Persone

Mike Pence

Mike Pence (di origini irlandesi è nato a Columbus nell'Indiana il 7 giugno del 1959) è un politico americano repubblicano membro della Camera dei rappresentanti dal 2001 al 2013. Nel 2012 è stato eletto 50° governatore dell'Indiana. L'8 novembre del 2016 è stato scelto dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump come suo vice.

Avvocato, è laureato in legge all'Università dell'Indiana Robert H. McKinney School of Law, a partire dal 1988 ha tentato più volte di proporsi come candidato rappresentante del partito repubblicano alla Camera, ma è stato sconfitto dal democratico in carica Philip Sharp. Dal 2000 e per quattro mandati ha poi conquistato un posto al Congresso. Prima di dedicarsi esclusivamente alla politica lavorava in uno studio legale e negli anni Novanta è stato anche conduttore prima alla radio e poi anche alla tv locale del programma "The Mike Pence Show".

Pence si è definito come "un cristiano, un conservatore e un repubblicano in quest'ordine" è un moderato nei toni, ma in passato ha espresso dure critiche sui diritti della comunità LGBT, sugli abortisti, ed è stato anche tra i primi repubblicani aderire al movimento ultra-conservatore dei Tea Party. Il vicepresidente può contare su molti contatti a Washington è a favore di tutti i trattati di liberi commercio e la liberalizzazione degli scambi con la Cina ed il Tpp. E' stato uno dei pochi repubblicani che ha appoggiato l'Obamacare.

Mike Pence è sposato e ha tre figli.

Ultimo aggiornamento 15 novembre 2016

Ultime notizie su Mike Pence
    • News24

    Il business si ribella a Trump

    Il vicepresidente Mike Pence, invece, resta fedele: «Io sto con il presidente e con le sue parole», ha affermato durante una conferenza stampa in Cile.

    – Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    Russia, Trump firma le sanzioni

    Decisioni difficili sono al varco e aumentano le pressioni sulla sua leadership: il vicepresidente Mike Pence ha annunciato ieri, durante una visita in Georgia, che Trump ha firmato senza fanfara le nuove sanzioni contro la Russia imposte dal Congresso e che hanno fatto infuriare il Cremlino.

    – Marco Valsania

    • News24

    Riforma Obamacare, via libera anche al Senato (per un solo voto)

    Con il voto determinate del vicepresidente Mike Pence, il Senato degli Stati Uniti raggiunge la maggioranza necessaria di 51 «sì» per dare il via all'iter necessario alla riforma di Obamacare, aprendo quindi il dibattito in aula.

    – di Redazione Online

    • News24

    Trump riceve Modi a Washington: in agenda armi, Pakistan e commercio

    Quello tra Donald Trump e Narendra Modi in corso a Washington è un vertice tra due leader che hanno diversi punti in comune e altrettanti motivi di divergenza. I due si incontrano oggi per la prima volta, anche se durante la presidenza Obama il premier indiano ha visitato la capitale statunitense

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    Regole e uomini d'affari, così cambierà la Fed nell'era Trump

    La Fed nell'era di Trump potrebbe cambiare volto ben di là della scelta sulla successione a Janet Yellen. In lizza per il board sono più economisti di business, meno accademici. E, soprattutto, una politica monetaria dove le decisioni siano guidate da maggiori regole e minore discrezione.

    – di Marco Valsania

    • News24

    Russiagate, Trump ammette di essere indagato. «Caccia alle streghe»

    Il quarantacinquesimo presidente degli Stati Uniti Donald Trump ammette di essere indagato per aver ostruitole indagini sui legami suoi e del suo team con la Russia. «Sono indagato per aver licenziato il direttore dell'Fbi dall'uomo che mi ha detto di licenziare il direttore dell'Fbi! Caccia alle

    – di Redazione online

    • News24

    Spari in Virginia, grave il numero 3 del Partito Repubblicano. Ucciso l'assalitore

    Il coordinatore della maggioranza repubblicana alla Camera dei Rappresentanti, Steve Scalise, 51 anni, è stato ferito, insieme ad almeno altre quattro persone, da colpi di arma da fuoco esplosi su un campo da baseball ad Alexandria, in Virginia (molto vicino a Washington). Secondo l'ultimo

    – di Redazione online

    • News24

    Trump: accordo di Parigi su clima «pessimo», negoziato male da Obama

    New York - Il grande "strappo" con l'accordo di Parigi c'è stato. Ed è arrivato, paradossalmente, dal Rose Garden della Casa Bianca. Donald Trump ha scelto un giardino per ritirare l'adesione all'accordo internazionale firmato dal suo predecessore Barack Obama nel 2015 per combattere il cambiamento

    – di Marco Valsania

1-10 di 105 risultati