Le nostre Firme

Michel Barnier

Michel Barnier, già commissario europeo, è responsabile dei negoziati sulla Brexit per la Commissione europea.

Ultimo aggiornamento 11 aprile 2017

Ultime notizie su Michel Barnier
    • News24

    Brexit, perché Parigi è il più grande ostacolo sulla strada dell'accordo

    E' il senso ultimo della proposta messa a punto a Downing Street nelle scorse settimane ed impallinata dal francese Michel Barnier, plenipotenziario della Commissione per la Brexit. Dietro la rigidità presunta di Barnier ci sarebbe la Francia, nell’interpretazione britannica.

    – di Leonardo Maisano

    • News24

    Brexit, tutti i dubbi dell'Ue sul libro bianco di Londra

    Michel Barnier ha colto l'occasione di una riunione ministeriale per elencare i dubbi comunitari sul Libro Bianco britannico, tutto dedicato al futuro partenariato tra Bruxelles e Londra. ... Tornando all'accordo di divorzio, Michel Barnier ha confermato che a bloccare le trattative è soprattutto il nodo relativo alla frontiera tra l'Irlanda del Nord e la Repubblica d'Irlanda (ieri da Belfast, la premier Theresa May ha esortato Bruxelles a proporre nuove idee per evitare un confine "hard").

    – di Beda Romano

    • News24

    Ecco la nuova Brexit, dalle banche ai cittadini i 10 punti del piano May

    Sia le colombe sia i falchi di Londra sono scontenti; Trump dice la sua: «Non sono sicuro che i britannici hanno votato per questo»; il capo negoziatore Ue Michel Barnier twitta che si riserva di analizzare la nuova proposta del governo britannico a pochi giorni dalle dimissioni di David Davis e Boris Johnson, i due ministri contrari a questa uscita considerata più soft.

    – a cura di Angela Manganaro

    • Econopoly

    Il White Paper su Brexit è un passo avanti o no in vista della deadline di ottobre?

    L'accelerazione si è avuta con l'accordo trovato nella residenza di Chequers tra i ministri di Theresa May sul White Paper contenente la proposta del Regno Unito da inviare ai negoziatori della Commissione Europea guidati da Michel Barnier. ... Di certo la deadline per la definizione di un accordo su Brexit, fissata per il Consiglio Europeo di ottobre, si avvicina e, come fatto rilevare da Michel Barnier e Donald Tusk, è importante che il Governo di Theresa May definisca la propria posizione...

    – Econopoly

    • Econopoly

    Brexit a una svolta. Ecco i passaggi più delicati per l'economia

    Pubblichiamo un post di Mario Angiolillo, direttore dell'Osservatorio Relazioni EU-UK-USA di The Smart Institute. Esperto di tematiche geopolitiche e di relazioni internazionali, svolge attività di advisory per diverse società con particolare riferimento agli impatti e alle opportunità offerte da Brexit - La riunione del Consiglio Europeo del 28-29 giugno rappresenta uno step essenziale, seppur ancora non decisivo, del percorso che porterà nel marzo 2019 all'uscita del Regno Unito dall'Unione E...

    – Econopoly

    • News24

    Brexit, Barnier: «No alla proposta di Londra sull'Irlanda»

    DAL NOSTRO CORRISPONDENTEBRUXELLES - Si conferma sempre complesso il negoziato in vista dell'uscita della Gran Bretagna dall'Unione, fissata per il 29 marzo 2019. Il capo-negoziatore europeo Michel Barnier ha spiegato a Bruxelles che la soluzione proposta da Londra per evitare il ritorno di una

    – di Beda Romano

    • News24

    Brexit, accordo doganale temporaneo per l'Irlanda

    L'ennesimo compromesso dell'ultima ora ha evitato la crisi di Governo su Brexit in Gran Bretagna, ma non eviterà lo scontro con l'Unione Europea.Londra ha presentato oggi il suo piano su come gestire i controlli alla frontiera interna irlandese dopo l'uscita della Gran Bretagna dalla Ue.

    – di Nicol Degli Innocenti

    • Agora

    La Brexit in pieno stallo, sempre più come il gioco dell'oca

    Il partito di Governo dilaniato sul futuro della frontiera tra Nordirlanda e Irlanda, il Parlamento scozzese che boccia la bozza di legge per il ritiro dall'Unione, il leader laburista Corbyn che, pur dicendosi a favore di una unione doganale, boccia l'ipotesi di un accordo "alla norvegese" o la continua adesione allo Spazio Economico Europeo come proposta da un emendamento della Camera dei Lord. Il premier Theresa May che bacchetta il capofila dei brexiter Jacob Rees Mogg, chiama a raccolta a D...

    – Marco Niada

    • News24

    Cosa possono imparare dalla Brexit gli studenti degli executive MBA

    I negoziati per la Brexit hanno molte cose importanti da insegnare a leader e aspiranti leader: in che modo pianificare a lungo termine, come tenersi alla larga dalle politiche poco lungimiranti di partito, e come aumentare il sostegno di cui si gode. Quello che segue è l'elenco di ciò che penso

    – di Inge Jan Henjesand *

1-10 di 482 risultati