Aziende

Morgan Stanley

Storica banca d’affari americana fondata da Henry S. Morgan e da Harold Stanley a New York nel 1935, Morgan Stanley è attiva nei settori dell’investment management, della gestione di portafogli individuali, del mercato dei capitali e dei servizi di credito. Presente sul mercato finanziario globale con più di 600 uffici distribuiti in 28 paesi (tra i quali Germania, Gran Bretagna, Giappone, Australia, Hong Kong, Svizzera, Italia e Lussemburgo), Morgan Stanley ha in organico oltre 60.000 dipendenti. Da sempre considerata tra gli istituti di credito più affidabili e responsabili per la grande esperienza e competenza maturate nel settore degli investimenti, Morgan Stanley ha svolto la supervisione di alcune tra le più importanti operazioni finanziare avvenute sul mercato americano: tra queste, nel 2004, l’entrata in borsa del colosso di internet Google.

Quotata sul listino di Wall Street, dal 2008 Morgan Stanley è divenuta una holding bancaria con facoltà di raccogliere anche depositi a risparmio, anche se questa trasformazione ha comportato l’assoggettamento della società alla supervisione della Federal Reserve Bank e della Federal Deposit Insurance Corporation, istituti di controllo del mondo finanziario americano. Questa operazione, che ha permesso alla banca d’affari di ottenere liquidità e assicurazione sui depositi, fino al massimo consentito, da parte della Fdic, è stata decisa in seguito allo scoppio della crisi finanziaria del 2007 e dell’insolvenza dei mutui “subprime”, ovvero finanziamenti concessi a clientela con scarso merito di credito, che ha colpito le principali banche commerciali e d’investimento americane ed europee.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Morgan Stanley
    • News24

    Save, via libera Bankitalia al riassetto fra gli azionisti

    Si perfezionerà infatti da parte dei nuovi azionisti l'acquisto del 43,09% del capitale di Agorà da Star Holding, società controllata indirettamente da Morgan Stanley Infrastructure.

    – di Marigia Mangano

    • News24

    Wall Street aggiorna i record e smuove l'Europa. Milano piatta

    Seduta di difficile interpretazione per le Borse europee che, dopo una mattinata in cerca di una direzione precisa, sul finale hanno ripreso slancio grazie a Wall Street. Dopo un avvio in leggero calo, gli indici Usa si sono risollevati permettendo al Dow Jones e all'S&P 500 di raggiungere nuovi

    – di A. Fontana e F. Carletti

    • News24

    Milano chiude in rialzo al traino dei bancari, Dow Jones ancora da record

    Grazie al traino dei titoli bancari, Milano è riuscita a chiudere in buon rialzo una seduta di scambi che ha invece visto la cautela prevalere sulle principali altre piazze europee che questa volta non hanno trovato ispirazione dall'altra sponda dell'Atlantico dove il Dow Jones, dopo 9 chiusure

    – di A. Fontana e C. Poggi

    • News24

    Il petrolio tradisce Andy Hall, il trader chiamato «Dio»

    Lo chiamavano Dio, ma il mercato del petrolio è diventato così complicato da riuscire a sopraffarlo. Andy Hall - uno dei più celebri trader del mondo, tanto abile da sembrare sovrumano - si è arreso: il principale hedge fund della sua società, la Astenbeck Capital Management, chiuderà dopo aver

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Il trading cerca la nuova City sui canali di Amsterdam

    Mentre Francoforte sta rapidamente diventando la scelta ideale per banche come Morgan Stanley e Citigroup, la città delle biciclette e sede della borsa più antica del mondo si vede meglio posizionata rispetto ad altre città europee continentali per attirare le società finanziarie.

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Pirelli in Borsa con la «poison pill»

    Pirelli ha incontrato lunedì gli analisti del consorzio che curerà il collocamento (global coordinator JP Morgan, Imi e Morgan Stanley).

    – Antonella Olivieri

    • News24

    Save, tutto pronto per il riassetto

    Nell'ambito di questa operazione, Star Holdings, veicolo controllato indirettamente da Morgan Stanley Infrastructure, si è impegnata a vendere la sua partecipazione indiretta in Save.

    – Marigia Mangano

    • News24

    Europa contrastata, Milano la migliore con Tim e Ubi

    Borse europee contrastate (qui l'andamento degli indici), nonostante il Fondo Monetario Internazionale abbia indicato che la congiuntura del Vecchio Continente continua a migliorare, anche grazie alla riduzione dei rischi politici. Milano ha vantato la performance migliore, beneficiando della

    – di Eleonora Micheli

1-10 di 2611 risultati