Ultime notizie:

Mercato dei cambi

    • News24

    Europa in rosso nonostante recupero petrolio. A Milano giù Ferragamo

    Chiusura negativa per i principali listini europei nell'ultima seduta della settimana, nonostante il recupero del prezzo del petrolio. Piazza Affari ha terminato la giornata in calo dello 0,46% sul FTSE MIB, appesantita dalle vendite sui titoli delle banche (Mediobanca-1,61% e Ubi -1,46%). Gli

    – di C. Di Cristofaro e P.Paronetto

    • News24

    Milano chiude in rosso (-1%) con petrolio ai minimi da 7 mesi

    Chiusura debole per le Borse europee (segui qui i principali indici), condizionate dallo scivolone del petrolio, con il Wti che si è portato ai minimi da metà novembre (segui qui le quotazioni. Il contratto con consegna ad agosto si attesta poco sopra i 43 dollari al barile, in ribasso del 2,88%,

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Milano -1% nel giorno delle cedole, l'euro si rafforza dopo Merkel

    Avvio di settimana nel segno della prudenza per le Borse europee. I principali listini continentali (qui l'andamento degli indici) si sono mantenuti poco mossi in attesa della riunione dell'Eurogruppo chiamata a ratificare il nuovo accordo sulla Grecia e in vista degli appuntamenti macroeconomici

    – di Paolo Paronetto

    • News24

    Russia, all'uscita dalla crisi il rischio è la stagnazione

    La fine della recessione è arrivata un po' a sorpresa, e senza trionfalismi. Dopo sette trimestri consecutivi di contrazioni, a fine 2016 l'economia russa è tornata a crescere (+0,3%). Per il primo trimestre di quest'anno la Banca centrale ipotizza un dato tra +0,4 e +0,7%, in modo da poter

    – di Antonella Scott

    • News24

    Ecco perché Londra è tra le «peggiori» Borse da inizio anno

    Con il -2,5% accusato nell'ultimo mese la Borsa di Londra al momento sta registrando la performance più debole da inizio anno, fra le principali Borse europee. Da gennaio il Ftse-100 è salito del 5% al cospetto del +14% medio dei listini continentali (mentre a Wall Street l'S&P 500 è salito del 7%

    – di Vito Lops

    • News24

    Yuan, dollaro e Trump: chi manipola cosa?

    Nel 2016 il candidato Donald Trump accusava la Cina di manipolare il tasso di cambio tra lo yuan ed il dollaro; poi il presidente Trump ha continuato ad insistere sullo stesso tasto fino ai primi di aprile 2017, per poi affermare nei giorni scorsi che la Cina non manipola affatto il cambio. Tre

    – di Donato Masciandaro

    • News24

    Yuan, dollaro e Trump: chi manipola cosa?

    Nel 2016 il candidato Donald Trump accusava la Cina di manipolare il tasso di cambio tra lo yuan ed il dollaro; poi il presidente Trump ha continuato ad insistere sullo stesso tasto fino ai primi di aprile 2017, per poi affermare nei giorni scorsi che la Cina non manipola affatto il cambio.

    – Donato Masciandaro

    • News24

    Se Trump fa pace con la Cina ma litiga con la Ue

    Sarà un messaggio rassicurante quello che il Fondo monetario internazionale e i ministri delle finanze dei suoi 189 Paesi membri lanceranno da Washington nei prossimi giorni. Dopo anni di revisioni al ribasso, il quadro congiunturale dell'economia mondiale vede una crescita sospinta nelle varie

    – di Domenico Lombardi

    • News24

    Europa chiude debole in scia a Wall Strett, Milano -0,46%

    Chiusura in rosso per le Borse europee, sulla scia della debolezza di Wall Street, anche se sopra i minimi di giornata. Gli indici europei hanno stentato a trovare una direzione precisa nella mattinata in assenza di particolari indicazioni macro e di fronte alle persistenti tensioni internazionali.

    – di Flavia Carletti

    • News24

    Un nuovo sistema monetario internazionale

    Pubblichiamo un estratto del volume «The Ghost of Bancor» (il Mulino, 2017), che raccoglie i principali scritti e interventi tenuti da Tommaso Padoa-Schioppa negli anni precedenti la sua prematura scomparsa (2010). Fra le tesi fondamentali del libro vi è quella secondo cui l'attuale crisi

    – di Tommaso Padoa-Schioppa

1-10 di 517 risultati