Aziende

Microsoft

Microsoft Corporation è leader mondiale nel software, nei servizi e nelle tecnologie per la gestione delle informazioni di persone e aziende. E’ quotata al Nasdaq a Wall Street.

Fondata nell'ottobre del 1985, l’azienda ha il suo quartier generale a Redmond, nello Stato di Washington. L’attività della società è iniziata nel 1975, quando Bill Gates e l’amico Paul Allen hanno ideato la Microsoft Corporation, lanciando le versioni di Windows che dal 1980 sono state adottate dall’Ibm. Nel 2000 Paul Allen ha abbandonato ogni incarico direttivo nella Microsoft e si è dimesso dal Cda del gruppo. Anche Bill Gates ha lasciato l’azienda nel 2014 per dedicarsi perlopiù alla sua fondazione mantenendo un ruolo non operativo come technogical advisor e membro del board.

Steve Ballmer ha guidato l’azienda da amministratore delegato dal 2008 fino al 2014 ed è stato sostituito da Satya Nadella, ingegnere indiano naturalizzato americano, che lavorava in Microsoft dal 1992. Grazie a Nadella a giugno del 2016 Microsoft ha portato a termine una delle operazioni finanziarie più importanti della storia del mondo hi-tech, comprando LinkedIn (la piattaforma per profili professionali più grande al mondo) per un importo superiore a 26 miliardi di dollari.

Microsoft conta 114mila dipendenti nel mondo.


Ultimo aggiornamento 14 giugno 2016

Ultime notizie su Microsoft
    • News24

    Sul pianeta «4.0» sbarcano i colossi It

    Anche Microsoft guarda a industria 4.0 con interesse, forte della piattaforma cloud Microsoft Azure

    – di Laura La Posta e Claudia La Via

    • News24

    Aziende smart non solo in fabbrica

    Che l'industria 4.0 possa distruggere in futuro molti posti di lavoro, il Sensei Kuroiwa non lo crede (a Parma ha riso apertamente a questo timore, dichiarandosi in disaccordo con il fondatore di Microsoft Bill Gates) e nemmeno gli ingegneri e i consulenti che stanno lavorando sul tema.

    – di Laura La Posta

    • News24

    Le industrie pioniere in vetrina alla fiera Sps

    Per questo è strategica la partnership che Comau, colosso torinese di robotica e automazione industriale parte del gruppo Fca, ha stretto con Microsoft e Iconics per nuove soluzioni basate sul controllo del robot industriale Comau Racer3 attraverso HoloLens, gli occhiali Microsoft per la realtà aumentata.

    – di Claudia La Via

    • News24

    L'eterno ritorno dei grandi monopoli: chi vincerà tra Amazon e Microsoft?

    Queste conseguenze non sono facili da pronosticare, ma vi propongo due scenari: l'economia statunitense potrebbe finire per diventare come Amazon o come la Microsoft. ... Lo scenario Microsoft incarna la facezia dell'economista John Hicks: «Il miglior profitto di monopolio è una vita tranquilla». La Microsoft negli anni 90 diventò famosa come un'azienda brillante che aveva deciso di tirare su il ponte levatoio bloccando dentro i consumatori e bloccando fuori i concorrenti.

    – di Tim Harford

    • News24

    I tempi diversi di regole e tecnologia

    Gli interventi delle autorità europee per far valere le leggi dell'Unione anche nei confronti delle piattaforme digitali americane si moltiplicano: Google, Apple, Microsoft, Amazon e, appunto, Facebook, sono sottoposte a un vero e proprio fuoco di fila, a Bruxelles e negli Stati membri, in tema di antitrust, privacy, copyright, regolamentazioni, patteggiamenti fiscali.

    – di Luca De Biase

    • News24

    Videogiochi: intrappolati nella fiaba buia di Little Nightmares

    Una bimba, un impermeabile giallo, un accendino e il buio intorno a lei. Little Nightmares è un platform d'autore. Siamo dalle parti di Limbo, Inside e volendo anche di Unravel. Di buono ha che non cade nel tranello di voler essere nello stile un clone.

    – di Luca Tremolada

    • NovaCento

    La banalità del malware

    Microsoft ha avuto un ruolo da protagonista nella difesa contro WannaCry in questi giorni, anche perché quel "worm" attaccava le macchine con il software della casa di Redmond, e ha rilasciato programmi da installare per rintuzzare l'attacco,... Microsoft ha proposto una Convenzione di Ginevra Digitale che imponga ai governi di privilegiare l'interesse dei cittadini tenendo conto delle ricadute "civili" delle loro azioni "militari".

    – Luca De Biase

    • News24

    La coscienza digitale e la banalità del malware

    Microsoft ha avuto un ruolo da protagonista nella difesa contro Wannacry in questi giorni, anche perché quel "worm" attaccava le macchine con il software della casa di Redmond, e ha rilasciato programmi da installare per rintuzzare l'attacco,... Microsoft ha proposto una Convenzione di Ginevra Digitale che imponga ai governi di privilegiare l'interesse dei cittadini tenendo conto delle ricadute "civili" delle loro azioni "militari".

    – di Luca De Biase

1-10 di 5601 risultati