Aziende

Mediobanca

Mediobanca è una banca fondata nel 1946 da Enrico Cuccia e oggi una delle principali banche italiane.

E’ quotata nell'indice FTSE MIB della Borsa di Milano.

Originariamente Mediobanca si occupava esclusivamente di credito a medio termine, da cui il nome stesso della banca, ampliando in seguito l'attività al credito al consumo, all'intermediazione mobiliare, alla gestione patrimoniale e ad altri servizi finanziari, diventando così una delle più grandi banche italiane.

Per oltre un cinquantennio è stata guidata dal fondatore Enrico Cuccia, prima come amministratore delegato poi come presidente onorario. Il legame tra Cuccia e la banca da lui fondata è stato talmente stretto da venire in pratica identificati.

Negli anni Cuccia ha dato un'impronta molto forte a Mediobanca, riuscendo anche a tenerla fuori dai contenziosi politici e dandole una forte indipendenza. Mediobanca è al centro di una rete di partecipazioni che riguardano le più grandi aziende italiane: basti pensare che i più grandi azionisti di Mediobanca sono altre banche italiane e che Mediobanca ha partecipazioni in gruppi come Generalie Rcs.

Oggi Mediobanca affianca alle attività tradizionali anche attività rivolte al grande pubblico. In particolare è presente sul mercato dei prestiti al consumo con la controllata Compass SpA e nel mercato delle banca retail con CheBanca! Quest'ultima è stata fondata nel 2008 ed è entrata sul mercato con una fortissima campagna pubblicitaria che l'ha resa nota subito al grande pubblico. La sua offerta si basa su un modello multicanale su internet, tramite call center e tramite le relativamente poco numerose filiali presenti nelle più grandi città italiane. CheBanca! si è distinta per l'offerta di prodotti innovativi che hanno attirato subito l'interesse dei clienti.

Nel novembre del 2014 CheBanca risultava essere la terza banca italiana nella classifica delle 18 banche più capitalizzate quotate sulla borsa italiana.

Presidente di Mediobanca è Renato Pagliaro, mentre amministratore delegato è Alberto Nicola Nagel.

Ultimo aggiornamento 23 gennaio 2017

Ultime notizie su Mediobanca
    • News24

    Mps: pronta la vendita in blocco di 28 miliardi di crediti incagliati

    L'amministratore delegato Marco Morelli, il Cfo Francesco Mele e il resto del management della banca senese, affiancati dagli advisor Mediobanca e Lazard, sono ancora al lavoro sul nuovo piano, che tuttavia non vedrà la luce prima di due mesi, vista la necessità di confrontarsi con la DgComp dell'Unione europea.

    – di Carlo Festa

    • News24

    Banche italiane pronte a vendere 70 miliardi di crediti incagliati

    Ipotesi di partenza, la dismissione dei 28,5 miliardi di sofferenze già al centro della cartolarizzazione studiata con Mediobanca e Jp ?Morgan, anche se non si esclude una terapia d'urto allargata a incagli e scaduti, per un ammontare lordo superiore ai 40 miliardi.

    – di Luca Davi e Marco Ferrando

    • Agora

    UniCredit, Poste, Mps e sottilette Kraft: questa settimana forse ho capito che

    Il ceo Jean Pierre Mustier, comprensibilmente affacendato di questi giorni, giovedì si è comunque ritagliato il tempo per un salto in Piazzetta Cuccia, al patto Mediobanca ("Ci ha fatto una grande cortesia", ha commentato Alberto Nagel). Evidemente l'asse Mediobanca (+3,27%) - Generali (+3,19%) - Intesa (+1,69%) non è l'ultimo dei pensieri del ceo francese.

    – Marco Ferrando

    • Agora

    Rinviato a mercoledì il Cda di Ieo-Monzino: soci divisi sull'offerta Rotelli-Rocca

    ...italiano: Mediobanca, UnipolSai, Generali, Intesa Sanpaolo, Unicredit, Italcementi, Edison, Rcs MediaGroup, Allianz, Pirelli, Bpm, Banca Popolare di Sondrio, la Banca Mediolanum di Ennio Doris e altri. ... Ma sarà in assemblea che ci sarà la conta dei soci a favore dell'offerta e di quelli contrari: ago della bilancia resta la decisione di Mediobanca, scettica sulla proposta, che mette l'accento sull'indipendenza dello Ieo-Monzino e e che potrebbe...

    – Carlo Festa

    • News24

    Mediobanca, patto verso la riconferma

    Una stretta di mano in Piazzetta Cuccia tra il ceo di UniCredit, Jean Pierre Mustier, e l'ad di Mediobanca, Alberto Nagel, ha voluto forse smentire le voci di disaccordo al vertice tra la banca d'affari e il suo primo azionista (con l'8,56%). ... Anche se il tema resta caldo visto che Intesa-SanPaolo ha confermato un interesse industriale per la compagnia triestina e che ha oggi in Mediobanca il primo azionista con una quota del 13%.

    • News24

    All'assemblea dello Ieo-Monzino soci divisi sull'offerta Rotelli-Rocca

    ...italiano: Mediobanca, UnipolSai, Generali, Intesa Sanpaolo, Unicredit, Italcementi, Edison, Rcs MediaGroup, Allianz, Pirelli, Bpm, Banca Popolare di Sondrio, la Banca Mediolanum di Ennio Doris e altri. ... Ma sarà in assemblea che ci sarà la conta dei soci a favore dell'offerta e di quelli contrari: ago della bilancia resta la decisione di Mediobanca, scettica sulla proposta, che mette l'accento sull'indipendenza dello Ieo-Monzino e e che potrebbe...

    • News24

    Mediobanca, per Fin.Priv utile in crescita a 3,7mln nel 2016

    Priv, la holding che custodisce l'1,65% di Mediobanca e fa parte del patto di sindacato di Piazzetta Cuccia. ... L'utile deriva da dividendi percepiti da Mediobanca per un totale 3,88 milioni, grazie alla cedola di 0,27 euro per azione staccata dall'istituto nel 2015-16, in progresso del'8% sul precedente esercizio, quando Fin. ... Priv - precisa la relazione annuale - detiene 14.340.218 azioni Mediobanca, a un valore di carico complessivo di 91,09 milioni di euro (6,35 euro per azione), a fronte...

    – di Giuliana Licini

    • News24

    Banche, 15 miliardi di perdite dalla cura Npl

    Un dato: restando alle prime dieci banche italiane quotate (eccetto Mediobanca, che ha chiuso il semestre con un utile di 418 milioni, +30%), nel 2016 hanno registrato ricavi per 53,2 miliardi, il 5,1% in meno del 2015 (56,1 miliardi).

    – Marco Ferrando

    • News24

    Milano (-0,45%) frenata dalle banche. Bper a picco, perde il 7,8%

    La debolezza del settore bancario alla fine ha fatto scivolare anche le quotazioni di Mediobanca (-1,14%), che invece erano partite al rialzo, sempre sull'onda della semestrale annunciata il giorno prima, archiviata con un utile migliore delle attese.

    – di Eleonora Micheli

1-10 di 5693 risultati