Persone

Michela Vittoria Brambilla

Michela Vittoria Brambilla è nata il 26 ottobre del 1967 a Calolziocorte (LC) ed è una politica ed imprenditrice italiana.

Attualmente riveste la carica di Presidentessa della Commissione Bicamerale per l'Infanzia e l'adolescenza (eletta il 22 ottobre 2013) ed è altresì Presidentessa e fondatrice della Lega Italiana Difesa Animali ed Ambiente.

Ex Ministro del Turismo del governo Berlusconi IV, nel 2008 è stata sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega al turismo; nel maggio 2009 viene quindi "promossa" a titolare del dicastero senza portafoglio dedicato allo sviluppo delle attività turistiche, ruolo che ricopre fino al 2011.

Prima di entrare in politica Michela Vittoria Brambilla si è laureata in Lettere e Filosofia presso l'Università degli Studi di Milano ed è stata giornalista ed imprenditrice in due aziende fondate assieme al padre.

Dal 2003 al 2008 è stata presidentessa dei membri under-40 di Confcommercio.

La carriera politica di Michela Vittoria Brambilla inizia nel 2006 con Forza Italia, movimento per il quale ha fondato i Circoli della Libertà, organizzazione per il radicamento sul territorio italiano del partito, e l’emittente satellitare Tv della Libertà, organo di informazione generale e di promozione dei Circoli. Nel 2008 è stata eletta, per la prima volta, alla Camera dei deputati.

Nel 2013 viene candidata col PDL nella circoscrizione Emilia-Romagna e risulta rieletta alla Camera dei deputati.

Il 16 novembre del 2013 aderisce a Forza Italia ed il 24 marzo del 2014 ne diventa membro del Comitato di Presidenza.

L'11 luglio 2012 ha sposato imprenditore Eros Maggioni, col quale ha avuto due figli, Vittorio Edoardo (2005) e Stella Sofia (9 luglio 2014).

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Michela Vittoria Brambilla
    • Agora

    Processo per l'uccisione del cane Angelo, i quattro imputati chiedono il rito abbreviato

    Hanno chiesto il rito abbreviato i quattro giovani accusati di avere seviziato ed ucciso a Sangineto (Cosenza) un cane randagio, Angelo, e di avere postato poi il video su Facebook. Il gup del Tribunale di Paola (Cosenza) ha aggiornato l'udienza al 18 maggio per la decisione. "I miei assistiti -, ha detto Alessandro Gaeta, avvocato di due degli imputati - stanno vivendo con molta sofferenza la vicenda, si sono resi conto del gravissimo fatto avvenuto e la portata del gesto. Scelgono di accedere ...

    – Guido Minciotti

    • Agora

    Giovedì a Paola, Cosenza, il processo ai quattro giovani che hanno ucciso il cane Angelo

    AGGIORNAMENTO DEL 26 APRILE 2017 IN CODA - LA LEIDAA DELLA BRAMBILLA PARTE OFFESA +++ POST ORIGINALE E' passato quasi un anno da quando quattro giovani a Sangineto, provincia di Cosenza, hanno barbaramente ucciso il cane Angelo. I quattro ventenni, il 24 giugno scorso, forse per noia o per sadismo, hanno legato, impiccato e seviziato Angelo, un randagio di colore bianco conosciuto da tutti in paese, colpendolo con bastoni fino alla morte, filmando l'operato con i cellulari e mettendo il video...

    – Guido Minciotti

    • Agora

    Destinare il 5 per mille agli animali: come fare, le cose da sapere, a chi darlo

    Si apre tra pochi giorni la stagione delle dichiarazioni fiscali. In quella sede, per circa 30 milioni di contribuenti è possibile destinare il 5 per mille a enti e associazioni senza fine di lucro (onlus) iscritti all'apposito elenco. Per andare incontro a chi vuole fare qualcosa di concreto per gli animali, 24zampe ha preparato una guida pratica e veloce alla devoluzione del 5x1000 ad associazioni animaliste per quanti presentano il 730, la Certificazione Unica o il Modello Unico persone fisic...

