Persone

Miuccia Prada

Miuccia Prada è una stilista e un’imprenditrice italiana.

Miuccia Prada si è laureata in Scienze Politiche e nel 1978 ha conseguito il dottorato di ricerca nella stessa disciplina. Successivamente ha ereditato dalla madre le redini della casa di moda di famiglia. In quel periodo Miuccia Prada è stata protagonista del mondo politico: iscritta al Partito Comunista Italiano, ha iniziato a lottare per i diritti delle donne nella Milano degli anni Settanta. Nel 1985 Miuccia Prada ha esordito disegnando una collezione di borse e nel 1989 ha presentato la prima linea di pret-a-porter autunno-inverno. Nel 1992 ha fondato la linea giovane e più "economica" Miu Miu. L’anno successivo è stata insignita dell'Internation Award dal Council of Fashion Designers of America, nel 1998 le è stato consegnato il Premio Leonardo Qualità Italia e nel 2007 il Wallpaper Design Award.

Miuccia Prada è sposata con Patrizio Bertelli. È la più giovane nipote di Mario Prada, fondatore dell’omonima casa di moda italiana.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Miuccia Prada
    • News24

    Poker di donne per la poltrona di premier, da 72 anni solo al maschile

    Chi siederà sulla poltrona di premier a palazzo Chigi? Dopo 64 giorni di stallo post elezioni politiche del 4 marzo il Paese è ancora senza premier e senza governo. E il M5S che ha avuto più voti (32%) e la coalizione di centrodestra che si è affermata con il 37%, pur non avendo la maggioranza,

    – di Nicoletta Cottone

    • News24

    La Torre della Fondazione Prada cambia lo skyline di Milano

    Lo skyline della città di Milano cambia: guardando a sud verso Porta Romana svetta la nuova Torre della Fondazione Prada, che da domani 20 aprile 2018 il pubblico potrà finalmente ammirare, entrando da via Isarco con un biglietto cumulativo di 15 euro, insieme alla collezione di Miuccia Prada e

    – di Marilena Pirrelli

    • News24

    L'eleganza futurista di Vuitton e i poster sessantottini di Miu Miu

    La bellezza è per strada, recita uno degli slogan più famosi del maggio 1968. Campeggiava su uno dei manifesti prodotti da Atelier Populaire a sostegno delle proteste studentesche: un disegno a china nera dal tratto grosso e immediato, che raffigura una donna intenta a scagliare un pezzo di

    – di Angelo Flaccavento

    • News24

    Alta moda, in passerella il surrealismo di Dior e Schiaparelli

    Le sfilate dell'alta moda parigina si sono aperte ieri in una atmosfera, alla lettera, surreale, e non certo per l'incongruità tra glamour e mala tempora. Più di altre avanguardie storiche, il movimento surrealista ha trovato alleato ideale nella moda. Le inversioni di senso, i giochi di scala, gli

    – di Angelo Flaccavento

    • News24

    I 100 personaggi più influenti del sistema dell'arte contemporaneo

    C'è l'autrice e film-maker Hito Steyerl in testa alla lista dei personaggi più potenti del mondo dell'arte secondo la rivista ArtReview. Un traguardo che è un po' un paradosso visto che lei stessa ha un atteggiamento molto critico nei confronti del sistema e del mercato dell'arte, come ha espresso

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    In passerella il cast multietnico di Miu Miu e il tutù di Moncler

    Ritorno alla natura: e se fosse questa la risposta, invero una fuga, all'orrore che avanza? A Parigi è una delle strade percorse in una stagione che si conferma confusa e confondente. Chanel, a proposito, fa le cose in grande. Con un profluvio di mezzi faraonico, installa addirittura un pezzo di

    – di Angelo Flaccavento

    • News24

    Chi sono i 200 collezionisti top del 2017?

    C'è il giapponese Yusaku Maezawa sulla copertina del numero autunnale della rivista americana ARTnews, che da 28 anni è dedicato ai 200 top collezionisti a livello globale; 42 anni, imprenditore della moda online, ha fatto notizia lo scorso maggio per aver acquistato un'opera di Basquiat per il

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    In passerella a Milano i tacchi di Ferragamo e l'eccentricità di Marni

    Il tema dell'identità è centrale nella moda contemporanea, perchè condiziona fortemente la percezione dei marchi da parte del pubblico, e di conseguenza il loro successo. Lo è in particolare oggi che il mercato è saturo di proposte e che i tempi accelerati della creazione riducono in maniera

    – di Angelo Flaccavento

1-10 di 280 risultati