Aziende

Moncler

Moncler è un'azienda tessile specializzata in abbigliamento invernale fondata a Monestier de Clermont (in Francia, vicino Grenoble) nel 1952, da René Ramillon, artigiano di attrezzature da montagna francese.

Inizialmente la società si è specializzata nella produzione di sacchi a pelo imbottiti e tende per poi dedicarsi, dal 1954 in poi, alla produzione dei piumini che la hanno resa famosa in tutto il mondo.

Moncler è stato tra l'altro fornitore ufficiale delle seguenti spedizioni:

— conquista del K2, secondo ottomila della terra (1954);
— spedizione francese che raggiunse la cima del Makalu, altro ottomila (1955);
— spedizioni in Alaska organizzate da Lionel Terray (1964).

Nel 2003 l’azienda viene rilevata dall’imprenditore italiano Remo Ruffini e nel 2013 quotata presso la Borsa di Milano e dal 24 marzo 2014 è presente nel segmento FTSE MIB.

Nel 2016 il gruppo ha fatturato più di un miliardo di euro, conta circa 1700 dipendenti e 207 punti vendita monomarca.

Ultimo aggiornamento 01 marzo 2017

Ultime notizie su Moncler
    • News24

    Borse, Tim in affanno (-2,4%). Martedì nero per i titoli tecnologici a Wall Street

    Le Borse europee, dopo una prima parte di seduta contrastata, hanno virato in negativo quando i rendimenti dei titoli di stato americani decennali hanno toccato il 3% per la prima volta da gennaio 2014, salvo poi risollevarsi dai minimi di giornata nel finale: alla chiusura, Milano ha segnato un

    – di F. Carletti e S. Arcudi

    • News24

    Petrolio e minerari spingono le Borse. Milano al top da gennaio

    La corsa del greggio dopo le scorte Usa, con il Wti ai massimi da dicembre 2014 (a 68 dollari al barile), e gli acquisti sui minerari grazie al rally dei metalli di base, sull'allentamento delle tensioni Usa-Cina, hanno spinto Londra (+1,3% Ftse 100) e sostenuto le Borse europee che hanno chiuso la

    – di C. Di Cristofaro e A. Fontana

    • News24

    I listini europei resistono alla crisi siriana, a Milano bene le banche

    L'esplodere delle tensioni in Siria, colpita nel week end dai bombardamenti della coalizione formata da Stati Uniti, Francia e Regno Unito, al momento non spaventa i listini azionari mondiali, che hanno ripreso le contrattazioni senza particolari scossoni. La tenuta degli indici europei (qui

    – di A. Fontana e P. Paronetto

    • News24

    Wall Street in rosso sgonfia le Borse sul finale. A Milano giù Tim e Azimut

    Le Borse europee frenano sul finale e, complice il calo di Wall Street, passano all'incasso dopo una settimana in cui Piazza Affari è risalita dell'1,5% e lo Stoxx600 dell'1% circa. Il rallentamento degli acquisti sul settore auto e le vendite su tecnologici e farmaceutici hanno riportato gli

    – di C. Di Cristofaro e A. Fontana

    • News24

    Spotify, debutto boom a 165,9 dollari poi frena. A Milano volano Fca e Mediaset

    Chiusura contrastata per le Borse europee (segui qui l'andamento dei listini), con Milano che ha vantato la performance migliore in progresso dello 0,44% (segui il FTSE MIB) , spinta in alto da Fiat Chrysler Automobiles e Mediaset. Hanno invece chiuso in calo le altre Borse europee, con Francoforte

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Domande & risposte

    Quali le considerazioni dell'analisi tecnica sul titolo di Moncler?

1-10 di 587 risultati