Persone

Michela Vittoria Brambilla

Michela Vittoria Brambilla è nata il 26 ottobre del 1967 a Calolziocorte (LC) ed è una politica ed imprenditrice italiana.

Attualmente riveste la carica di Presidentessa della Commissione Bicamerale per l'Infanzia e l'adolescenza (eletta il 22 ottobre 2013) ed è altresì Presidentessa e fondatrice della Lega Italiana Difesa Animali ed Ambiente.

Ex Ministro del Turismo del governo Berlusconi IV, nel 2008 è stata sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega al turismo; nel maggio 2009 viene quindi "promossa" a titolare del dicastero senza portafoglio dedicato allo sviluppo delle attività turistiche, ruolo che ricopre fino al 2011.

Prima di entrare in politica Michela Vittoria Brambilla si è laureata in Lettere e Filosofia presso l'Università degli Studi di Milano ed è stata giornalista ed imprenditrice in due aziende fondate assieme al padre.

Dal 2003 al 2008 è stata presidentessa dei membri under-40 di Confcommercio.

La carriera politica di Michela Vittoria Brambilla inizia nel 2006 con Forza Italia, movimento per il quale ha fondato i Circoli della Libertà, organizzazione per il radicamento sul territorio italiano del partito, e l’emittente satellitare Tv della Libertà, organo di informazione generale e di promozione dei Circoli. Nel 2008 è stata eletta, per la prima volta, alla Camera dei deputati.

Nel 2013 viene candidata col PDL nella circoscrizione Emilia-Romagna e risulta rieletta alla Camera dei deputati.

Il 16 novembre del 2013 aderisce a Forza Italia ed il 24 marzo del 2014 ne diventa membro del Comitato di Presidenza.

L'11 luglio 2012 ha sposato imprenditore Eros Maggioni, col quale ha avuto due figli, Vittorio Edoardo (2005) e Stella Sofia (9 luglio 2014).

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Elezioni | Michela Vittoria Brambilla | Presidentessa | Camera dei deputati | FI | Eros Maggioni | Confcommercio | Lecco | Università degli studi di Milano Bicocca | Italiana Difesa Animali | Vittorio Edoardo | Berlusconi IV | Stella Sofia | Lega | PDL |

Ultime notizie su Michela Vittoria Brambilla

    Il Governo impugna la legge di Trento e Bolzano sull'abbattimento di lupi e orsi

    AGGIORNAMENTO DEL 7 SETTEMBRE 2018 IN CODA  - LE REAZIONI +++ POST ORIGINALE Dal giugno scorso, quando le province di Trento e Bolzano hanno fatto la prima apertura alla cattura e uccisione di lupi e orsi, le polemiche non si sono mai placate. Il Consiglio dei ministri, impugnando la legge delle province di Trento e Bolzano, ha raccolto le proteste che si sono susseguite in questi mesi, soprattutto dal fronte animalista, e rivendicato a sé il potere di decidere sulle questioni relative alla f...

    – Guido Minciotti

    Festa del sacrificio, Enpa chiede al governo un segnale di cambiamento

    BRAMBILLA CHIEDE DI "VIETARE LA MACELLAZIONE RITUALE" "Vietare la macellazione rituale" è la richiesta anche di Michela Vittoria Brambilla, che nelle scorse settimane ha depositato una proposta di legge (AC 869) "per rendere obbligatorio lo stordimento". ... "Tra le stesse autorità religiose islamiche, non pochi sostengono che l'elettronarcosi o altri procedimenti analoghi siano conformi alle prescrizioni della religione musulmana", ricorda inoltre Brambilla.

    – Guido Minciotti

    Costa, Bonafede e il M5S: inaspriremo le pene per chi maltratta gli animali

    La soddisfazione di tutto il mondo animalista la riassume Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell'Ambiente e dell'Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali: "Fa piacere constatare che anche i ministri 5s Bonafede e Toninelli (dell'opinione di un ministro tecnico di prestigio come il generale Costa ero già certa) siano arrivati alla conclusione che occorre inasprire le pene per chi maltratta e uccide gli animali.

