Persone

Mina

Mina Anna Mazzini è una cantante, una conduttrice radiofonica italiana ed un’ex presentatrice televisiva.

Nata a Busto Arsizio, da piccola Mina si è trasferita con la famiglia a Cremona. La sua prima esibizione risale al 1958, in un locale di Pietrasanta. È stata ingaggiata da David Matalon, discografico che l’ha accompagnata al debutto televisivo nella trasmissione Musichiere e in Lascia o raddoppia condotta da Mike Bongiorno. Con Tintarella di luna ha raggiunto la prima posizione in classifica. Nel 1960 e nel ‘61 Mina (allora nota come Baby Gate) ha partecipato al Festival di Sanremo. Nello stesso anno è stata protagonista in tv di Studio Uno. Dopo lo scandalo per la nascita del figlio Massimiliano, avuto con Corrado Pani (che era già sposato), Mina è tornata in tv, dove ha condotto programmi come Canzonissima, Studio Uno e Milleluci con Raffaella Carrà. Nel tempo Mina ha preso parte anche a trasmissioni radiofoniche come Gran Varietà negli anni ’70. Nel 1978 è tornata per l’ultima volta a esibirsi dal vivo, per poi ritirarsi. Ha comunque continuato a cantare e nel complesso, durante la sua carriera ha inciso mille brani e venduto 150 milioni di dischi. L’ultimo Cd è Caramella, uscito nel 2010. Tuttora partecipa a programmi radiofonici, collabora con riviste e quotidiani e presta la voce in spot pubblicitari, come la Barilla.

Nel 2006 Mina si è sposata a Lugano con Eugenio Quaini. La cantante ha cittadinanza svizzera. Mina ha anche una figlia, Benedetta, avuta con il primo marito: Virgilio Crocco.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Mina
    • News24

    Università Cattolica: un sistema sanitario con troppe disuguaglianze

    Un neonato di Caserta o di Napoli, complice il degrado ambientale, ha una speranza di vita più breve di oltre tre anni rispetto a un piccolo fiorentino. Chi possiede una laurea vive cinque anni in più rispetto a chi ha un basso livello di istruzione. E in generale, nelle regioni del Nord-est si

    – di Rosanna Magnano

    • News24

    Aziende sedute su una montagna di debiti. Peggio che nell'era pre-crisi finanziaria

    La politica monetaria ultraespansiva è stata un medicinale salva-vita per l'economia mondiale dopo la crisi finanziaria del 2008 ma la droga monetaria ha anche contribuito ad alimentare squilibri notevoli. Uno di questi riguarda il debito delle società non finanziarie. Nell'ultimo decennio

    – di Andrea Franceschi

    • Agora

    Caravaggio in alta definizione, il film d'arte che cattura lo spettatore. Per soli tre giorni nelle sale italiane

    di Giulia Maria Basile L'arte va al cinema, e lo fa con un tributo a uno degli artisti più controversi della storia della pittura, Michelangelo Merisi detto il Caravaggio (1571 - 1610). Lo fa con il film "Caravaggio, l'Anima e il Sangue" prodotto da Sky e Magnitudo Film, e distribuito da Nexo Digital in oltre 300 sale cinematografiche italiane solo per tre giorni (19, 20 e 21 febbraio) per poi approdare sui canali Sky. Avveniristica la regia affidata al messicano Jesus Garces Lambert che si avva...

    – Nicola Dante Basile

    • News24

    E' l'inflazione il «tarlo» che mina la quiete dei mercati

    Sulle Borse si è riaffacciata la tranquillità. La volatilità è rientrata nei ranghi, con «l'indice della paura» Vix sceso sotto i venti punti. Il Vix, in realtà, riflette solo le oscillazioni delle azioni dell'S&P500 di New York, ma è ancora da lì che si propagano le ondate di ottimismo e

    – di Marzia Redaelli

    • News24

    Morto Bibi Ballandi, manager di Fiorello e signore della Tv italiana

    Dalla musica alla televisione. Un percorso che hanno seguito molti manager e produttori partiti tra gli anni Sessanta e i Settanta e «arrivati» tra gli Ottanta e i Novanta. Lui lo ha fatto a modo suo, assecondando l'intuito, curando le relazioni umane prima che quelle professionali, mettendoci

    – di Francesco Prisco

    • News24

    Il De André (in romanesco) «divide» ma batte anche la Champions League

    Prima di contestare tutto quello che leggerete in questo articolo, dovrete per forza concordare su alcuni numerini: la prima puntata della fiction dedicata a Fabrizio De André, trasmessa martedì su Rai 1, ha vinto la battaglia della prima serata con 6,1 milioni di spettatori e uno share del 24,3

    – di Francesco Prisco

    • Agora

    Esclusivo/ Per la Commissione parlamentare antimafia «non si offende la dirigenza massonica, che tutto vede e tutto fa»

    Amati lettori di questo umile e umido da ieri vi sto raccontando quanto è contenuto nel paragrafo "Mafia e massoneria" della relazione generale e conclusiva della Commissione parlamentare antimafia presieduta da Rosy Bindi e consegnata la scorsa settimana ai commissari. Ribadisco che alcune riflessioni dei commissari potrebbero essere integrate. La sostanza non cambia.  Questo abbiamo e questo intanto commentiamo, pronti a dar conto delle (eventuali) integrazioni o modifiche. Per quanto ho scri...

    – Roberto Galullo

    • NovaOther

    Ignoranti in sicurezza digitale

    Un Paese di ignoranti in sicurezza digitale. E quindi di vittime ideali. Quella della formazione è la grande ferita che mina la credibilità di ogni piano di cybersecurity nazionale; di ogni tentativo di porre le nostre aziende e il nostro sistema economico al riparo dagli attacchi informatici. E' uno dei messaggi più importanti, tra quelli del libro bianco presentato dal laboratorio di cybersecurity del consorzio interuniversitario Cini a Itasec18, questa settimana. Ne è convinto Rocco De Nicola...

    – Alessandro Longo

    • News24

    Sanremo, ciclone Virgina Raffaele. «La donna è mobile» con James Taylor

    Sorpresa doveva esserci, sorpresa c'è stata. Una sopresa di nome Virginia Raffaele: l'attrice torna sul palco di Sanremo che l'ha già vista mattatrice in due edizioni, spuntando dalla platea per interrompere Claudio Baglioni che si accingeva a eseguire una sua canzone al piano.La gag, a livello di

    – di Francesco Prisco

    • News24

    Deborah Milano, un make-up artist dietro le quinte di Sanremo

    «Per creare il look di Giulia sono partito al contrario: invece di vedere prima lei, il suo viso, ho deciso di ascoltare la sua canzone che mi ha ispirato». Così Luca Mannucci, official make-up artist per Deborah Milano racconta come è nata la proposta di trucco per Giulia Casieri, giovane promessa

    – di Marika Gervasio

1-10 di 1541 risultati