Aziende

Moody's

Moody's Corporation, holding che gestisce Moody's Analytics e Moody's Investors Service, è una società con base a New York che esegue ricerche finanziarie ed analisi su attività commerciali e governati statali.

Fondata nel 1908 l'azienda si occupa tradizionalmente della trasparenza finanziaria. A tale scopo realizza un rating, ovvero un indice che misura la capacità degli enti analizzati di restituire i crediti ricevuti in base ad una scala standardizzata. Grazie ed una quota di mercato che si aggira attorno al 40% è considerata, insieme a Standard & Poor's e Fitch Ratings, una delle "Big Three" del rating.

Moody's Corporation fu creata da John Moody, giornalista economico interessato alla trasparenza finanziaria delle aziende, e quotata al New York Stock Exchange. Nello stesso anno, John Moody cominciò ad assegnare valutazioni alle obbligazioni emesse dalle imprese ferroviare degli Stati Uniti. Da quando egli ideò, un secolo fa, il primo sistema di valutazione dell'affidabilità creditizia delle obbligazioni, il sistema di rating di Moody's è andato evolvendosi in risposta al crescere dello spessore e dell'ampiezza dei mercati finanziari mondiali. Tra gli altri, Moody's assegna anche un rating sulla solidità delle banche (il bank financial strength rating o BFSR), che rappresenta una valutazione sulla sicurezza e solidità intrinseche delle banche.

Ultimo aggiornamento 30 marzo 2017

Ultime notizie su Moody's
    • Agora

    Turchia, Erdogan difende la causa palestinese per migliorare nei sondaggi ma intanto manda a picco la lira

    Recep Tayyip Erdogan, alla vigilia di un voto presidenziale che lo vede al 42% dei sondaggi e quindi sotto la soglia del 51% per evitare lo schiaffo del ricorso al ballottaggio con un candidato che diventerebbe quello di tutta l'opposizione riunita, ha deciso di vestire i panni del difensore dei diritti del mondo islamico. Perché?  Per raccogliere più voti possibili di quell'area conservatrice e religioso che, dopo 16 anni ininterotti al potere del partito filosilamico Akp, ha voltato le spalle ...

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Erdogan difende la causa palestinese ma intanto manda a picco la lira

    Recep Tayyip Erdogan, alla vigilia di un voto presidenziale che lo vede al 42% dei sondaggi e quindi sotto la soglia del 51% per evitare lo schiaffo del ricorso al ballottaggio con un candidato che diventerebbe quello di tutta l'opposizione riunita, ha deciso di vestire i panni del difensore dei

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Walmart sfida Amazon e compra il gigante dell'ecommerce indiano Flipkart

    Ora è ufficiale: nella sfida tra Walmart e Amazon per prendere il controllo dell'indiana Flipkart ad avere la meglio è stato il colosso retail e non quello del commercio elettronico. Per aggiudicarsi il 77% del negozio online più grande d'India, Walmart sborserà 16 miliardi di dollari. Si tratta

    • News24

    Farmaceutica, Takeda conquista Shire per 52 miliardi di euro

    La maggiore acquisizione mai effettuata all'estero da un gruppo giapponese avviene nel settore farmaceutico: Takeda - una delle rarissime società nipponiche guidata da un Ceo straniero - ha avanzato una offerta del valore di circa 46 miliardi di sterline (62 miliardi di dollari, 52 miliardi di

    – di Stefano Carrer

    • News24

    Perché Erdogan rischia di far pagare un conto salato alle imprese turche

    Mentre il presidente turco Recep Tayyip Erdogan decideva a sorpresa il ricorso al voto antipato il 24 giugno rispetto a novembre 2019, lo scorso 25 aprile la lira turca ha toccato il minimo storico di 4,15 lire contro il dollaro, un calo del 12% su base annua e dell'8% sul mese scorso. Lo stesso

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Bond a saldo, l'Angola depredata offre tassi al 10%

    Il presidente eterno José Eduardo dos Santos è stato presidente dell'Angola dalla fine della guerra civile fino all'anno scorso. Al potere ininterrottamente per 38 anni. Dal 1979 fino a settembre del 2017. Una camera d'albergo a Luanda negli anni d'oro di dos Santos presidente costava più che a New

    – di Riccardo Barlaam

    • News24

    La scommessa di Tsipras: aumentare i salari e creare una banca di sviluppo

    Il ministro delle Finanze greco, Euclide Tsakalotos, studi economici a Oxford e inglese eccellente, ha disegnato ai suoi colleghi dell'eurozona riuniti a Sofia in Bulgaria il futuro prossimo di Atene quando sarà uscita il 20 agosto dal terzo piano di aiuti e dalla quarta revisione delle riforme di

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    BTp sempre più distanti dai Bonos: la grande occasione perduta dall'Italia

    Qualcuno si è stupito, altri hanno semplicemente tirato un sospiro di sollievo nel constatare come quasi 50 giorni dopo le elezioni dall'esito più incerto degli ultimi decenni nessuna bufera si sia abbattuta sui titoli di Stato italiani, che anzi hanno guadagnato terreno rispetto a quel 4 marzo. Il

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    Npl, la Bce alza la guardia sulle nuove maxi-rettifiche

    La morsa della Bce sulle banche europee non si allenta. E così, dopo gli Npl con il relativo varo dell'addendum, ora nel mirino della Vigilanza finiscono le valutazioni contabili delle banche legate all'Ifrs9. E, in particolare, le maggiori svalutazioni su crediti attuate dalle banche nell'ambito

    – di Luca Davi

1-10 di 3030 risultati