Aziende

Nasa

Acronimo di National Aeronautics and Space Administration (Amministrazione Nazionale dell’Aeronautica e dello Spazio), la sigla Nasa è stata dal 1958, anno della sua fondazione, la denominazione dell’agenzia spaziale governativa degli Stati Uniti. Si tratta dell’ente nazionale, civile e non militare, responsabile del programma spaziale degli Usa e della ricerca scientifica aerospaziale. All’indomani del lancio dei due satelliti artificiali Sputnik, fatto dai sovietici nel 1957, viene decisa dal governo americano, che aveva paura di poter perdere la leadership tecnologica e scientifica, la creazione della Nasa, agenzia che avrebbe racchiuso in sè le attività aerospaziali prima svolte dall’Esercito e della Marina. Con la firma dell’allora presidente degli Usa Dwight D. Eisenhower, viene costituita così la Nasa: dopo aver predisposto un lungo programma di lanci spaziali, uno dei quali ha portato in orbita attorno alla terra il primo astronauta Alan Shepard, nel 1961, la Nasa ha poi cominciato a lavorare al progetto di raggiungere la luna. Obiettivo che viene raggiunto nel 1969, quando la navicella Apollo 11 ha toccato il suolo del satellite e l’astronauta Neil Armstrong è stato il primo uomo a camminare sulla luna. Negli anni settanta il nuovo programma spaziale dello Space Shuttle ha preso il posto dell’Apollo e si è concretizzato nel 1981 con il lancio della prima navicella di nuova generazione, il Columbia. Successivamente sono iniziati i programmi spaziali di interazione con l’agenzia spaziale russa e con quella europea che hanno portato all’inizio della costruzione della stazione orbitante internazionale Iss. In orbita dal 1998, la stazione sarà completata entro la fine del 2011. La Nasa poi ha la supervisione di altri progetti di esplorazione spaziale che sono effettuati sia con sonde computerizzate, come quelle che hanno raggiunto la superficie di Marte, sia con potenti telescopi spaziali, come il potente Hubble.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Nasa
    • NovaOther

    Il cambiamento della Terra

    Una delle esperienze più sconvolgenti è posizionarsi proprio sopra il lago Aral, nella zona caucasica e far scorrere il cursore: in trent'anni lo specchio d'acqua si è ridotto almeno di un terzo, forse anche di un quarto. Se poi ci si mette sulla propria città, si può vedere come si è evoluta dal 1984, quante zone verdi sono state coperte da costruzioni in questo periodo. Poi se si zooma su qualche zona alpina oppure si va in zone coperte da ghiacciai si ha in pochi secondi una sensazione di opp...

    – Pierangelo Soldavini

    • Agora

    Bleisure, smartphone, eco-sostenibile: i nuovi trend del viaggio 2017 secondo Booking.com guardando allo spazio

    Come cambiano i trend del viaggio a livello internazionale? Quali valori e quali aspettative sono associati al turismo? Come cambiano l'offerta e la domanda di esperienze turistiche? E sì perchè non è più opportuno parlare di semplice vacanza ma di esperienza di tempo libero e di viaggio. Il gruppo online Booking.com ha individuato otto tendenze che delineano i principali elementi su cui focalizzare l'attenzione per comprendere in che direzione si sta evolvendo l'esperienza del turismo. Indicazi...

    – Vincenzo Chierchia

    • NovaOther

    Corsa allo spazio: la Cina passa in testa

    Il lancio di due importanti razzi vettori, uno dei quali trasportava due tachionauti, così si chiamano gli astronauti cinesi, e una stazione spaziale, nuova di zecca.  Con questo exploit, svolto negli ultimi due mesi, la Cina passa momentaneamente in testa alla nuova corsa allo spazio, mentre l'Europa a metà del mese scorso aveva i suoi bei problemi con Marte e la missione Schiaparelli e l'America, da parte sua, aveva, e ha tutt'ora, continui problemi nel controllo di un satellite molto importan...

    – Leopoldo Benacchio

    • News24

    Come sarà la «Space economy» nell'era Trump

    Lo Spazio e la sua esplorazione rappresenta per gli americani, fin dal 1950, la "frontiera", la versione moderna della corsa all'Ovest, quella con i carri trainati da cavalli, celebrata in decine di film più che classici e che comunque ha fatto grande quel Paese. Se questo è vero lo è altrettanto

    – di Leopoldo Benacchio

    • NovaCento

    Nuvole estive, ma di metano

    Non preoccupatevi innanzitutto, non abbiamo sbagliato stagione nè stiamo parlando di inquinamento. Stiamo invece parlando di Titano, il maggior satellite di Saturno che vediamo qui sopra in un'immagine che è in effetti un collage di immagini parziali. Le ha riprese la sonda Cassini, che da anni studia Saturno e che fa sempre piacere ricordare è una missione spaziale in collaborazione fra Italia e Nasa, essenzialmente. Cassini, fortemente voluta proprio dal nostro Paese fin dagli anni '70 de...

    – Leopoldo Benacchio

    • News24

    Quando la fantascienza non si distingue dalla realtà

    Da quando, nel 1926, Hugo Gernsback, il fondatore della rivista «Amazing Stories», inventò il termine per definirla, la fantascienza è stata ricettacolo di qualsiasi fantasia riguardasse l'impatto di una tecnologia o una scienza, più o meno immaginarie, sulla società o l'individuo.Inevitabile che,

    – di Emilio Cozzi

    • NovaCento

    Halloween ... universale

    Se cercate qualche ispirazione per il costume da indossare questa sera l'Universo può venire in vostro aiuto con questi 5 modelli unici. Questa specie di  "teschio cosmico", ad esempio, è  in  realtà l'immagine del  gruppo di galassie del  Perseo, ma vista sotto  la radiazione X grazie al potente satellite Chandra di Nasa. C'è poi la Nebulosa "Strega", molto significativa per l'occasione, nella regione di Orione, eccola qui sotto. Particolarmente adatte per impressionare queste mani scheletric...

    – Leopoldo Benacchio

    • NovaOther

    Rinnovabili alla riscossa

    Il 2016 sarà l'anno più caldo di sempre, lo sappiamo già. E in settimana - se ancora ce n'era bisogno - abbiamo anche capito perché: l'anidride carbonica nell'atmosfera ha toccato livelli mai visti. O meglio le 400 parti per milione era no già state superate altre volte, ma sempre in singoli luoghi e per determinati periodi: invece l'allarme dell'Organizzazione meteorologica mondiale definisce un fenomeno che appare strutturale dal momento che tale livello è in termini di dato medio annuo a live...

    – Pierangelo Soldavini

1-10 di 1117 risultati