    – Guido Minciotti

    • Agora

    Già 35mila le firme contro la "mattanza" degli agnelli per Pasqua chieste da Enpa

    AGGIORNAMENTO DELLE 23.40 Domattina alla Camera alle ore 10.00 prevista una delegazione di animalisti Enpa per portare degli agnelli alla presidente Laura Boldrini. Ne scriviamo qui su 24zampe. +++ POST ORIGINALE Sono ormai 35mila le firme già raccolte dalla petizione di Enpa su Firmiamo.it, qui, che chiede la fine della macellazione degli agnelli in occasione della Pasqua, che nel 2016 ha portato al mattatoio quasi 2,7 milioni di animali tra agnelli, agnelloni e capretti. "Le vittime della ...

    – Guido Minciotti

    • Agora

    La "Pasqua veg" di Berlusconi (che salva cinque agnelli) fa arrabbiare Lega e Assocarni

    Silvio Berlusconi "adotta" cinque agnellini salvandoli dalle tavole pasquali, aderendo alla campagna "A Pasqua scegliete la vita" della Lega animalista di Michela Vittoria Brambilla, e immediata scoppia la polemica: la Lega attacca il Cavaliere e Assocarni insorge accusando l'ex premier di danneggiare la filiera nazionale della carne mentre le sue tv "incassano miliardi" per promuovere brand di "eccellenze alimentari di origine animale". Sui giornali di oggi, infatti, campeggiava la notizia dell...

    – Guido Minciotti

    • Agora

    Piano Lupo, Bonaccini: "Accordo tra Regioni, l'abbattimento sarà stralciato"

    Lav, Enpa, Lipu, Lac anticaccia, Lndc, Animalisti Italiani e Leidaa di Michela Vittoria Brambilla esprimono grande soddisfazione per le parole del presidente Stefano Bonaccini, stamane, a margine della Conferenza dele Regioni, secondo le quali sul Piano Lupo "è stato trovato, quasi all'unanimità, l'accordo su un documento che chiede lo stralcio dell'abbattimento". Quindi, dopo che Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e Puglia...

    – Guido Minciotti

    • Agora

    Piano Lupo, tutto rinviato al 23 febbraio. Le associazioni animaliste: "Ora ascoltateci"

    AGGIORNAMENTO DELLE 16.30 - IL RINVIO DEL PIANO LUPO ORA E' UFFICIALE, RIESAME IL 23 FEBBRAIO La Conferenza Stato Regioni ha deciso il rinvio del "Piano lupo", così come chiesto dai presidenti delle Regioni italiane. Da parte del ministero dell'Ambiente - a quanto si è appreso - non ci sono state obiezioni. Il Piano dovrebbe tornare all'esame della Conferenza il prossimo 23 febbraio. "Ho chiesto, a nome delle Regioni, il rinvio del piano per la conservazione e gestione del lupo. Ringrazio Gian ...

    – Guido Minciotti

    • Agora

    Domani si vota sul "Piano Lupo": sciopero della fame, petizioni e social in rivolta per dire no

    AGGIORNAMENTO DELLE 12 - LAV ED ENPA: LE REGIONI NON APPROVERANNO IL PIANO Primo passo avanti per la salvezza dei lupi: le associazioni animaliste LAV ed Enpa questa mattina hanno incontrato il Presidente della Conferenza Stato Regioni Stefano Bonaccini, prima della loro odierna riunione, il quale ha riferito che le Regioni non approvano il Piano Lupi e il documento sarà rispedito al Ministro dell'Ambiente Galletti. +++ AGGIORNAMENTO DEL 2 FEBBRAIO ORE 9 - GALLETTI A RADIO24: PIANO LUPO TUTELA...

    – Guido Minciotti

    • Agora

    A Roma una statua per ricordare Angelo, "simbolo della battaglia contro i maltrattamenti"

    Inaugurata ieri a Roma una statua per ricordare il cane Angelo, massacrato nel giugno scorso a Sangineto, nel cosentino, da quattro giovani. Un fatto efferato, una tortura inferta senza una ragione precisa, forse per noia o per "divertimento". Angelo, un cane randagio amico di tutti, è stato seviziato, impiccato a un albero e ucciso con un colpo di pala. Un gesto ancora più incomprensibile oggi che stampiamo sulle prime pagine elogi al valore dei cani soccorritori che salvano le vite dei nostri ...

    – Guido Minciotti

1-10 di 168 risultati