Ultime notizie:

Mondadori 2002

    • NovaCento

    Comunicazione, sfera pubblica e produzione sociale di conoscenza. Nuovi scenari per le organizzazioni complesse

    Percorsi di ricerca dal'95   #CitaregliAutori Nella società ipercomplessa (Dominici 2005 e 2011), le organizzazioni complesse e, più in generale, i sistemi sociali appaiono sempre più caratterizzati da dinamiche conflittuali incerte e da una razionalità limitata che lasciano aperta e insoluta ogni dialettica, relegando sempre più spesso nell'area della percezione (individuale e collettiva) e dell'emotività, scelte e decisioni che, almeno in linea teorica, dovrebbero osservare criteri di razio...

    – Piero Dominici

    • News24

    Un Servita con tre vite

    «Aver ragione troppo presto equivale ad avere torto». Questo aforisma delle Memorie di Adriano della Yourcenar potrebbe spiegare una parte notevole del filo biografico di p. David Maria Turoldo, il famoso frate dei Servi di Maria, poeta, scrittore, giornalista, conferenziere, predicatore

    – di Gianfranco Ravasi

    • News24

    Helena Janeczek

    Helena Janeczek è nata nel 1964 a Monaco di Baviera in una famiglia ebreo-polacca. Si è trasferita in Italia nel 1983. Ha pubblicato una raccolta di poesie in tedesco e i romanzi Lezioni di tenebra (Mondadori, 1997; premio Bagutta Opera Prima) e Cibo (Mondadori, 2002). E' redattrice di «Nuovi

    • News24

    Separare fede e politica è la sfida dell'Islam

    All'indomani della tragedia dell'11 settembre 2001, il grande islamologo americano Bernard Lewis scrisse un libro intitolato, con anglosassone aplomb: What

    – di Paolo Branca

    • News24

    Ma così si riaprono antiche ferite

    La contemporaneità delle due notizie è da ritenersi casuale, ma colpisce ugualmente. In Polonia, alcuni criminali rubano da Auschwitz la scritta-simbolo della

    – di Sergio Luzzatto

    • News24

    Il pantheon di Carlo Bo

    Il grande intellettuale cattolico, uomo dai «silenzi omerici», era tormentato dall'idea che la voce di Dio non lasciasse tracce - Una fede senza sofferenza è un consenso indifferente. L' amicizia con l'incrollabile Mazzolari

    – Gianfranco Ravasi