Aziende

Monte dei Paschi di Siena

La banca Monte dei Paschi di Siena (Mps) è la più antica banca italiana e del mondo ancora in attività. Il 25 ottobre del 2017 è rientrata nella contrattazione a Piazza Affari dopo una pausa forzata disposta da Consob il 22 dicembre 2016.

Dal 2011 è stata interessata da una profonda crisi finanziaria (dovuta anche all'acquisizione di banca Antonveneta costata 9 miliardi di euro). Dopo vari piani di riassetto (riconversione dei bond) e aumenti di capitale falliti, la banca è stata salvata il 22 dicembre dal governo con il decreto salva banche. L’assetto azionario al 19 dicembre 2017 vede il Tesoro azionista di maggioranza con il 68,2% del capitale.

La sua fondazione risale addirittura al 1472. Inizialmente era un Monte di Pietà, con finalità di assistenza ai poveri. La banca riceve poi la denominazione attuale quando nel 1627 il Granducato di Toscana concede ai depositanti come garanzia le rendite dei pascoli della Maremma (Paschi) da cui deriva il suo nome. Monte dei Paschi prosegue poi la sua storia ampliando e diversificando la sua attività.

Dal 1936 è stata una banca di diritto pubblico, trasformandosi poi in società per azioni nel 1995. Nel 1999 è quotata in Borsa con un'offerta pubblica iniziale.

Accanto alla banca vive ancora oggi la Fondazione Monte dei Paschi di Siena, che mantiene la sua vocazione di assistenza e beneficenza. La fondazione si occupa di attività di utilità sociale come l'istruzione, la ricerca, la sanità e in particolar modo l'arte. Alla fondazione appartengono infatti numerose opere di importanti artisti dal '300 fino ad oggi.

Ultimo aggiornamento 19 dicembre 2017

Ultime notizie su Monte dei Paschi di Siena
    • News24

    Bce e Germania spingono euro e listini. Sterlina al top su dollaro

    La Bce che prepara la fine del quantitative easing e il patto di governo Cdu-Spd in Germania spingono l'euro (massimi da tre anni a 1,2127) e i listini azionari continentali tutti positivi in chiusura. Piazza Affari ha guadagnato lo 0,53% nel FTSE MIB proseguendo la serie positiva del nuovo anno:

    – di E. Micheli e A.Fontana

    • News24

    Milano (+0,6%) chiude al top da agosto 2015 spinta dalle banche

    Le banche tengono Milano in rialzo in una seduta contrastata per le Borse del Vecchio Continente. A Piazza Affari il Ftse Mib ha terminato le contrattazioni in progresso dello 0,66% a quota 23.157,42 punti, portandosi sui massimi da agosto 2015, mente il Ftse All Share è salito dello 0,39 per

    – di Flavia Carletti

    • News24

    Da Mps alle regole sui licenziamenti, ecco gli articoli più letti nel 2017

    Le inchieste sulle banche, ma anche la tecnologia, la cronaca del terremoto di Rigopiano, i giovani in cerca di lavoro che decidono di lasciare l'Italia, le novità in materia di lavoro e licenziamenti e l'attentato di Barcellona. Questi sono solo alcuni degli argomenti più letti sul sito del Sole

    – di Francesca Milano

    • News24

    Al via il nuovo Montepaschi di Stato

    Una donna alla presidenza del Monte dei Paschi. Una prima volta per Siena con l'elezione di Stefania Bariatti, già in consiglio da oltre due anni, scelta domenica sera dal ministro dell'Economia Padoan dopo il passo indietro del presidente uscente, e candidato in pectore per un nuovo mandato,

    – di Gerardo Graziola

    • News24

    Padoan: «Non ho autorizzato ministri a occuparsi di Etruria»

    La decisione di confermare il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco è stata ispirata «essenzialmente alla continuità istituzionale in un contesto in cui seppure in fase di miglioramento dell'economia l'andamento dell'Italia continua a essere importante» Lo ha detto il ministro

    – di Alessia Tripodi

    • News24

    Mps, il presidente Falciai rinuncia alla ricandidatura perché indagato

    Alessandro Falciai, presidente di Mps, ha ritirato «per ragioni personali» la candidatura nella lista presentata dal Tesoro per il rinnovo del Cda. C'è un'indagine della Guardia di finanza sui cantieri navali Mondomarine dietro la decisione. In base a quanto si apprende, il manager è indagato in

    • News24

    Il macigno degli Npl sul contratto dei bancari

    Che gli Npl siano l'affare del momento lo testimonia la proliferazione di società italiane e straniere che se ne occupano, ma che gli Npl siano la via per mantenere i livelli occupazionali e per rafforzare il contratto del credito è tutto da vedere. I 300mila bancari e i loro sindacati stanno

    – di Cristina Casadei

    • News24

    Caso Alexandria: «Non ci fu ostacolo alla Vigilanza»

    Nessun ostacolo alla Vigilanza nel caso del derivato "Alexandria", sottoscritto nel 2009 da Mps e banca Nomura. Lo ha stabilito la terza sezione penale della Corte d'Appello di Firenze, a proposito di uno dei filoni del caso giudiziario sul Monte dei Paschi di Siena, che ha visto come imputati l'ex

    – di Sara Monaci

1-10 di 1688 risultati