    – Guido Minciotti

    Il ministro dell'Ambiente Costa: presto il "piano lupo" per evitare abbattimenti - Le reazioni

    E a maggior ragione deve essere fermata", dice Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell'Ambiente e dell'Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali, che aggiunge: "Bene ha fatto il ministro Costa ad annunciare l'impugnazione delle leggi approvate dalle Province autonome e sanzioni penali più severe, fino al carcere, per i bracconieri".

    – Guido Minciotti

    E' nata in Parlamento la lobby per i diritti degli animali

    Anche gli animali "hanno la loro lobby, la prima che nasce e si organizza formalmente in questa legislatura". Lo annuncia Michela Vittoria Brambilla (FI, presidente del Movimento animalista e promotrice dell'iniziativa) eletta per acclamazione presidente dell'Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali che oggi, in Senato, ha fatto la riunione inaugurale. Vice presidenti le senatrici Loredana De Petris (Leu) e Loredana Russo (M5s), segretarie le deputate Paola Frassinetti (FdI), e Patri...

    – Guido Minciotti

    Le ong al ministro dell'Ambiente Costa: più tutele per gli animali

    La Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente, che raggruppa una cinquantina di organizzazioni protezioniste e ambientaliste, ha incontrato ieri per la prima volta il ministro Sergio Costa. Sul tavolo del ministero dell'Ambiente hanno portato molte  richieste tra cui quelle di una più efficace tutela penale degli animali, un'azione più incisiva contro il traffico di specie protette, uno "stop" senza se e senza ma al tentativo delle Regioni di riaprire la caccia ai grandi carniv...

    – Guido Minciotti

    Mamone Capria (Lipu) diventa capo segreteria al ministero dell'Ambiente

    Il presidente dell'associazione animalista Lipu (Lega italiana per la protezione uccelli), Fulvio Mamone Capria, è stato nominato capo della Segreteria del ministro dell'Ambiente, Sergio Costa. Mamone Capria, 44 anni, ha ricoperto incarichi di capo segreteria al ministero delle Politiche agricole e alla Commissione Agricoltura della Camera. E' stato assessore alle aree protette della Provincia di Napoli, consigliere d'amministrazione e consulente di consorzi e istituti in materia di agricoltura ...

    – Guido Minciotti

    Anche Bolzano prepara la legge per consentire prelievi di orsi e lupi

    Dopo la decisione di lunedì della giunta provinciale di Trento, è stata la volta della giunta provinciale della provincia autonoma di Bolzano a decidere il via libera al prelievo, alla cattura o all'uccisione dei grandi carnivori, a condizione che non esista un'altra soluzione valida. Gli orsi, ma soprattutto i lupi in Trentino-Alto Adige stanno aumentando di numero e non mancano episodi di avvicinamento ai centri abitati o alle zone coltivate, ed ecco che le giunte delle Province autonome corro...

    – Guido Minciotti

    Traffico animali protetti, sette arresti dei carabinieri in Calabria

    In provincia di Reggio Calabria i Carabinieri forestali del Raggruppamento Cites hanno eseguito oggi un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di sette persone dai 27 ai 70 anni accusate di appartenere ad un'organizzazione dedita alla cattura ed al commercio, sul territorio nazionale e all'estero, di avifauna selvatica protetta dalla Convenzione di Berna. A carico di un'ottava persona, una donna 59enne, é stato eseguito un obbligo di dimora. Dalle indagini, coordinate dalla Procura della ...

    – Guido Minciotti

    Animalisti contro Regioni: "Mattarella e il nuovo governo difendano orsi e lupi"

    La Conferenza Stato-Regioni, chiamata una decina di giorni fa a pronunciarsi su un decreto della presidenza della Repubblica che emenda la direttiva europea "Habitat", ha espresso parere positivo condizionandolo però all'accoglimento di alcune proposte che riguardano la "gestione" dell'orso e del lupo sul territorio. Il colpo di mano, che metterebbe a rischio abbattimento i predatori, manda in fibrillazione il mondo associativo, con Lav e il Movimento animalista che arrivano ad appellarsi al Pre...

    – Guido Minciotti

1-10 di 232 risultati