Ultime notizie:

Michel Hazanavicius

    • News24

    Commedia comunista

    E' una excusatio non petita quella di Michel Hazanavicius, che, dopo la proiezione a Cannes di Il mio Godard (dal 26 ottobre nei cinema), si è visto rovinare addosso le ire di parte della critica e dei cinefili con l'accusa di aver «macchiettizzato»... Sotto la lente di Hazanavicius passano il Sessantotto, il maoismo, le proteste contro la guerra in Vietnam, le contestazioni studentesche rivolte anche allo stesso Godard, il desiderio di cambiare il sistema attraverso il cinema; e questioni...

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    Hazanavicius racconta male Godard

    «Le redoutable» divide il Festival di Cannes: come si poteva prevedere, il film di Michel Hazanavicius su Jean-Luc Godard è stato accolto in maniera discordante sulla Croisette e continuerà a far discutere anche nei prossimi giorni.Il film si concentra sul rapporto tra Godard e la moglie Anne

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Italiani esclusi dal concorso per la Palma d'oro

    Si alza il sipario sul Festival di Cannes 2017: è stato svelato il ricchissimo cartellone della 70esima edizione della kermesse francese, in programma dal 17 al 28 maggio.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Tanta Italia alla Quinzaine di Cannes con Bellocchio, Virzì e Giovannesi

    La Quinzaine des Réalisateurs parla italiano: se nel concorso ufficiale del Festival di Cannes (in programma dall'11 al 22 maggio) il cinema di casa nostra non ha trovato spazio, all'interno della prestigiosa sezione parallela sono stati annunciati tre lungometraggi tricolori particolarmente attesi.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Il cinema europeo nell'era digitale

    Distribuzione e consumo digitale sono i punti deboli del cinema europeo che soffre di uno splendido isolamento. L'Ue ha messo a punto una strategia per rafforzare i canali di distruzione e creare nuove piattaforme digitali per gli spettatori 2.0. Si chiama "Cinema europeo nell'era digitale" e

    – Silvia Bernardi

    • News24

    Hazanavicius con «The Search» e «Senza Lucio» di Sesti

    La quiete dopo la tempesta: passati i fuochi d'artificio delle scorse settimane (da «Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza» di Roy Andersson a «Vizio di forma» di Paul Thomas Anderson), nelle sale ci si prepara a un weekend piuttosto timido e privo di uscite davvero significative.

    – Andrea Chimento

    • News24

    Palma all'inverno turco

    Vince il cechoviano Nuri Bilge Ceylan ma la sorpresa è il Grand Prix ad Alice Rohrwacher con «Le Meraviglie»

    – Emanuela Martini

    • News24

    Nicole e le altre bellissime al Festival di Cannes

    Ritratti di signore al Festival di Cannes: la 67ª edizione della kermesse cinematografica più glamour al mondo, in programma dal 14 al 24 maggio, sarà

    – di Andrea Chimento

    • Agora

    Andate a vedere "Ida": splendido racconto per immagini della pazzia antisemita e della solitudine umana

    Su un muro anonimo, dove è appoggiata una scala, si accende lo sguardo di una novizia: ha occhi mobili e indagatori, che scrutano la nuca di legno di un Cristo. Così inizia Ida di Pawel Pawlikowski, lasciando spazio ai silenzi della sua protagonista, Anna (Agata Trzebuchowska), un'orfana, cresciuta in un convento cattolico, prossima a prendere i voti nella Polonia dei primi anni Sessanta. La madre superiora, alla vigilia della sua promessa a Dio, la mette al corrente di aver una parente ancora i...

    – Cristina Battocletti

1-10 di 38 risultati