU INTERTWINE) Francesco Alfi, Alifano Antonio, Nino Anacleria, Gianmarco Auri, Ilaria Bernardo, Giuseppe Borgomeo, Monica Cammisa, Flavia E....

    – Vincenzo Moretti

    • News24

    Design e funzionalità in camera da letto

    Una ricerca condotta lo scorso anno dagli sviluppatori dell'app Entrain ha stabilito che gli italiani dormono in media otto ore al giorno: dalle 23.45, orario che li inserisce nella categoria dei tiratardi su scala mondiale, fino alle 7.45. I cittadini del Belpaese, dunque, spendono a letto circa

    – di Marta Casadei

    • Info Data

    Imprese: la mappa dei dieci Contratti di Sviluppo

    Dieci contratti di sviluppo appena siglati per 350 milioni di euro di investimenti concentrati soprattutto al Sud (solo 5 in Campania e poi in Basilicata, Sardegna, Puglia, Sicilia e Lombardia) con aziende di punta - come Avio aereo, Garofalo, Natuzzi, Besana - nella manifattura, nell'arredo, nel turismo e nell'agroalimentare. E altri 51 contratti di sviluppo in pipeline da firmare da qui al prossimo giugno che mobiliteranno, secondo l'ambizioso calendario del ministero dello Sviluppo economic...

    – Infodata

    • News24

    Contratti di sviluppo, investimenti per 350 milioni

    Dieci contratti di sviluppo appena siglati per 350 milioni di euro di investimenti concentrati soprattutto al Sud (solo 5 in Campania e poi in Basilicata, Sardegna, Puglia, Sicilia e Lombardia) con aziende di punta - come Avio aereo, Garofalo, Natuzzi, Besana - nella manifattura, nell'arredo, nel

    – di Marzio Bartoloni e Carmine Fotina

    • News24

    Firmati 10 nuovi Contratti di sviluppo, più fast e rinnovati

    Tempi ridotti, corsia preferenziale per le risorse destinate a progetti strategici e un maggiore coinvolgimento delle Regioni cofinanziatrici. Queste le caratteristiche del nuovo Contratto di Sviluppo, lo strumento che sostiene investimenti strategici e innovativi di grandi dimensioni, presentato

    • NovaCento

    Alcune news dal mondo Italo Globale

    C'è sempre qualcosa che bolle in pentola, nel mondo degli Italo Globali. Vediamo, ad esempio, cosa sta accadendo tra Francia, Regno Unito, Stati Uniti e Italia. A Parigi, mercoledì 23 novembre 2016 alle ore 18,30, nella sede parigina della Grenoble École de Management, 70 Rue de Ranelagh, si svolgerà un incontro sulle prospettive di business per gli imprenditori interessati ad investire nelle tecnologie aerospaziali. Organizzazione a cura di IEP - Italian Executives in Paris, ingresso: 20 euro...

    – Gabriele Caramellino

    • Agora

    Alla fiera del lavoro di Udine 60 aziende per 240 posti (c'è anche Gucci)

    Sessanta aziende alla ricerca di "giovani cervelli", oltre 1.200 tra laureandi e laureati alla ricerca di un impiego e un totale di 240 posti di lavoro disponibili. Sono i numeri della Fiera del Lavoro FVG 2016, che farà incontrare i neo laureati con le imprese iscritte che, per partecipare all'evento, hanno dovuto "mettere sul piatto" da una a più posizioni aperte all'interno dei propri organici. Sabato 26 novembre, il Teatro Nuovo Giovanni da Udine sarà la "casa" della Fiera del Lavoro or...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Natuzzi riduce esuberi da 355 a 215 e progetta newco a Ginosa

    BARI - Azzeramento degli ultimi 215 lavoratori in esubero licenziati quasi due settimane fa dal gruppo Natuzzi ed assorbimento nella new.co destinata a internalizzare la lavorazione del poliueretano per i divani del gruppo. Dopo il muro contro muro dei giorni scorsi, i vertici di Industrie Natuzzi

    – di Vincenzo Rutigliano

    • News24

    Ultimo appello per la Natuzzi

    Un nuovo incontro con il gruppo Natuzzi per chiedere un nuovo piano industriale, ritirare i licenziamenti dei lavoratori dello stabilimento di Ginosa già formalizzati e riprendere il dialogo. Al vertice convocato dalla regione e tenutosi nel pomeriggio di ieri assenti i rappresentanti del gruppo di

    – di Vincenzo Rutigliano

    • News24

    Regione Puglia: Natuzzi non diserti il tavolo sui 300 esuberi

    «L'invito che rilanciamo al gruppo Natuzzi è quello di venire al tavolo della Regione Puglia e di affrontare con noi e i sindacati la situazione del polo di Ginosa». Lo dichiara, a 48 ore dalla convocazione odierna a Bari, il responsabile della task force occupazione della Regione Puglia, Leo

    – di Domenico Palmiotti

1-10 di 134 risultati