Aziende

Moby

Compagnia di navigazione italiana, Moby opera con i suoi traghetti i collegamenti tra diversi porti della costa continentale italiana (Genova, Civitavecchia, Livorno e Piombino) e quelli della Sardegna (Olbia e Porto Torres), della Corsica (Bastia) e dell’Isola d’Elba (Portoferraio e Cavo), oltre che le tratte tra il porto francese di Tolone e Bastia (Corsica) e tra il porto sardo di Santa Teresa di Gallura e quello corso di Bonifacio. Della flotta di ferry targata Moby fanno parte 15 imbarcazioni che sono divise in 6 Fast Cruise Ferry (traghetti veloci e dalle grandi dimensioni per il trasporto di veicoli e passeggeri, dotati di cabine e servizi a bordo), 3 Cruise Ferry (traghetti con cabine per trasporto passeggeri e posti per veicoli) e 6 Ferry (traghetti di dimensioni ridotte per trasporto dei passeggeri, dotati di alcuni servizi). Fondata da Achille Onorato nel secolo scorso, partendo da una piccola attività di collegamento tra le coste della Toscana, La Maddalena in Sardegna e l’Isola d’Elba, Moby è attualmente guidata da Vincenzo Onorato, che è esponente della quarta generazione della famiglia di armatori e che ha anche legato il suo nome a diverse imprese sportive nel campo delle regate veliche, su tutte quelle concernenti la partecipazione alla America’s Cup con l’imbarcazione chiamata Mascalzone Latino. Nel 1991 una triste e sgradita notorietà è arrivata alla compagnia a causa del disastro che ha coinvolto il traghetto Moby Prince che, in circostanze ancora non chiarite, si è scontrato con la petroliera Agip Abruzzo all’ancora nel porto di Livorno e ha preso fuoco, causando la morte di 140 persone.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Moby
    • News24

    Starbucks, viaggio nel primo negozio (o quasi) di una bottega da 20 miliardi di dollari

    Seattle - Il marchio che ha appena fatto spendere a Nestlé 7 miliardi di dollari per vendere le sue miscele in giro per il mondo è cresciuto in un negozietto di Seattle, nascosto fra il mercato del pesce e il via vai di turisti che si accalcano fuori dalla sua vetrina. Un caffè come ce ne sono a

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Il nuovo Registro navale aumenta i costi: gli armatori pronti a fuggire all'estero

    Il Registro navale internazionale italiano compie 20 anni nel 2018 e ha avuto il merito di far crescere flotta e occupazione in Italia. Ma un decreto legislativo che dovrebbe entrare in vigore a partire da giugno, modificando alcune regole stabilite nel Registro con l'obiettivo dichiarato di

    – di Raoul de Forcade

    • News24

    I nuovi robot e l'«umanità aumentata»

    Cinquantamila robot-chirurghi diagnosticano ed operano in alcuni casi meglio dell'uomo. Persino in campo psichiatrico un algoritmo può risultare più accurato nella terapia di un trattamento faccia a faccia. Anche Cartesio applicherebbe il "Cogito ergo sum" al computer, in quanto il collegamento tra

    • News24

    Moby Prince, il disastro e la ricerca di una verità che ancora non c'è

    Ora che la nebbia, che non c'è mai stata quella sera a Livorno, si solleva anche dagli atti intorno al Moby Prince, si possono rileggere in modo diverso anche foto, registrazioni e video del peggior disastro della Marina: 140 morti, un solo sopravvissuto e nessun colpevole. Dopo 27 anni, due

    – di Raffaella Calandra

    • News24

    Abuso di posizione dominante, multa Antitrust da 29 milioni a Moby e Cin

    Una ammenda da 29 milioni per abuso di posizione dominante nella gestione delle tratte di trasporto marittimo da e per la Sardegna. Questa la sanzione comminata dall'Autorità Antitrust a Moby Spa e Compagnia Italiana di Navigazione Spa (Cin), società del gruppo Onorato per aver abusato della

    • News24

    Moby Prince: «Non fu nebbia, indagini carenti»

    La tragedia del Moby Prince che il 10 aprile 1991 si scontrò con la petroliera Agip Abruzzo causando 140 morti non è riconducibile «alla presenza della nebbia e alla condotta colposa avuta dal comando del traghetto». Lo sottolinea la commissione d'inchiesta nella sua relazione conclusiva presentata

    – di Nicoletta Cottone

    • Info Data

    L'equazione di Natale (la vigilia), il valore degli oggetti: il notebook

    Avete un marito o compagno di circa 45 anni e in preda ai sintomi di crisi di mezza età? Questi suggerimenti su regali natalizi possono fare al caso vostro. Occorre tuttavia avere un pizzico di ironia (e di autoironia) per interpretare questa letterina di Natale: se siete persone permalose fermatevi qui. Prima di iniziare vi consiglio di carpirne lo spirito: ho cercato di indicarvi bisogni ed emozioni, che devono ben essere adattate alla persona a cui volete fare il regalo, perché il messaggio v...

    – Andrea Gianotti

    • Info Data

    L'equazione di Natale, il valore degli oggetti: il notebook

    Avete un marito o compagno di circa 45 anni e in preda ai sintomi di crisi di mezza età? Questi suggerimenti su regali natalizi possono fare al caso vostro. Occorre tuttavia avere un pizzico di ironia (e di autoironia) per interpretare questa letterina di Natale: se siete persone permalose fermatevi qui. Prima di iniziare vi consiglio di carpirne lo spirito: ho cercato di indicarvi bisogni ed emozioni, che devono ben essere adattate alla persona a cui volete fare il regalo, perché il messaggio v...

    – Andrea Gianotti

1-10 di 232 risultati