Ultime notizie:

Medio Oriente

    • News24

    Jihadisti di spagna

    La Spagna tra l'altro è considerata dai gruppi jihadisti uno degli alleati degli americani nella lotta al terrorismo: presente in Medio Oriente con le truppe in Iraq e in Libano, gli spagnoli hanno il loro fronte più vulnerabile nel Maghreb per la vicinanza geografica al Marocco e le enclave di Ceuta e Melilla, proprio nel territorio del regno alauita.

    • News24

    Attentato a Barcellona, perché dopo 13 anni la Spagna è tornata nel mirino

    La Spagna tra l'altro è considerata dai gruppi jihadisti uno degli alleati degli americani nella lotta al terrorismo: presenti in Medio Oriente con le truppe in Iraq e in Libano, gli spagnoli hanno il loro fronte più vulnerabile nel Maghreb per la vicinanza geografica al Marocco e le enclave di Ceuta e Melilla, proprio nel territorio del regno alauita.

    – di Alberto Negri

    • News24

    Ortodossi e cattolici insieme per la Siria

    ...dei cristiani in Medio Oriente. ... Come è noto, il motivo principale all'origine dell'incontro stesso è stata la tragica situazione in cui si sono ritrovati i cristiani del Medio Oriente e di altre regioni a causa dei conflitti armati e degli estremismi.

    – di Antonella Scott

    • News24

    Paradosso Iran: sempre più sclerotico e influente

    L'Iran è riuscito a estendersi in molte parti del Medio Oriente negli ultimi 17 anni per tre ragioni. ... Lo Stato islamico, fondato dagli ex ufficiali del regime baathista di Saddam, è emerso sulla scia della Primavera Araba, l'ondata di sommosse popolari che è iniziata nel dicembre del 2010 e che ha investito il Medio Oriente, sfidando, e in alcuni casi deponendo, dittatori di lunga data. ...amici in tutto il Medio Oriente.

    – di Michael Mandelbaum

    • News24

    Chi ha iniziato a dire «cheese»?

    Dal 1943 al 2017 l'umanità è stata cinica, ormai è irrimediabile, negli archivi si vedranno le facce smaglianti, strafottenti, in tante foto ricordo o foto tessera, tutti che se la ridono superficialmente, mentre serpeggiava la guerra in Medio Oriente, una bomba esplodeva in una scuola, le torri gemelle bruciavano, la fame distruggeva parte dell'Africa, la droga e l'Aids dilagavano.

    – di Ermanno Cavazzoni

    • News24

    Regeni, «Obama rivelò a Renzi colpe egiziani». Ma non diede le prove

    Cosa è successo in questi ultimi giorni sul caso Regeni, il ricercatore friulano di 28 anni rapito, torturato e ucciso al Cairo fra il 25 gennaio e il febbraio 2016? Due giorni fa il 14 agosto il ministro degli Esteri Angelino Alfano annuncia che visti gli sviluppi positivi nei rapporti tra i due

    – di Redazione Online

    • Info Data

    Cresce l'intolleranza religiosa nel mondo. Ecco dove

    Il cambiamento di clima nei confronti dei credenti è cambianto in tutte le aree del globo: Medio Oriente e Nord Africa, Asia e Pacifico, Africa sub-Sahariana ed Europa. ... Quindi, se Medio Oriente, con il 95% degli Stati ritenuti responsabili di molestie e di uso della forza contro gruppi religiosi e l'Africa Subsaharina sono in cima alle preoccupazioni, è in Europa che in questi ultimi due anni si registra l'aumento percentuale più rilevante

    – Infodata

1-10 di 6262 risultati