Aziende

Mediaset

Mediaset è la più grande azienda italiana attiva nel settore dei media e delle comunicazioni.

E' al centro della cronaca economica e finanziaria dal 12 dicembre 2016, per il tentivo di scalata messo in atto dalla società francese Vivendi SA e per la battaglia legale che ne è seguita.

Mediaset opera nel settore televisivo, ma ha importanti attività anche nella produzione e distribuzione cinematografica, nei servizi multimediali, nel commercio a distanza e nella raccolta pubblicitaria.

Proprio nella raccolta pubblicitaria Mediaset risulta il più grande gruppo televisivo italiano, essendo a differenza del principale competitor, la Rai, finanziata unicamente tramite questo mezzo.

Al grande pubblico Mediaset è nota soprattutto per le tre reti generaliste Canale 5, Italia 1 e Rete 4. Già nella loro struttura, ma in parte anche nella programmazione, si evidenzia chiaramente la concorrenza diretta con i tre canali della Rai.

Mediaset è però oggi presente anche su altre piattaforme, come il digitale terrestre, in particolare con l'offerta Mediaset Premium, tramite la quale è possibile acquistare la visione di eventi sportivi e di film. È inoltre presente sul satellite nella piattaforma gratuita Tivù Sat.

La società è anche attiva all'estero, con partecipazioni in Telecinco in Spagna e in Endemol, un'importante casa di produzione olandese.

Negli ultimi trent'anni Mediaset ha portato un nuovo modo di fare televisione rispetto a quello proposto dalla RAI. Da una parte l'assenza del canone e dall'altra l'ispirazione a modelli commerciali e televisivi americani hanno fatto di Mediaset un'alternativa importante e di grande successo al modello pubblico.

Simbolo dell'azienda è da sempre il basilisco, detto comunemente il “Biscione”, simbolo originariamente dei Visconti ma che da sempre contraddistingue le attività imprenditoriali di Silvio Berlusconi, sin dai suoi esordi nel settore immobiliare. Proprio Silvio Berlusconi è infatti proprietario di Fininvest, azionista di maggioranza di Mediaset, anche se si è dimesso da ogni carica all'interno del gruppo al momento del suo ingresso in politica nel 1994.

L'8 aprile del 2016 viene ufficializzato l'accordo tra Mediaset e Vivendi per la vendita della pay-tv alla società Francese.

Il 12 dicembre del 2016 il gruppo francese Vivendi ha annunciato di detenere più del 3% del capitale di Mediaset. Allo stesso tempo la società francese ha dichiarato di voler continuare ad acquistare azioni del Biscione per arrivare ad una quota tra il 10% e il 20%.
Il 13 dicembre 2016 la quota di Vivendi sale al 12,32%.

Il giorno successivo tale partecipazione sale al 20% per poi arrivare al 29,9%.

Ultimo aggiornamento 21 marzo 2017

Ultime notizie su Mediaset
    • News24

    Madrid giù sulla crisi catalana. Borse piatte già in clima Bce

    Debole anche Mediaset (-0,6%) dopo le indiscrezioni del Sole 24 Ore su una bozza di accordo con Vivendi stesa dai legali di Cologno Monzese che stimerebbe il "risarcimento" per l'affare Premium a circa 400 milioni.

    – di Andrea Fontana

    • News24

    Piazza Affari snobba la riforma dei «tre mesi»

    Lo stesso i grandi gruppi industriali, da FCA a Leonardo-Finmeccanica, da Telecom Italia a Fincantieri, da Piaggio alla fresca matricola Pirelli, appena tornata in Borsa; la Mediaset di Silvio Berlusconi e l'arcirivale Cir di De Benedetti.

    – Simone Filippetti

    • News24

    Roma, Di Francesco: "Un pari che ci sta stretto"

    Dopo essere però riusciti a ribaltare dallo 0-2 al 3-2, e dopo aver offerto una grande prestazione in casa dei campioni d'Inghilterra, il risultato sta stretto ai giallorossi, soprattutto ad Eusebio Di Francesco, che ai microfoni di Mediaset Premium analizza il match di Londra.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Più peso a Canal+ nella joint con Tim

    Di fatto la situazione che si è venuta a creare in Telecom allontana l'ipotesi che Mediaset possa aggregarsi alla joint in cantiere per chiudere il contenzioso sorto con Vivendi sul mancato rispetto del contratto su Premium, firmato l'8 aprile 2016. ... Mentre il tempo stringe - l'udienza per la causa civile è fissata per il 19 dicembre -, ancora non risulta esserci alcuna proposta formale sul tavolo del negoziato tra Mediaset e Vivendi. ...nel negoziato con Mediaset.

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Juventus, Allegri: "Non abbiamo giocato bene, ma l'obiettivo è vicino"

    Lo sa Massimiliano Allegri, che dopo la vittoria dell'Allianz Stadium ha parlato con conretezza: "Non siamo stati brillandi, ma siamo vicini al passaggio del turno - ha detto il tecnico a Mediaset Premium - e sembra che quanto fatto lo scorso anno sia già stato messo in archivio.

    – a cura di Datasport

    • News24

    L'escalation in Catalogna spaventa l'Europa. A Milano Fca va al tappeto

    Il caos in Catalogna - con Barcellona e Madrid ormai allo scontro finale sulla richiesta d'indipendenza della regione - manda in rosso le Borse europee. Viene meno anche il sostegno di Wall Street, che ripiega dai massimi storici nonostante i sussidi settimanali Usa ai minimi da 40 anni. Milano e

    – di Cheo Condina

    • News24

    Borse in rosso, a Milano giù le banche. Il Dow Jones supera i 23mila punti

    Chiusura in territorio sostanzialmente positivo per Wall Street, con il Dow Jones e lo S&P 500 che aggiornano i loro record. Il Dow Jones sale dello 0,17% a quota di poco inferiore ai 23mila punti, soglia record superata nel corso delle contrattazioni odierne.

    – di Flavia Carletti

1-10 di 4954 risultati