Aziende

Nasa

Acronimo di National Aeronautics and Space Administration (Amministrazione Nazionale dell’Aeronautica e dello Spazio), la sigla Nasa è stata dal 1958, anno della sua fondazione, la denominazione dell’agenzia spaziale governativa degli Stati Uniti. Si tratta dell’ente nazionale, civile e non militare, responsabile del programma spaziale degli Usa e della ricerca scientifica aerospaziale. All’indomani del lancio dei due satelliti artificiali Sputnik, fatto dai sovietici nel 1957, viene decisa dal governo americano, che aveva paura di poter perdere la leadership tecnologica e scientifica, la creazione della Nasa, agenzia che avrebbe racchiuso in sè le attività aerospaziali prima svolte dall’Esercito e della Marina. Con la firma dell’allora presidente degli Usa Dwight D. Eisenhower, viene costituita così la Nasa: dopo aver predisposto un lungo programma di lanci spaziali, uno dei quali ha portato in orbita attorno alla terra il primo astronauta Alan Shepard, nel 1961, la Nasa ha poi cominciato a lavorare al progetto di raggiungere la luna. Obiettivo che viene raggiunto nel 1969, quando la navicella Apollo 11 ha toccato il suolo del satellite e l’astronauta Neil Armstrong è stato il primo uomo a camminare sulla luna. Negli anni settanta il nuovo programma spaziale dello Space Shuttle ha preso il posto dell’Apollo e si è concretizzato nel 1981 con il lancio della prima navicella di nuova generazione, il Columbia. Successivamente sono iniziati i programmi spaziali di interazione con l’agenzia spaziale russa e con quella europea che hanno portato all’inizio della costruzione della stazione orbitante internazionale Iss. In orbita dal 1998, la stazione sarà completata entro la fine del 2011. La Nasa poi ha la supervisione di altri progetti di esplorazione spaziale che sono effettuati sia con sonde computerizzate, come quelle che hanno raggiunto la superficie di Marte, sia con potenti telescopi spaziali, come il potente Hubble.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Nasa
    • News24

    La Lego rende omaggio alle donne della Nasa: vanno subito a ruba

    Su Lego Ideas, la piattaforma di crowsourcing dove la fabbrica di mattoncini cooinvolge gli utenti sui progetti in cantiere, la proposta di un kit dedicato alle donne che hanno lavorato per la Nasa aveva già raccolto un entusiasmo tale da portare a... Ora che la confezione "Women of Nasa" è disponibile nei negozi e online ha già fatto il pieno di ordini, tanto da aver avviato un fenomeno di reselling a prezzo aumentato.

    – di P.Sol.

    • NovaCento

    Haloween. Scherzetti spaziali

    Visto che ad Halloween non ci si può oramai sottrarre facciamo anche qui uno scherzetto. Il caso e la fisica hanno giocato assieme per formare questa divertente nebulosa planetaria che, ovviamente, è stata denominata "Testa di Strega" Se poi volete sentire qualche suono cosmico da far rabbrividire ecco a voi molti esempi, sono la traduzione sonora di segnali elettromagnetici provenienti da pianeti stelle e altro. Potete cliccare vicino al titolo di ogni "brano" (sotto la immagine principale) ...

    – Leopoldo Benacchio

    • NovaOther

    Viaggi spaziali in poltrona

    Anche la Nasa ha seguito i colleghi-rivali russi. E poco dopo la messa in rete del filmato russo è stato diffuso anche un filmato di due astronauti della Nasa che si sono recati all'estero della Stazione spaziale per riparare il braccio robotico del laboratorio.

    – Pierangelo Soldavini

    • News24

    Mogadiscio, un'autobomba uccide tredici persone. Ostaggi in un hotel

    L'organizzazione integralista islamica somala al Shabaab ha rivendicato almeno una delle esplosioni quella dell'autobomba davanti ad un noto hotel della capitale, il Nasa-Habloid. ... La seconda esplosione, il sito della Bbc precisa che sarebbe avvenuta «circa mezz'ora dopo» quella all'hotel Nasa-Habloid.

    • News24

    Saperi d'oggi spediti nel futuro

    Immaginiamo di voler descrivere lo stato delle nostre conoscenze in biologia, geologia, botanica e tecnologia a beneficio dei nostri discendenti che vivranno tra mezzo milione di anni. E' quello che hanno fatto un gruppo di scienziati polacchi che, per festeggiare i 60 anni della loro stazione di

    – di Patrizia Caraveo

    • News24

    Torna in Italia il fisico che ha visto il respiro dei buchi neri: «Qui c'è tutto»

    Come nella migliore tradizione dei giovani cervelli italiani Tombesi, nato a Montecassiano 35 anni fa, dopo un dottorato a Bologna, si è trasferito nel 2010, a 28 anni, negli Usa per lavorare al Goddard Space Flight Center della Nasa e... ...Direttorato della Nasa per l'esplorazione spaziale Colleen Hartman, il fisico Luciano Maiani e il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi), Roberto Battiston.

    – di Marzio Bartoloni

1-10 di 1207 risultati