Persone

Michel Temer

Michel Miguel Elias Temer Lulia (nato a San Paolo 23 settembre 1940) è il presidente del Brasile dal 31 agosto 2016.

Avvocato e professore universitario ex presidente della Camera dei deputati e e procuratore generale dello Stato di San Paolo, dopo essere stato suo vice, ha sostituito Dilma Rousseff alla guida del Paese. Rousseff è stata destituita dalla carica attraverso l’impeachment. Anche Temer coinvolto in un affare di tangenti potrebbe a poco più di un anno dall’insediamento essere costretto alle dimissioni.

Sposato e divorziato più volte l’ultima moglie è Marcela Tedeschi Araujo, di 42 anni più giovane, dalla quale ha avuto il figlio Michel. Ha inoltre altri 4 figli avuti dalle precedenti relazioni.

Ultimo aggiornamento 19 maggio 2017

Ultime notizie su Michel Temer
    • News24

    Brasilia taglia i tassi per aiutare la ripresa

    Il Brasile fuori dal tunnel? E' presto per dirlo ma la congiuntura economica dà segni di "ripresina" che si registrano un po' dappertutto: da "elicotteropoli- San Paolo, la città al mondo con il maggior numero di eliporti, alle montagne di velluto verde di Rio de Janeiro, dall'Esplanada dos

    – Roberto Da Rin

    • News24

    Brasile: governo a pezzi, Borsa alle stelle e le imprese italiane investono

    Crisi sì, crisi no. E' un quadro composito quello brasiliano: la Borsa inanella record stupefacenti (+98% l'indice Bovespa dal gennaio 2016) e l'economia è in ripresina. In compenso la politica è screditata e le elezioni presidenziali 2018 sono ormai incombenti. Tuttavia le piccole e medie imprese

    – di Roberto Da Rin

    • News24

    Cesare Battisti, decisione del Brasile rimandata al 24 ottobre

    Nuovo rinvio nella vicenda dell'ex terrorista dei Pac Cesare Battisti. Luiz Fux, membro del Supremo Tribunale Federale, gli ha concesso una misuracautelare che blocca di fatto ogni possibilità di estradarlo fino al 24 ottobre, data in cui la Suprema Corte brasiliana si riunirà per decidere

    • News24

    Brasile, Battisti scarcerato: incertezza sull'estradizione

    Cesare Battisti è tornato nella sua casa sul litorale di San Paolo, in Brasile: lo rende noto il sito G1. Secondo i media locali, l'ex terrorista è partito stamattina dall'aeroporto internazionale di Campo Grande, dopo aver lasciato Corumbà, la città dello stato del Mato Grosso do Sul dove tre

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Ex terrorista Cesare Battisti arrestato mentre cercava di fuggire in Bolivia

    L'ex terrorista Cesare Battisti è stato arrestato nella città di Corumbà, alla frontiera tra Brasile e Bolivia. Secondo la versione online del quotidiano O Globo, le autorità brasiliane sarebbero convinte che l'ex membro dei Proletari armati per il comunismo (Pac) stesse cercando di fuggire in

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Il Brasile in «ripresina», stritolato da una crisi politica senza fine

    Un'economia in ripresina e una crisi politica sempre più grave. Segnali confortanti in termini di crescita del Pil (+0,7% nel 2017, dopo due anni di recessione) e consumi privati in aumento, contestualizzati in un'instabilità politica ormai cronica. E' questo il Brasile degli ultimi mesi.

    – di Roberto Da Rin

    • News24

    Ecuador, arrestato vicepresidente Glas, implicato negli scandali del Brasile

    Il vicepresidente dell'Ecuador, Jorge Glas, è stato arrestato e rinchiuso in una prigione a nord di Quito. L'accusa è pesante: il coinvolgimento nel giro di tangenti che ha travolto la multinazionale brasiliana Odebrecht.Glas è vicepresidente dal 2013. Questo arresto conferma

    – di Roberto Da Rin

    • News24

    Perché sul Brasile la cautela è d'obbligo

    Da tempo la Borsa brasiliana mostra una totale indifferenza alle convulsioni politiche del paese. Le accuse di corruzione continuino a piovere sul presidente Michel Temer che a sua volta ha preso il posto di Dilma Rouseff travolta da imputazioni simili. L'impeachment è improbabile ma è uno spettro

    – di Mauro del Corno

    • News24

    Temer di nuovo a rischio impeachment

    Il boom economico, la leadership dei Brics, il modello economico che concilia stabilità e solidarietà, l'allegria e la sensualità edonistica; ecco, tutti i cliché si sono dissolti e il Brasile, oltre alla crisi congiunturale, è stato investito da uno tsunami giudiziario che travolge tutte le

    – Roberto Da Rin

1-10 di 60 risultati