Ultime notizie:

Mercato unico europeo

    • News24

    L'uscita dall'euro non esiste ma l'Italia faccia la sua parte

    E' interesse specifico delle imprese italiane che ogni giorno lavorativo esportano nel mercato unico europeo 1 miliardo di euro in beni e servizi, beneficiando di un sistema di regole comuni, dove si paga con la stessa moneta senza dover coprirsi da rischi di cambio.

    – di Andrea Montanino

    • News24

    Il multilateralismo è finito?

    In questo periodo, le dispute commerciali furono perlopiù il risultato di uno spostamento degli equilibri di potere economico tra i Paesi occidentali, specialmente in seguito alla creazione del mercato unico europeo e all'ascesa del Giappone negli anni settanta e ottanta.

    – di Zaki Laïdi

    • News24

    Un passo preliminare verso il vero sviluppo

    Tuttavia molto resta da fare in termini di prezzi e di libera concorrenza: pensate a quanto costi volare in Africa e a come, di converso, la nascita del mercato unico europeo e l'aumento della concorrenza con le linee low cost, abbiano fatto diminuire i costi per spostarsi da un Paese all'altro dell'Europa negli ultimi anni.

    – di Romano Prodi

    • News24

    Unilever, tasse e norme anti-scalata dietro la scelta di Rotterdam

    Il cambio di rotta non sembra per il momento bastare a Bruxelles, che ha censurato la settimana prossima sette Paesi - oltre a Olanda, Irlanda e Lussemburgo, Belgio, Cipro, Ungheria e Malta - per politiche aggressive sul fronte delle tasse, che comprometterebbero l'integrità del mercato unico europeo.

    – di Michele Pignatelli

    • News24

    Concorrenza sì, ma non sleale

    Ma il mercato unico europeo con oltre 500 milioni di consumatori è sempre una grande opportunità per tutti i Paesi dell'Unione o è diventato una giungla di regole superate, in certi casi il laboratorio occulto di trucchi e rapine organizzate ai danni dei partner della porta accanto?

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Ecco le tratte ferroviarie più redditizie in Europa

    La realizzazione del mercato unico europeo in ambito ferroviario richiede, infatti, non solo l'abbattimento delle diversità normative ma anche l'armonizzazione dei sistemi regolamentari e tecnici nazionali.

    – di Marco Morino

    • News24

    May disegna la City del dopo-Brexit

    Il premier britannico Theresa May non esclude la possibilità che il Regno Unito possa «pagare» per avere accesso al mercato unico europeo, anche dopo che si sarà consumato il divorzio della Brexit.

    – Gianluca Di Donfrancesco

1-10 di 255 risultati