Ultime notizie:

Mercato dei cambi

    • News24

    Scontro Ceo-Trump, tonfo di Wall Street. Borse e euro giù su timori Bce

    Le preoccupazioni della Bce per l'euro forte in caso di addio al programma di Quantitative easing e la necessità per Francoforte di continuare a intervenire a supporto dell'inflazione pesano sull'euro e sul settore bancario piegando gli indici azionari europei. Le Borse continentali hanno

    – di C. Condina e A.Fontana

    • News24

    Wall Street dà la carica ma l'euro forte tiene giù l'Europa. Milano -0,18%

    Chiusura debole per l'Europa al termine di una seduta volatile che ha visto l'euro rafforzarsi ancora sul dollaro e il Dow Jones a Wall Street sfondare per la prima volta la soglia dei 22mila punti in avvio. A dare la spinta alla Borsa Usa soprattutto la favorevole accoglienza che il mercato ha

    – di Flavia Carletti

    • News24

    Wall Street vola sulle ali di Boeing. Scontro con Parigi affossa Fincantieri (-8,7%)

    Chiusura positiva per le Borse europee, mentre Wall Street ha segnato nuovi record con il Dow Jones e il Nasdaq. Mentre gli investitori aspettano la riunione della Federal Reserve di questa sera, l'attenzione è rivolta alle trimestrali, in generale positive. La big di oggi che sta trascinando il

    – di Flavia Carletti

    • News24

    Europa contrastata, Milano la migliore con Tim e Ubi

    Sul mercato dei cambi, l'euro si mantiene sui massimi da gennaio 2015 contro il dollaro ed è indicato a 1,1648 dollari (1,1651 venerdì in chiusura) e a 129,29 yen (129,56), mentre il rapporto dollaro/yen è a 110,97 (111,20).

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Europa chiude positiva dopo i record di Wall Street. A Milano in luce St

    Chiusura positiva per le Borse europee (qui i principali listini), che hanno allungato il passo nel pomeriggio in scia ai nuovi record fatti segnare a Wall Street da S&P500 e Nasdaq. L'attenzione degli operatori resta comunque rivolta alla riunione di domani del consiglio direttivo della Bce e alla

    – di A. Fontana e P. Paronetto

    • News24

    Europa in rosso nonostante recupero petrolio. A Milano giù Ferragamo

    Chiusura negativa per i principali listini europei nell'ultima seduta della settimana, nonostante il recupero del prezzo del petrolio. Piazza Affari ha terminato la giornata in calo dello 0,46% sul FTSE MIB, appesantita dalle vendite sui titoli delle banche (Mediobanca-1,61% e Ubi -1,46%). Gli

    – di C. Di Cristofaro e P.Paronetto

1-10 di 526 risultati