House Ad
House Ad

Nanni Moretti

Nanni Moretti

Giovanni (meglio noto come "Nanni") Moretti è nato il 19 agosto del 1953 a Brunico (BZ) ed è cresciuto a Roma, è un regista, attore, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.

Dopo gli studi al liceo classico Lucrezio Caro di Roma, ed al Dams di Bologna, Nanni Moretti ha intrapreso la carriera di regista cinematografico, firmando nel 1976 il suo primo lungometraggio “Io sono un autarchico”.

Nel 1978 Moretti produce il suo primo film dal titolo “Ecce bombo”, che viene presentato anche al Festival del Cinema di Cannes, riscuotendo ottime critiche.

Dopo la poco fortunata pellicola del 1981 “Sogni d’oro”, Nanni Moretti ha di nuovo successo con “Bianca” del 1984, mentre nel 1985, con “La messa è finita”, vince l’Orso d’Argento al Festival di Berlino.

Nel 1989 gira il film “Palombella rossa”, mentre “Caro diario” del 1993 è la pellicola che gli fa vincere il Festival di Cannes.

Nel 1998 esce il film “Aprile”, mentre nel 2001 la pellicola di successo “La stanza del figlio” gli consente di riconquistare la Palma d’Oro al Festival di Cannes.

Nel 2006 dirige il fim “Il caimano”, ispirato alla figura di Silvio Berlusconi, lungometraggio che ha suscitato numerose polemiche.

Nel 2008 è protagonista e sceneggiatore del film Caos calmo, tratto dall'omonimo libro di Sandro Veronesi e diretto da Antonello Grimaldi

Il 15 aprile del 2011 è uscito il suo undicesimo film "Habemus Papam", prodotto con la casa di produzione Sacher Film, assieme a Fandango, Rai Cinema ed alla società francese Le Pacte

il 16 aprile 2015 esce il suo ultimo film "Mia madre" che sarà presentato in concorso al 68º Festival di Cannes.

Il 21 maggio 2012 è stato conferito a Moretti il titolo di Commandeur de l'ordre des Arts et Lettres (Commendatore delle Arti e delle Lettere) dal Ministro della cultura francese

Nanni Moretti è stato compagno di Silvia Nono, che nel 1996 lo ha reso padre di Pietro.

(Aggiornato il 24 aprile 2015 )

Ultime notizie su Nanni Moretti

News24

Il cinema italiano senza premi a Cannes? Una scelta che ha sorpreso tutti

27/05/2015 03:24

Con sorpresa di tutti, i film di Matteo Garrone («Il racconto dei racconti»), Nanni Moretti («Mia madre») e Paolo Sorrentino («Youth - La giovinezza») sono rimasti fuori dal palmarès, nonostante fossero tra i grandi favoriti della vigilia. Fino a poche ore prima dall'inizio della cerimonia di chiusura, i giornali di tutto il mondo davano Moretti e Sorrentino (Garrone è stato meno considerato in questo senso) in prima fila per la conquista di un premio importante.

News24

Cannes, Palma d'Oro a Jacques Audiard per Dheepan. Nessun premio per l'Italia

24/05/2015 04:12

Se confermata, sarebbe una notizia sorprendente, dato che i film di Nanni Moretti («Mia madre»), Paolo Sorrentino («Youth - La giovinezza») e Matteo Garrone («Il racconto dei racconti») hanno ottenuto una notevole accoglienza da parte della critica internazionale.

News24

Festival di Cannes, l'Italia sarebbe esclusa dai premi

24/05/2015 02:41

A quanto apprende l'Ansa da fonti qualificate, non starebbe rientrando nessuno dei tre registi in concorso, Matteo Garrone, Nanni Moretti e Paolo Sorrentino. ... Ancora stamane alcuni siti internazionali davano vincenti chi Moretti, chi Sorrentino.

News24

Roberto Minervini scuote Cannes con «Louisiana»

22/05/2015 03:00

Il cinema italiano è ancora protagonista sulla Croisette: dopo la presentazione dei tre film in concorso («Il racconto dei racconti» di Matteo Garrone, «Mia madre» di Nanni Moretti e «Youth - La giovinezza» di Paolo Sorrentino), ieri è stato il turno di «Louisiana» di Roberto Minervini, inserito nella sezione Un Certain Regard.

News24

Un sistema da rifondare

20/05/2015 10:36

"Continuiamo così, facciamoci del male!", verrebbe da dire citando Nanni Moretti.

News24

Un sistema da rifondare

20/05/2015 06:45

"Continuiamo così, facciamoci del male!", verrebbe da dire citando Nanni Moretti.

News24

Nanni Moretti emoziona Cannes. Fischi a Gus Van Sant

16/05/2015 04:10

Buona accoglienza per «Mia madre»: l'ultimo lavoro di Nanni Moretti ha ottenuto un positivo riscontro da parte della critica presente a Cannes. ... Inserito in concorso, il film ha per protagonista Margherita Buy nei panni di una regista contemporaneamente alle prese con un nuovo lungometraggio da dirigere e con la malattia della madre, ricoverata in ospedale, che assiste insieme al fratello Giovanni (interpretato dallo stesso Moretti).

Viaggi 24

Cannes, inizia il festival del cinema

13/05/2015 11:06

Paolo Sorrentino, Matteo Garrone e Nanni Moretti. Con tre film in lizza quest'anno il festival del cinema di Cannes ha un sapore anche italiano. Inizia oggi il mitico festival, evento artistico e molto mondano alla sua 68esima edizione, in programma fino al 24 maggio prossimo.

News24

12/05/2015 12:15

Era dagli anni novanta che nella competizione principale non figuravano tre italiani (quattro a essere precisi nel '94: Moretti, Grimaldi, Tornatore e Mario Brenta). Matteo Garrone, Nanni Moretti, Paolo Sorrentino: fantasy, horror, elaborazione del lutto, vecchiaia, giovinezza. Opere lontane tra loro, pensiamo al malinconico Mia madre di Nanni Moretti e al cupo e straordinario Racconto dei racconti di Matteo Garrone.

News24

12/05/2015 02:00

 Era dagli anni novanta che nella competizione principale non figuravano tre italiani (quattro a essere precisi nel â??94: Moretti, Grimaldi, Tornatore e Mario Brenta). Matteo Garrone, Nanni Moretti, Paolo Sorrentino: fantasy, horror, elaborazione del lutto, vecchiaia, giovinezza. Opere lontane tra loro, pensiamo al malinconico Mia madre di Nanni Moretti e al cupo e straordinario Racconto dei racconti di Matteo Garrone. Ma anche a The Other Side (per noi Louisiana) di Roberto Minervini in...

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9