Persone

Moon Jae-in

Moon Jae-in è nato il 24 gennaio 1953 a Geoje (Sudcorea) e dal 10 maggio del 2017 è Presidente della Corea del Sud.

Candidatosi per il Partito Democratico Unito alle elezioni presidenziali del 2012, è risultato sconfitto dalla leader del Partito Saenuri, Park Geun-hye.

In seguito alla destituzione per impeachment di Park Geun-hye, Moon Jae-in si è presentato nuovamente alle elezioni presidenziali del 2017, risultando eletto.

E’ stato eletto il 9 maggio del 2017 ed è entrato in carica il giorno successivo, divenendo, dopo Kim Dae-jung, il secondo presidente cattolico nella storia della Corea del Sud.

Moon Jae-in è un ex avvocato specializzato in diritti dell’uomo, sembra secondo gli analisti, aver incarnato lo spirito di cambiamento voluto dagli elettori e si è proclamato favorevole ad un dialogo con Pyongyang e ad una maggiore indipendenza del Paese, sia dagli Stati Uniti che dalla Cina.

E’ stato eletto col 41,4 % dei voti e con un’affluenza del 77,2 % dei voti, la più alta degli ultimi vent'anni, registratasi in Corea del Sud.

Moon Jae-in è sposato con Kim Jeong-suk ed è padre di due figli, Da-hye e Joon-yong.

Ultimo aggiornamento 12 maggio 2017

Ultime notizie su Moon Jae-in
    • News24

    Nord Corea, Bannon nega l'esistenza di una soluzione militare

    Non c'è soluzione militare in risposta alla minaccia della Corea del Nord. Ne è convinto Steve Bannon, consigliere del presidente statunitense Donald Trump e stratega della Casa Bianca, intervistato da The American Prospect. «Fino a quando non si dimostra che dieci milioni di persone a Seul non

    – di Redazione Online

    • News24

    Seul tenta la strada del dialogo

    Dopo lo scontro verbale dei giorni scorsi tra il presidente statunitense Donald Trump («scateneremo fuoco e furia sulla Corea del Nord») e il Governo di Pyongyang («distruggeremo l'avamposto americano di Guam»), tocca alla Corea del Sud cercare di abbassare la tensione e rilanciare la soluzione

    – Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    Il regime di Pyongyang minaccia gli Stati Uniti

    Le Nazioni Unite varano una nuova stretta contro la Corea del Nord e il Governo di Pyongyang reagisce minacciando ritorsioni «mille volte più pesanti», contro quella che considera una violazione della propria sovranità, orchestrata dagli Stati Uniti.

    • News24

    Nord Corea: «Pronti a dare una lezione agli Usa con la forza nucleare strategica»

    Cresce la tensionenella penisola coreana. La Corea del Nord «è pronta a dare agli Stati Uniti una severa lezione con la sua forza nucleare strategica», ha detto poco fa il ministro degli Esteri Ri Yong Ho, aggiungendo che il suo Paese non vuole usare le proprie armi nucleari contro alcun Paese

    – di Redazione Online

    • News24

    Usa vogliono vietare agli americani di andare in Nord Corea

    Gli Stati Uniti intendono proibire agli americani di viaggiare in Corea del Nord. Lo sostengono i tour operator Koryo Tours e Young Pioneer Tours, secondo quanto riportato dalla Bbc. Le due agenzie di viaggio sostengono che il divieto sarà annunciato il 27 luglio e comincerà a valere un mese dopo.

    • News24

    Corea, Seul propone a sorpresa colloqui militari diretti con il Nord

    L'iniziativa a sorpresa riflette evidentemente la volontà del presidente sudcoreano Moon Jae-in di evitare che la situazione degeneri, dopo l'aggravamento provocato dal recenteprimo test nordcoreano di un missile intercontinentale e le voci secondo cui Pyongyang starebbe preparando un nuovo test nucleare.

    – di Stefano Carrer

    • News24

    Tra Tokyo e Seul anche lo scoglio di un'isola contesa

    OKINOSHIMA - Anche le scatole di biscotti contribuiscono a rendere difficili i rapporti tra Giappone e Corea del Sud, due Paesi che la comune minaccia nordcoreana dovrebbe invece avvicinare e spingere a dimenticare il peso della storia. I biscotti sono contenuti in scatole su cui è riprodotta la

    – di Stefano Carrer

    • News24

    Gli Usa e Seul: «Pyongyang ha davvero lanciato un missile Icbm». Oggi vertice Onu

    TOKYO - Questa volta la Corea del Nord non ha bluffato: è stato proprio un missile intercontinentale quello lanciato ieri da Pyongyang, il primo ordigno balistico nordcoreano in grado di colpire il territorio continentale americano. Lo ha confermato il segretario di Stato Rex Tillerson, dopo che in

    – di Stefano Carrer

    • News24

    Corea del Nord lancia missile a lungo raggio. Usa chiedono riunione Onu

    TOKYO - Gli Stati Uniti hanno chiesto una riunione d'emergenza del Consiglio di Sicurezza Onu dopo il lancio dell'ultimo missile della Nord Corea. Lo ha fatto sapere il portavoce della missione Usa al Palazzo di Vetro. La riunionea porte chiuse potrebbe tenersi già domani. Questo dopo che la Corea

    – di Stefano Carrer

    • News24

    La Corea del Nord lancia un altro missile

    Poco dopo il vertice alla Casa Bianca tra il presidente sudcoreano Moon Jae-in e Donald Trump, in coincidenza con l'Independence Day negli Usa e poco prima del G20 di Amburgo di venerdi' prossimo: la Corea del Nord si ripropone come un problema cruciale della politica internazionale con il lancio

    – di Stefano Carrer

1-10 di 46 risultati