Aziende

Mediaset

Mediaset è la più grande azienda italiana attiva nel settore dei media e delle comunicazioni.

Si occupa principalmente del settore televisivo, ma ha importanti attività anche nella produzione e distribuzione cinematografica, nei servizi multimediali, nel commercio a distanza e nella raccolta pubblicitaria.

Proprio nella raccolta pubblicitaria Mediaset risulta il più grande gruppo televisivo italiano, essendo a differenza del principale competitor, la Rai, finanziata unicamente tramite questo mezzo.

Al grande pubblico Mediaset è nota soprattutto per le tre reti generaliste Canale 5, Italia 1 e Rete 4. Già nella loro struttura, ma in parte anche nella programmazione, si evidenzia chiaramente la concorrenza diretta con i tre canali della Rai.

Mediaset è però oggi presente anche su altre piattaforme, come il digitale terrestre, in particolare con l'offerta Mediaset Premium, tramite la quale è possibile acquistare la visione di eventi sportivi e di film. È inoltre presente sul satellite nella piattaforma gratuita Tivù Sat.

Mediaset è anche attiva all'estero, con partecipazioni in Telecinco in Spagna e in Endemol, un'importante casa di produzione olandese.

Negli ultimi trent'anni Mediaset ha portato un nuovo modo di fare televisione rispetto a quello proposto dalla RAI. Da una parte l'assenza del canone e dall'altra l'ispirazione a modelli commerciali e televisivi americani hanno fatto di Mediaset un'alternativa importante e di grande successo al modello pubblico. Simbolo dell'azienda è da sempre il basilisco, detto comunemente il “Biscione”, simbolo originariamente dei Visconti ma che da sempre contraddistingue le attività imprenditoriali di Silvio Berlusconi, sin dai suoi esordi nel settore immobiliare. Proprio Silvio Berlusconi è infatti proprietario di Fininvest, azionista di maggioranza di Mediaset, anche se si è dimesso da ogni carica all'interno del gruppo al momento del suo ingresso in politica nel 1994.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Mediaset
    • News24

    Europa debole con le banche. a Milano si salva Mps, giù Fca

    Mediaset registra un progresso dello 0,8% nel giorno in cui si riunisce il cda della società, dal quale potrebbero emergere novità sul fronte della battaglia legale con Vivendi, dopo il dietrofront del gruppo francese nell'acquisizione di Premium.

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Effetto Fed spinge i listini europei, Milano chiude a +1,7%

    Chiusura in rialzo per le Borse europee (segui qui l'andamento dei principali listini) all'indomani della decisione della Federal Reserve di lasciare invariato il costo del denaro allo 0,25-0,5%, rinviando un eventuale rialzo a fine anno. Il mercato non ha invece dato troppo peso alla sforbiciata

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Mediaset in pressing su Vivendi: «L'unico accordo è quello firmato»

    «Le dichiarazioni del Ceo di Vivendi che da due mesi dice pubblicamente di essere interessato a un accordo con Mediaset sono poco verosimili». Marco Giordani, Cfo di Mediaset, è appena uscito dallo studio Chiomenti in Piazza della Scala a Milano. E stavolta, intercettato dal Sole 24 Ore, piuttosto che opporre il "no comment" di rito il manager del gruppo di Cologno si lascia andare a considerazioni abbastanza nette sull'affaire che da luglio vede contrapposte Mediaset e una Vivendi che ha...

    – di Andrea Biondi

    • News24

    Milano paga débâcle di Mps e popolari, Europa cauta in attesa della Fed

    Seduta interlocutoria per le Borse europee in attesa del verdetto della Federal Reserve (previsto per domani sera) con Wall Street che, dopo il dato deludente sull'avvio di nuovi cantieri in agosto (-5,8%), chiude poco mossa ma in territorio positivo e sembra scommettere su una banca centrale

    – di Cheo Condina

    • Econopoly

    Il desiderio di capire e la responsabilità di decidere, ecco l'eredità di Ciampi

    Quando una persona ci lascia a 95 anni non si può dire che sia una morte prematura. Ma i tempi che stiamo vivendo rendono la dipartita di Carlo Azeglio Ciampi non solo triste ma anche carica di rimpianti. In anni in cui parte dell'opinione pubblica si scaglia contro le élite, in cui la delegittimazione di chiunque abbia studiato a fondo un problema è la regola, i moniti di Ciampi ci mancheranno molto. Ogni volta che mi presento in aula per la prima lezione di Sistema Finanziario - presso la Liu...

    – Beniamino Piccone

    • News24

    Mediaset debole, Sky non è interessata a Premium

    Mediaset debole a Piazza Affari, dopo la buona performance della vigilia innescata anche dalle prospettive di crescita della raccolta pubblicitaria negli anni venturi. ... Ieri il numero uno di Sky Italia, Andrea Zappia, ha parlato chiaro: «Non c'è interesse per Premium», ha infatti dichiarato ricordando che per altro Mediaset ha siglato un accordo di vendita con Vivendi e adesso sta intimando il gruppo di Oltralpe a procedere all'acquisto.

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Borse, Wall Street vola sulle ali di Apple. I fondi Usa salgono in UniCredit

    Altra seduta all'insegna della volatilità per Milano e le principali Borse europee in attesa della Fed, che la settimana prossima deciderà sui tassi Usa mentre oggi Bank of England li ha lasciati invariati allo 0,25%. Grazie all'accelerazione di Wall Street (l'indice S&P 500 ha chiuso in rialzo

    – di Cheo Condina

1-10 di 4257 risultati