Ultime notizie:

Michela Murgia

    • NovaCento

    Ci sono due cose che non sopporto. Le Parole Ostili. E le checche.

    Viviamo un clima di buonismo e di disonestà intellettuale esasperati. Due elementi che già di per sé sono difficili da combattere, figuriamoci poi quando vengono uniti fra loro dal collante dell'ipocrisia: finiscono per costituire una miscela esplosiva capace di far deflagrare, per reazione, qualsiasi conflitto sociale latente. Il problema non è il conflitto in sé, ma il fatto che oggi esistono professionisti della persuasione, come ad esempio i lobbisti delle relazioni pubbliche, influenza...

    – Bruno Ballardini

    • News24

    Salone del Libro, le cinque cose da vedere oggi a Torino

    «Il libro è solo una partitura, il lettore lo interpreta a modo suo. Senza il lettore il libro è lettera morta». Javier Cercas ha aperto il salone del libro di Torino con un elogio della sua platea, perché, come diceva Paul Valéry , non è l'autore ma il lettore a fare il capolavoro.

    – di Lara Ricci

    • News24

    Rifugiati e imprese: 50 casi di successo

    Sono piccole, medie e grandi imprese di tutta Italia e di diversi settori. Hanno favorito l'inserimento nel lavoro dei rifugiati: il segno più concreto di integrazione dei migranti. Oggi in Assolombarda a Milano saranno premiate dall'Unhcr-agenzia Onu per i rifugiati, alla presenza di Gabriella

    – di Marco Ludovico

    • News24

    Dagli indipendentisti altoatesini ai sardi, tutte le piccole «Catalogne» d'Italia

    Un detonatore. Il referendum in Catalogna ha ridato voce ai movimenti autonomisti, indipendentisti e secessionisti in Italia. Lo ha fatto rispolverando vecchi e mai sopiti sentimenti di separazione. Con annessa solidarietà al popolo catalano. Umori che potrebbero essere ulteriormente alimentati dai

    – di A. Gagliardi e A. Marini

    • News24

    Cupa radiografia dell'Italia

    Col Ritratto di una capitale, un progetto drammaturgico in cui ventiquattro autori erano chiamati a raccontare, ciascuno a suo modo, una giornata della città, il Teatro di Roma tre anni fa aveva sostanzialmente centrato l'obiettivo: la qualità dei testi aveva alti e bassi, ma il loro accostamento

    – di Renato Palazzi

    • News24

    La maternità come tabù

    Chi l'ha detto che la donna si realizza pienamente tramite la maternità? Che la capacità di fare figli è il nucleo cruciale della sua esistenza? Certo, lo affermano molte religioni, culture e società. E se invece alcune donne non percepissero il desiderio di genitorialità? E se alcune di loro,

    – di Francesca Rigotti

    • News24

    Pd, Orlando: mi candido a leadership contro politica della prepotenza

    «Ho deciso di candidarmi perché credo e non mi rassegno al fatto che la politica debba diventare solo prepotenza». Lo ha detto il ministro della Giustizia AndreaOrlando, sciogliendo la riserva e annunciando stamattina (a margine di un'iniziativa a Ostia) la sua intenzione a correre per la

    – di A.Gagliardi e A.Tripodi

    • News24

    Libri, tra le novità del 2017 molte voci al femminile

    L'atteso ritorno di una delle scrittrici indiane più amate, Arundhati Roy, il debutto nella sceneggiatura di J.K. Rowling, la personalissima riflessionesulle copertine dei libri del Premio Pulitzer Jhumpa Lahiri e il nuovo romanzo di Paula Hawkins, l'autrice de 'La ragazza del treno' diventato un

    • News24

    Tullio De Mauro, la lucidità del pensiero applicato alla parola

    Era il 1978. Nel celebre documentario di Vittorio De Seta "Quando la Scuola cambia", Tullio De Mauro offrì una profonda, estesa e molto umana definizione di una parola che, nei successivi quarant'anni, avrebbe generato una melassa di equivoci, appiccicandosi a ogni frammento della nostra vita

    – di Riccardo Piaggio

1-10 di 71 risultati