Aziende

Mediobanca

Mediobanca è una banca fondata nel 1946 da Enrico Cuccia e oggi una delle principali banche italiane.

E’ quotata nell'indice FTSE MIB della Borsa di Milano.

Originariamente Mediobanca si occupava esclusivamente di credito a medio termine, da cui il nome stesso della banca, ampliando in seguito l'attività al credito al consumo, all'intermediazione mobiliare, alla gestione patrimoniale e ad altri servizi finanziari, diventando così una delle più grandi banche italiane.

Per oltre un cinquantennio è stata guidata dal fondatore Enrico Cuccia, prima come amministratore delegato poi come presidente onorario. Il legame tra Cuccia e la banca da lui fondata è stato talmente stretto da venire in pratica identificati.

Negli anni Cuccia ha dato un'impronta molto forte a Mediobanca, riuscendo anche a tenerla fuori dai contenziosi politici e dandole una forte indipendenza. Mediobanca è al centro di una rete di partecipazioni che riguardano le più grandi aziende italiane: basti pensare che i più grandi azionisti di Mediobanca sono altre banche italiane e che Mediobanca ha partecipazioni in gruppi come Generalie Rcs.

Oggi Mediobanca affianca alle attività tradizionali anche attività rivolte al grande pubblico. In particolare è presente sul mercato dei prestiti al consumo con la controllata Compass SpA e nel mercato delle banca retail con CheBanca! Quest'ultima è stata fondata nel 2008 ed è entrata sul mercato con una fortissima campagna pubblicitaria che l'ha resa nota subito al grande pubblico. La sua offerta si basa su un modello multicanale su internet, tramite call center e tramite le relativamente poco numerose filiali presenti nelle più grandi città italiane. CheBanca! si è distinta per l'offerta di prodotti innovativi che hanno attirato subito l'interesse dei clienti.

Nel novembre del 2014 CheBanca risultava essere la terza banca italiana nella classifica delle 18 banche più capitalizzate quotate sulla borsa italiana.

Presidente di Mediobanca è Renato Pagliaro, mentre amministratore delegato è Alberto Nicola Nagel.

Ultimo aggiornamento 23 gennaio 2017

Ultime notizie su Mediobanca
    • News24

    Pil Usa limita vendite in Borsa. Milano a -0,4% con Eni pesante

    Il calo di Eni e dei bancari porta Milano al terzo calo consecutivo in una seduta fiacca per i listini azionari europei che hanno chiuso comunque lontani dai minimi grazie al miglioramento della stima sul Pil americano del I trimestre (rivisto da +0,7% a +1,2%). Il FTSE MIBha ceduto lo 0,38%. Le

    – di E. Micheli e A. Fontana

    • News24

    Da Mustier a Marchionne, tutti i riti e i portafortuna dei manager

    Di quel tagliacarte ne parla anche il profilo ufficiale stesso di Vincenzo Maranghi perché «nel novembre 1987, nel venticinquesimo anniversario della sua assunzione in Mediobanca, Enrico Cuccia glielo donò dopo averlo a sua volta ricevuto nel 1947 dagli amici della Comit come segno del comando».

    – di Monica D'Ascenzo e Laura Galvagni

    • News24

    Offerte in arrivo sui crediti di Intesa

    E' possibile che una piccola parte dei 2-2,5 miliardi, in una fase successiva, venga ceduto da Crc ad altri operatori come MbCredit Solutions (ex-Creditech), società del gruppo Mediobanca attiva nel settore dei non performing loan, che dovrebbe avere un ruolo come servicer.

    – Carlo Festa

    • Agora

    Prelios Sgr e la sfida del Nav sui fondi

    Il trend del momento è acquisire una Sgr per mettere piede in pianta stabile in Italia. E' questa l'idea che muove Primonial nella gara per diventare partner di maggioranza della Sgr di Prelios. Primonial è in gara con Savills e Castello Sgr, queste ultime due allineate su proposte da 35-40 milioni di euro (qualcuno dice puntando a un'offerta in parte cash e in parte tramite scambio azionario). La gara, coordinata dall'advisor Mediobanca, procede verso la scelta del partner, mentre è partita in ...

    – Paola Dezza

    • News24

    Bper, boom di richieste per il Tier2 da 500 milioni

    Bper Banca è tornata sul mercato del debito dopo un'assenza di dieci anni collocando un bond Tier 2 da 500 milioni di euro scadenza 10 anni e call al quinto anno, raccogliendo richieste per un miliardo di euro. Il mercato attendeva questo deal dopo quelli di Intesa Sanpaolo e UniCredit nelle scorse

    • News24

    Rothschild è l'advisor per i commissari di Alitalia

    Sarà Rothschild l'advisor finanziario che darà supporto al collegio commissariale per la vendita di Alitalia. La rosa che ha partecipato al beauty contest promosso dai tre commissari, comprendeva anche Merrill Lynch, Mediobanca, Citigroup e Lazard. Nel bando pubblicato nei giorni scorsi è fissata

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Milano -1% nel giorno delle cedole, l'euro si rafforza dopo Merkel

    Avvio di settimana nel segno della prudenza per le Borse europee. I principali listini continentali (qui l'andamento degli indici) si sono mantenuti poco mossi in attesa della riunione dell'Eurogruppo chiamata a ratificare il nuovo accordo sulla Grecia e in vista degli appuntamenti macroeconomici

    – di Paolo Paronetto

    • News24

    Perché le «blue chip» di Piazza Affari tornano a macinare utili

    Il primo trimestre dell'anno ha portato in dote 8 miliardi e 737 milioni di utili alle maggiori società quotate del listino milanese. Questo è il risultato di un calcolo che Il Sole 24 Ore ha fatto combinando dati ufficiali resi noti finora e qualche stima (nel caso per esempio dei titoli del lusso

    – di Andrea Franceschi

    • Agora

    Candy, 105 milioni di investimenti e rilancio sugli elettrodomestici connessi

    Candy Group supera la soglia critica del miliardo di fatturato e programma di raddoppiare entro 5 anni; obiettivo molto ambizioso da raggiungere in un contesto con player globali del calibro di Whirlpool, Bosch ed Electrolux, ma la famiglia Fumagalli ci crede e ha iniettato 70 milioni di denaro fresco nella casse della società brianzola per riequilibrare lo stato patrimoniale e finanziarne lo sviluppo. A tale proposito verrà ceduta entro l'estate anche la partecipazione dell'0,8% di Mediobanca. ...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Per Candy un piano da 105 milioni: la scommessa della famiglia Fumagalli

    Candy Group supera la soglia critica del miliardo di fatturato e programma di raddoppiare entro 5 anni; obiettivo molto ambizioso da raggiungere in un contesto con player globali del calibro di Whirlpool, Bosch ed Electrolux, ma la famiglia Fumagalli ci crede e ha iniettato 70 milioni di denaro

    – di Emanuele Scarci

1-10 di 5817 risultati